Juventus news

Per Conte rinnovo fino al 2016 e ruolo alla Ferguson

Scritto da Redazione JM

Nonostante i contatti continui in questi giorni (si sta lavorando come matti in vista della prossima stagione), il grande incontro tra la Juve e Antonio Conte si terrà a fine maggio, dopo la finale di Coppa Italia. Sarà l’occasione per fare il punto delle trattative di mercato e del rinnovo di Conte, che prolungherà il suo rapporto con la Signora fino al giugno del 2016. Si tratta di una formalità, anche perché il rinnovo non è mai stato in discussione, anche in caso di secondo posto. Il cambiamento di rotta dato a tutto l’ambiente, dopo due settimi posti consecutivi, ha fatto del tecnico leccese un vero e proprio traino per tutto l’ambiente, ancor più visti i suoi trascorsi sul campo da capitano. Ecco perché oggi il ‘Corriere dello Sport’ parla dell’ipotesi di un Conte alla Ferguson, una sorta di manager che irrimediabilmente acquisterà sempre più potere in ambito mercato. “Antonio nuovo Ferguson? Lo spero. Ha le capacità di proseguire e fare della Juve una grandissima squadra a livello europeo e mondiale”, ha dichiarato Daniele Conte, il fratello-manager, a Radiosportiva. Ovviamente i poteri dei vari Marotta, Paratici e Nedved non verranno intaccati, ma il ruolo di Conte dovrà essere ancora più rispettato, poiché parteciperà attivamente a tutto ciò che andrà a toccare le strategie tecniche del club. D’altronde i dissidi tra il tecnico e il dg della scorsa estate si sono rivelati fruttuosi e costruttivi, segno tangibile che quando si rema tutti dalla stessa parte si possono superare punti di vista anche divergenti.

4 Commenti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi