Pepe si sfoga: "Voci false su di me, ecco la mia gamba" | Foto

Pepe si sfoga: “Voci false su di me, ecco la mia gamba” [Foto]

Pepe si sfoga: “Voci false su di me, ecco la mia gamba” [Foto]

Simone Pepe non ne può più: in panchina per tutta la gara durante Juve-Parma, il centrocampista bianconero si è sfogato a fine partita, ma non ce l’ha ovviamente né con Allegri né con i suoi compagni. Lo sfogo veicolato dal suo profilo Facebook ufficiale, è indirizzato ai tanti falchi da tastiera che in questi due …

pepe-sfogo-gambaSimone Pepe non ne può più: in panchina per tutta la gara durante Juve-Parma, il centrocampista bianconero si è sfogato a fine partita, ma non ce l’ha ovviamente né con Allegri né con i suoi compagni. Lo sfogo veicolato dal suo profilo Facebook ufficiale, è indirizzato ai tanti falchi da tastiera che in questi due anni hanno malignato sulla sua assenza dal campo, avanzando ipotesi fantasiose oltre che offensive nei confronti del calciatore e della sua famiglia.

A corredo dello sfogo, le immagini che testimoniano i seri interventi chirurgici ai quali si è dovuto sottoporre per tornare a giocare a calcio. Le foto sono emblematiche e non lasciano adito a repliche o ad altre speculazioni. Speriamo si chiuda finalmente un capitolo di dicerie e leggende metropolitane. Ecco il testo integrale dello sfogo di Pepe:

Dopo due anni e mezzo passati a pensare solo a curarmi e tornare il più presto possibile ad essere un calciatore – scrive Pepe – mi sento di scrivere questo breve comunicato per dire la mia. Fino ad ora non mi sono mai soffermato sulle chiacchiere che si sono fatte intorno a me in merito alla mia assenza però ora voglio dire la mia e lo faccio mostrandovi in modo “crudo” le immagini di ciò che è stato il mio infortunio. Troppe le voci false e cattive che mi sono arrivate all’orecchio in questi mesi e siccome io ho sempre creduto che prima del calciatore viene l’uomo ho sentito che il momento di rompere il mio silenzio è arrivato, anche per rispetto nei confronti della mia famiglia. Io lo so che la maggior parte dei tifosi è con me e l’ho capito anche oggi quando ho ricevuto applausi e cori allo Stadium, ennesimo attestato di stima e affetto nei miei confronti, sentimenti sempre ricambiati dal sottoscritto. Concludo facendo pubblicamente i complimenti ai miei compagni per la prestazione di oggi, ancora una volta abbiamo dimostrato il nostro immenso valore. Adesso finalmente sto bene e sono felice di essere a disposizione del Mister.

3 commenti

  1. Personalmente domenica sul 4 a 0, lo avrei fatto entrare. Uno con le sue caratteristiche può ancora fare comodo.

  2. iosonojuventino92

    Io non ho mai messo in circolazione alcuna voce ‘maligna’ sul conto di Simone Pepe, né mai ho pensato male sul suo infortunio. Anch’io sono tra quelli che desiderano rivederlo in campo, ma finora non è possibile per via del suo infortunio e dell’i***rvento serio che ha subito. Spero solo che possa tornare a mangiare letteralmente la fascia destra il prima possibile, come faceva 3 anni fa. Sostegno per l’uomo, prima ancora che per il calciatore.
    Siamo con te, Simone!

  3. Simo, mai minimamente dubitato della tua voglia di tornare a dare il tuo contributo! Abbiamo bisogno di te! Forza juve!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi