Pazzini alla Juve dopo ferragosto? | JMania

Pazzini alla Juve dopo ferragosto?

L’indiscreziore è riportata dal ‘Corriere dello Sport’ di oggi: se dovesse andare in porto lo scambio Bale-Iaquinta, la Juventus vorrebbe portare a Torino  Giampaolo Pazzini. L’arrivo dell’attaccante dalla Sampdoria, assieme ad un laterale sinistro andrebbe a completare la rosa di Del Neri con le pedine tanto care al tecnico di Aquileia. Del forte interesse su …

L’indiscreziore è riportata dal ‘Corriere dello Sport’ di oggi: se dovesse andare in porto lo scambio Bale-Iaquinta, la Juventus vorrebbe portare a Torino  Giampaolo Pazzini. L’arrivo dell’attaccante dalla Sampdoria, assieme ad un laterale sinistro andrebbe a completare la rosa di Del Neri con le pedine tanto care al tecnico di Aquileia. Del forte interesse su Pazzini, ve ne avevamo parlato già qualche mese fa, quando la redazione di Juvemania.it, aveva raccolto indiscrezioni secondo cui l’attaccante ex Viola, avrebbe dato un ok verbale per il trasferimento a Torino al DG Marotta, durante il ritiro pre-mondiale. Con 20 milioni di euro i bianconeri potrebbero assicurarsi un attaccante dal sicuro rendimento e che il tecnico bianconero conosce molto bene. Rimarrebbe così libero il posto da extracomunitario, occupabile eventualmente da Milos Krasic.

10 commenti

  1. Quando leggo certi commenti mi viene solo da sorridere. Ce gente che crede di sapere sempre tutto !

    Ibra andò all’ Inter solo per colpa della vecchia dirigenza e del suo procuratore che per tutelare il suo cliente ( serie B) busso alle porte di Moratti. Visto che poi in serie B i contratti non hanno nessun valore, per evitare che il giocatore si svincolasse a parametro 0, Blanc e co accettarrono l’offerta dell’ Inter.

  2. Pazzini non mi piace, poi cosa ne facciamo di Amauri???
    Iaquinta a questo punto comunque è meglio che vada, è bravissimo, un giocatore unico per caratteristiche ma è di cristallo, i suoi limiti dipendono dallo stato di salute e visto come è andata l’anno scorso è bene cedere giocatori logori.

  3. Figurati 7 nn voglio offendere nessuno anzi tutt’altro ma se ragionano kon i piedi nn e certo kolpa mia saluti e forza juventus.

  4. [email protected]

    a 20 mln no ma a meno si, non è un giocatore che ti cambia la partita da solo ( al contrario di come dite voi altri al momento oltre dzeko non possiamo permetterci chissà che gicoatori) ma i gol li fa sicuro

  5. Ragazzi, discutiamo ma evitiamo di offenderci. Non è il caso, siamo tutti parte della stessa famiglia. Non abbiamo mai preso provvedimenti nei confronti di nessuno. E non vogliamo iniziare a farlo ora. Su 😉

  6. antonio brindisi

    Non ti permettere ad offendere. Anche perchè fischiare cannavaro non è per razzismo com’è stato ovvio

  7. Ma tu sei un dirigente ke sai sti fatti, intanto quello e uno ke ti kambia la partita e nn ce ke dire in squadra ce ne sono parekki svegliati, e poi cannavaro lai fiskiato tu e i raazzisti kome te , io nn potrei mai farlo uno perke e della mia terra 2 perke e stato un kampione .

  8. Antonio Brindisi

    Ibra? e ke te ne devi fare di IBRA!!! Prima si fischia cannavaro e poi dovrebbe ritornare ibra? Al signor Zatlan se ben ricordi fu offerto di tutto pur di rimanere in serie B con la juve (trattamento in eclusiva solo per lui), ma lui volle fortemente andare all’inter!!!! Non solo gli fu proposto di andare meglio all’estero se proprio voleva andarsene, ma lui ha imposto la cessione (quasi regalata) all’inter

  9. Ma quanto mi sta antipatiko mamma mia se dovesse malagurataemnte venire sarebbe un inkubo 1 dei tanti, se poi altre squadre prendono dzeko o ibra giokatori ke dovremmmo prendere noi e no sto qua ke di una sopravlutatezza impressioante oltre ad starmi suggli zebedei.

  10. con tutto il rispetto x pazzini ma a questo punto preferisco maxi lopez

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi