Per Galloppa la Juve gioca le carte Mirante e Lanzafame | JMania

Per Galloppa la Juve gioca le carte Mirante e Lanzafame

Secco e Bettega continuano a guardarsi attorno e per il centrocampo sono sempre alla ricerca dell’uomo “qualità”. Mercoledì sera al Tardini era presente un emissario bianconero per seguire con attenzione la prestazione di Daniele Galloppa. Il 24enne centrocampista cresciuto nella Roma non è stato a dire il vero tra iprotagonisti del match, ma le sue …

galloppa_parmaSecco e Bettega continuano a guardarsi attorno e per il centrocampo sono sempre alla ricerca dell’uomo “qualità”. Mercoledì sera al Tardini era presente un emissario bianconero per seguire con attenzione la prestazione di Daniele Galloppa. Il 24enne centrocampista cresciuto nella Roma non è stato a dire il vero tra iprotagonisti del match, ma le sue qualità non sono mai state messe in discussione dagli 007 di Madama. Nelle scorse settimane sembrava che l’Inter, però, avesse superato i bianconeri nella corsa al talento parmense per la prossima stagione. Gap che i bianconeri hanno recuperato nelle ultime ore.  La nuova “triade” ha due armi “non tanto segrete” con le quali convincere il Parma a cedere Galloppa: la metà di Mirante e di Lanzafame. Il Parma valuta il calciatore 15 milioni, la Juve ne offre al massimo 10. Si potrebbe trovare l’intesa intorno a 12, ovviamente con l’inserimento di contropartite tecniche.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi