Pirlo "Agli Europei possiamo arrivare tra le prime quattro. Juve servono 2-3 campioni" | JMania

Pirlo “Agli Europei possiamo arrivare tra le prime quattro. Juve servono 2-3 campioni”

Pirlo “Agli Europei possiamo arrivare tra le prime quattro. Juve servono 2-3 campioni”

“Agli Europei dobbiamo arrivare tra le prime 4”. Andrea Pirlo parla dal ritiro della nazionale azzurra e fa le previsioni per la competizione continentale: “Quando si parte per una competizione così importante, si punta ad arrivare fino alla fine. Non siamo tra i favoriti, ma abbiamo tutto per arrivare in fondo. Siamo l’Italia e abbiamo …

“Agli Europei dobbiamo arrivare tra le prime 4”. Andrea Pirlo parla dal ritiro della nazionale azzurra e fa le previsioni per la competizione continentale: “Quando si parte per una competizione così importante, si punta ad arrivare fino alla fine. Non siamo tra i favoriti, ma abbiamo tutto per arrivare in fondo. Siamo l’Italia e abbiamo il dovere di provarci. La Spagna è campione del mondo e campione d’Europa in carica. E’ sempre fortissima, merita il massimo rispetto”, spiega Andrea che parte per questa nuova avventura con uno scudetto sul petto. Somiglianze tra la Juventus e la nazionale? “Sì, un po’ si assomigliano. C’è un gruppo di gente di valore, piena d’entusiasmo, io sono fiducioso. In più proprio noi che veniamo dalla Juve abbiamo una carica speciale e possiamo vantare un’ottima condizione fisica, col fatto che abbiamo giocato meno di altri, non avendo avuto impegni nelle coppe europee”.

Vista la carta d’identità, potrebbe essere l’ultima competizione importante per Pirlo: “Non ho ancora pensato se andrò avanti fino al mondiale 2014. Vediamo se sarò ancora utile, se sarò ancora chiamato. Adesso penso solo a questi Europei”.  Poi la chiusura, inevitabile, sul mercato: “Dovremo affrontare campionato e soprattutto Champions e quindi serviranno almeno 2-3 buoni acquisti. Il mio ruolo potrebbe cambiare? Non ho avuto difficoltà a cambiarlo in passato, so adattarmi, ho dimostrato di poter giocare anche sul centrosinistra oltre che centrale. Dopo essere andato via dal Milan tutti pensavano che fossi finito e invece sono ancora qua”, ha concluso il centrocampista della Juve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi