Partitella sotto la neve: Del Piero e Giovinco scatenati | JMania

Partitella sotto la neve: Del Piero e Giovinco scatenati

Alessandro Del Piero e Sebastian Giovinco sono stati i mattatori della partitella in famiglia tra la Juventus 1 e la Juventus 2 sul campo centrale di Vinovo. Nonostante la neve i giocatori di Alberto Zaccheroni sono scesi regolarmente in campo dopo circa mezzora di tattica a porte chiuse. Doveva essere una sfida tra i bianconeri …

delpiero-giovincoAlessandro Del Piero e Sebastian Giovinco sono stati i mattatori della partitella in famiglia tra la Juventus 1 e la Juventus 2 sul campo centrale di Vinovo. Nonostante la neve i giocatori di Alberto Zaccheroni sono scesi regolarmente in campo dopo circa mezzora di tattica a porte chiuse. Doveva essere una sfida tra i bianconeri e la formazione Beretti, allenata da Maurizio Schincaglia, ma alla fine è stata un confronto con qualche beretta in campo mischiato ai grandi campioni. Da entrambe le parti moduli speculari: 3-4-1-2 . Dopo l’ottima impressione odierna, gli stessi sostenitori juventini si augurano, magari, di vedere insieme Giovinco e Del Piero domenica. Una possibilità concreta, visto che Zaccheroni li ha riproposti questa mattina dopo averli provati insieme anche prima della sfida contro la formazione toscana. Difficile, però, pensare ad una eslusione di Diego. All’allenamento-partitella di oggi non si sono visti gli infortunati Trezeguet, Poulsen e Marchisio, mentre Camoranesi, Iaquinta e Cannavaro hanno svolto lavoro differenziato.  Zebina, invece, è stato costretto ad uscire dopo 10 minuti forse per una botta. Amauri è rimasto ancora una volta a secco.

Juventus 1-Juventus 2 5-0
RETI: 3 Del Piero e 2 Giovinco
JUVENTUS 1 (3-4-1-2): Manninger; Grygera, Chiellini, Beretti; Salihamidzic, Felipe Melo, Beretti, De Ceglie; Giovinco; Del Piero, Paolucci.
JUVENTUS 2 (3-4-1-2) Chimenti; Zebina, Legrottaglie, Beretti; Caceres, Sissoko, Candreva, Grosso; Diego; Beretti, Amauri.

(Credits: NewNotizie)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi