Passo indietro UEFA: rimandato al 2015 il fair play finanziario | JMania

Passo indietro UEFA: rimandato al 2015 il fair play finanziario

La piena introduzione del «fair play finanziario», che la Uefa vuole imporre alle società di calcio europee, è rimandata dal 2012 al 2015. Lo ha annunciato l’ AD del Bayern Monaco e presidente dell’Eca, Karl-Heinz Rummenigge, dopo la riunione di Manchester. Il fair play finanziario prevede che solo i club con i bilanci a posto …

uefa_logoLa piena introduzione del «fair play finanziario», che la Uefa vuole imporre alle società di calcio europee, è rimandata dal 2012 al 2015. Lo ha annunciato l’ AD del Bayern Monaco e presidente dell’Eca, Karl-Heinz Rummenigge, dopo la riunione di Manchester. Il fair play finanziario prevede che solo i club con i bilanci a posto e il giusto equilibrio tra entrate ed uscite potranno partecipare a Champions ed Europa League. Qualche anno ancora a disposizione per i furbetti.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi