Pjaca alla Juventus: oggi diventa ufficiale | JMania

Pjaca alla Juventus: oggi diventa ufficiale

Pjaca alla Juventus: oggi diventa ufficiale

Marko Pjaca è della Juventus: oggi, o al massimo domani arriverà l’ufficialità, 20 milioni alla Dinamo Zagabria, Milan ormai spacciato

Marko Pjaca è della Juventus: oggi, o al massimo domani arriverà l’ufficialità. Come riportano i tre quotidiani sportivi nostrani, Gazzetta dello Sport TuttoSport e Corriere dello Sport, per il Milan ormai non c’è più nulla da fare. Il giocatore ha detto sì all’offerta bianconera proprio ieri e oggi Juve e Dinamo Zagabria sbrigheranno le ultime pratiche.

Pare sia stato decisivo il richiamo di Mario Mandzukic, che ha convinto il ragazzo a scegliere Torino piuttosto che Milano o Napoli. Pjaca firmerà con la Vecchia Signora un contratto di quattro anni, mentre al suo attuale club andranno circa 20 milioni di euro con eventuali bonus legati a prestazioni e traguardi. Ora, Marotta e Paratici si dovrebbero concentrare su Mehdi Benatia, difensore marocchino del Bayern Monaco.

Nelle ultime ore sono giunte voci poco incoraggianti, ma a Torino sono abbastanza tranquilli poiché l’intesa di massima è già raggiunta da tempo. Il Bayern starebbe valutando le condizioni di Jerome Boateng, infortunatosi agli Europei con la maglia della Germania. Inoltre, il Milan si sarebbe messo di mezzo con un’offerta importante, pare superiore a quella dei campioni d’Italia. In realtà, Juventus e Bayern hanno già l’accordo di massima, ma i bavaresi vogliono la certezza che i torinesi riscattino il calciatore nel 2017. Benatia arriverà alla Juve con la formula del prestito con diritto di riscatto (2 milioni subito più 18 circa), che Marotta vorrebbe legare al numero di presenze (minimo 20), cosa che non sarebbe particolarmente gradita ai tedeschi.

Non solo Pjaca: in arrivo un altro talento

Come riporta ‘Goal.com’, dopo il 21enne Pjaca, la Vecchia Signora vorrebbe chiudere anche per Gabriel Barbosa, 19enne attaccante del Santos che in Brasile è soprannominato Gabigol. Pronti 20 milioni di euro: se arrivasse il sì del club verdeoro, si chiuderebbe definitivamente la pista che porta a Gabriel Jesus del Palmeiras.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi