"Pjanic alla Juve? Una balla": parola di Marotta | JMania

“Pjanic alla Juve? Una balla”: parola di Marotta

“Pjanic alla Juve? Una balla”: parola di Marotta

“Pjanic alla Juve? È una balla”: Beppe Marotta, ad e dg dell’ara sport smentisce la notizia che circola ormai dalla giornata di ieri

“Pjanic alla Juve? È una balla”: Beppe Marotta, ad e dg dell’ara sport smentisce la notizia che circola ormai dalla giornata di ieri. Prima ‘Sportmediaset’, oggi poi la ‘Gazzetta dello Sport’ hanno riportato la notizia secondo la quale la Juventus sarebbe vicinissima all’ingaggio di Miralem Pjanic tramite il pagamento della clausola rescissoria da 38 milioni. La Roma ha già smentito tramite una breve nota ufficiale, mentre oggi  arrivata anche una dichiarazione del dg bianconero Marotta, che almeno pubblicamente nega che il nazionale bosniaco sia in procinto di trasferirsi a Torino: “Pjanic? E’ una balla, si può riscontrare facilmente dalla Roma che ieri ha diramato un comunicato. La presenza di Paratici nella Capitale, anche se fosse vera, può essere dovuta ad altri motivi”, ha detto a ‘LaR24’.

Pjanic e la versione di Marotta

Marotta, dunque, non nega del tutto la visita del diesse Fabio Paratici nella capitale, ma non vi si sarebbe comunque recato per parlare con l’agente di Pjanic. Potrebbe essere la classica dichiarazione di facciata, oppure la conferma che prima di spendere 38 milioni la Vecchia Signora vuole pensarci su più di una volta. Inoltre, c’è da considerare il fatto che le tifoserie di Roma e Juventus non sono propriamente “amiche” e un’operazione del genere sarebbe difficile da spiegare alla piazza giallorossa.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi