Partite truccate: arrestati in 16, tra cui Beppe Signori. Indagati Doni e Bettarini | JMania

Partite truccate: arrestati in 16, tra cui Beppe Signori. Indagati Doni e Bettarini

Partite truccate: arrestati in 16, tra cui Beppe Signori. Indagati Doni e Bettarini

Sono in tutto sedici, tra cui ex giocatori di serie A, calciatori di serie minori in attività e dirigenti di società, gli arrestati dalla polizia a conclusione di un’indagine sul calcio scommesse condotta dalla squadra mobile di Cremona e coordinata dal Servizio centrale operativo. Dall’inchiesta è emerso che gli arrestati avrebbero fortemente condizionato negli ultimi …

Sono in tutto sedici, tra cui ex giocatori di serie A, calciatori di serie minori in attività e dirigenti di società, gli arrestati dalla polizia a conclusione di un’indagine sul calcio scommesse condotta dalla squadra mobile di Cremona e coordinata dal Servizio centrale operativo. Dall’inchiesta è emerso che gli arrestati avrebbero fortemente condizionato negli ultimi mesi il risultato di alcuni incontri dei campionati di serie B e di Lega Pro. Nei loro confronti la magistratura di Cremona ha emesso sette ordinanze di custodia cautelare in carcere e nove agli arresti domiciliari.
Tra glia arrestati c’è anche l’ex capitano della Lazio e attaccante della nazionale italiana, Beppe Signori: per Signori sarebbero stati disposti gli arresti domiciliari.
In manette sono finiti anche anche titolari di agenzie di scommesse e liberi professionisti, mentre gli indagati sarebbero complessivamente una trentina.

AGGIORNAMENTO
Oltre a Beppe Signori, tra gli indagati ci sarebbero anche Stefano Bettarini, Cristiano Doni e altri atleti in attività come Antonio Bellavista ex capitano del Bari, l’ex torinista Vincenzo Sommese, oltre a Gianfranco Parlato, ex giocatore di serie B e C, attualmente collaboratore del Viareggio calcio. Arresti anche per l’ex calciatore Mauro Bressan, 40 anni, ex centrocampista di Fiorentina, Genoa, Venezia, Foggia, Bari, Cagliari e Como.

9 commenti

  1. …anche per farsopoli si era partiti da un presunto giro di scommesse su partite di campionati minori per arrivare ad intercettare Moggi e la Juventus appena qualcuno si è inventato le fantomatiche combriccole romane legate alla gggea.
    Fossi in Marotta e Paratici comincerei a comunicare con i segnali di fumo, invece che con i telefonini; non si sa mai, ho la netta sensazione che di carrieromani in cerca di fama e notorietà ce ne siano parecchi nelle procure e, visto “lo spessore” delle prove presentate a napoli, basta che dici qualche frase che, presa da sola ed estrapolata dal contesto, si presti ad una interpretazione equivoca e ti puoi ritrovare in un’aula di tribunale a doverti difendere dall’accusa di essere il capo di una pericolosissima associazione mafiosopiduistica.

  2. Juventinonelsangue

    Avete notato in che modo fantasioso e geniale su mediaset hanno fatto seguire la notizia delle richieste dei pm a napoli a questa cosa scoppiata oggi?(“le difese hanno tentato di coinvolgere l’inter?”)Mi raccomando,continuate ad abbonarvi a mediaset premium,almeno per chi ha ancora il coraggio di farlo.Saluti.

  3. a me sta cosa puzza parecchio. Come dice Andreotti “a pensare male si commette peccato ma ci si azzecca”. Mi spiego meglio: proprio adesso doveva scoppiare sto’ bubbone? Guarda caso proprio quando la federazione deve valutare e finalmente (si spera almeno) sull’esposto della Juve? Chi volete che gliene importi dell’esposto della Juve se scoppiasse un nuovo e fantomatico calcioscommesse? Direbbero: “adesso abbiamo cose molto più importanti da fare! Dobbiamo estirpare il male dal calcio, come nel 2006”! Gia! Proprio come nel 2006!
    E poi guardate chi hanno messo in mezzo: Il Siena!!! ma va? La squadra del nuovo mister della Juve! E scommettiamo che il buon Conte alla fine ci entra (e ci esce aggiungo subito perchè proprio non ce lo vedo a rubare partire) nel merdaio? E di conseguenza la Juve??
    Io di questi loschi figuri che girano nel mondo del calcio allo scopo di “pulirlo” proprio non mi fido, ditemi quello che volete. Dei magistrati poi … vero Narducci e Capuano? Chissà che mal di fegato si staranno facendo venire adesso perchè non hanno “inventato” anche quest’altro scandalo???

  4. Questa notizia fa luce sul perché del fallimento di Conte a Bergamo… Antonio voleva allontanare Doni, svelato il perché…

  5. La cosa stra-importante è che non tirino dentro Antonio…

  6. Ma fatto fuori Moggi,il calcio nn era diventato PULITO ?
    ******************** B U F F O N I ************************ ! ! ! ! ! !

  7. Juventinonelsangue

    Tutta colpa di MOGGI!ahahahahha

  8. In italia..dal 2006…vieni a scoprire il nuovo calcio pulito…!!!
    :o)

  9. BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA …..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi