Piccoli azionisti Juve: "vogliamo un posto nel CdA" | JMania

Piccoli azionisti Juve: “vogliamo un posto nel CdA”

Avere un proprio rappresentante all’interno del Consiglio di Amministrazione della Juventus a partire dal 2012. E’ questo l’ambizioso obiettivo fissato dai piccoli azionisti bianconeri nel corso dell’Assemblea dei Soci tenutasi nei giorni scorsi a Vinovo. “Comunico a tutti i piccoli azionisti che sono presenti in sala, e a tutti quelli che potranno leggere successivamente il verbale …

juventus-logoAvere un proprio rappresentante all’interno del Consiglio di Amministrazione della Juventus a partire dal 2012. E’ questo l’ambizioso obiettivo fissato dai piccoli azionisti bianconeri nel corso dell’Assemblea dei Soci tenutasi nei giorni scorsi a Vinovo. “Comunico a tutti i piccoli azionisti che sono presenti in sala, e a tutti quelli che potranno leggere successivamente il verbale – ha spiegato Salvatore Cozzolino – , che nelle prossime settimane insieme al Dottor Vittorio Salvadori, e ad altri piccoli azionisti, costituiremo un comitato con l’obiettivo di sindacare almeno il 2,5% del capitale sociale e presentare, nel 2012, una lista per ottenere l’elezione di un consigliere in seno al CdA”. I promotori dell’iniziativa sono i piccoli azionisti dello Ju29ro Team, che hanno inviato un comunicato a TuttoJuve.com nel quale forniscono ulteriori dettagli in merito al loro importante progetto. Ecco il testo:\r\n\r\nObiettivo cda Juventus 2012: un posto in cda per i piccoli azionisti\r\nil giorno 27 Ottobre si è tenuta l’Assemblea degli Azionisti della Juventus FC. L’Assemblea-fiume è durata ben sei ore, durante le quali i piccoli azionisti hanno manifestato il proprio disappunto per il triennio di gestione Cobolli-Blanc. Dalla gestione sportiva a quella finanziaria, dalla gestione dei processi sportivi e ordinari alla comunicazione e al merchandising, i piccoli azionisti hanno discusso in modo appassionato ma civile con i vertici dell’unica grande società di calcio al mondo ad avere la stessa persona nei ruoli di presidente, amministratore delegato e direttore generale.\r\nNel corso degli interventi ha suscitato particolare interesse la notizia che un gruppo di piccoli azionisti, coordinati da Salvatore Cozzolino e Vittorio Salvadori, ha deciso di fondare un Comitato allo scopo di sindacare almeno il 2,5% del Capitale Sociale e presentare, nel 2012, una lista ai sensi dell’art 13 dello Statuto Sociale, per ottenere l’elezione di un consigliere in seno al Consiglio di Amministrazione.\r\nI lavori del Comitato saranno patrocinati dal sito www.ju29ro.com che fornirà supporto logistico e tecnico all’iniziativa e si occuperà di mantenere costantemente aggiornati i piccoli azionisti che aderiranno. Tutti coloro che sono interessati a ricevere informazioni sul Comitato Piccoli Azionisti della Juventus FC e sul programma che intende perseguire, possono scrivere all’indirizzo mail: [email protected]\r\nI promotori del Comitato sono convinti che l’iniziativa possa servire a inaugurare un “new deal” in cui il dialogo tra i piccoli azionisti e il management possa essere costante e soprattutto avere la stessa dignità di quello con l’azionista di maggioranza.\r\n\r\nJu29ro Team – www.ju29ro.com \r\nFracassi Enrico – Juvemania.it

LEGGI ANCHE  Ranking Uefa: la Juventus stabile al 5° posto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi