Petrucci: "Bene Agnelli, presto il tavolo chiarificatore" | Juvemania

Petrucci: “Bene Agnelli, presto il tavolo chiarificatore”

Petrucci: “Bene Agnelli, presto il tavolo chiarificatore”

“Accolgo con piacere le dichiarazioni distensive del presidente Agnelli“. Sembrano aver ‘attechito’ le parole del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, che nel pomeriggio di ieri in conferenza stampa, dopo aver ribadito i concetti alla base dei ricorsi dei bianconeri, ha poi proposto un tavolo ‘politico’ per chiudere le vicende che ruotano attorno a Calciopoli. “Prendo …

Accolgo con piacere le dichiarazioni distensive del presidente Agnelli“. Sembrano aver ‘attechito’ le parole del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, che nel pomeriggio di ieri in conferenza stampa, dopo aver ribadito i concetti alla base dei ricorsi dei bianconeri, ha poi proposto un tavolo ‘politico’ per chiudere le vicende che ruotano attorno a Calciopoli. “Prendo atto di quello che chiede Agnelli – ha poi aggiunto il presidente del Coni a Sky – questi toni facilitano sicuramente gli incontri. Mi auguro che sia un primo atto di disgelo. Spero che alle mie dichiarazioni oltre la reazione di Agnelli – dice Petrucci tornando poi sulla sua conferenza stampa della mattina arrivi la serenità anche dalla Lega. La riflessione? Voglio essere un uomo di pace, un po’ di esperienza ce l’ho e allora voglio pensare al futuro. Lavoriamo. La richiesta è venuta proprio ora, non so ancora chi chiamare, non sono un fenomeno. Non interpretiamo il ruolo del presidente della Juventus: aspettiamo e vedremo. Oggi è un giorno d’incontro tra le parti. Oggi Agnelli ha fatto dichiarazioni di buonsenso, non so quanti si aspettassero una risposta del genere. E tutti sono stati smentiti: ho accolto con vero piacere l’intervento di Agnelli, così sereno. Ovvio che lui voglia difendere la Juve, oggi l’ha fatto in modo sereno. Non ho posizione, non posso averla adesso: qui è stato fatto un appello, oggi se entro nel merito faccio dividere il calcio. Il mio intento è riunirlo: quel che ha detto Agnelli è stato accolto favorevolmente. Un contatto tra noi? Io sono favorevole, con lui e John Elkann, ho conosciuto l’Avvocato e Umberto, è una storia straordinaria quella di questa famiglia. Mi auguro che anche gli altri siano sereni come lo sono io. A quando il tavolo? Nel più breve tempo possibile, devo interpellare gli interlocutori. Se anche domani in Lega: non sono come sia andato lo spread o le Borse, ma mi pare che sia una giornata andata bene. Ora i nervi sono più distesi. Tra Figc e Juve credo che tornerà il disgelo, anche Abete è un uomo di buonsenso”. Qualche sviolinata, una buona dose di sorrisi e nel Palazzo è tornato il sereno: lo staff del presidente del Coni sta già stilando un calendario per gli incontri. La resa dei conti è vicina.

Un commento

  1. tutto secondo copione.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi