Pazzini non vuole Amauri in nazionale: "Non è proprio italiano" | JMania

Pazzini non vuole Amauri in nazionale: “Non è proprio italiano”

Rischia di nascere un vero e proprio caso diplomatico in seno alla Nazionale di Marcello Lippi legato all’eventuale convocazione di Amauri in azzurro. L’attaccante juventino potrebbe rappresentare la grande novità dell’ultim’ora in vista dei Mondiali sudafricani ma la sua presenza potrebbe creare scompiglio nel gruppo. Finora nessuno si era sbilanciato ma oggi Giampaolo Pazzini esce …

pazziniRischia di nascere un vero e proprio caso diplomatico in seno alla Nazionale di Marcello Lippi legato all’eventuale convocazione di Amauri in azzurro. L’attaccante juventino potrebbe rappresentare la grande novità dell’ultim’ora in vista dei Mondiali sudafricani ma la sua presenza potrebbe creare scompiglio nel gruppo.
Finora nessuno si era sbilanciato ma oggi Giampaolo Pazzini esce allo scoperto e si schiera apertamente contro la convocazione di Amauri: “Devo confessare che questa situazione un po’ mi dà fastidio – ammette con grande onestà l’attaccante della Sampdoria – Capisco se uno è mezzo italiano e mezzo brasiliano, un conto è se non è proprio per niente italiano”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi