Parma-Juventus 1-0 | Serie A | 11 aprile 2015

Parma-Juventus 1-0, Serie A: decide un gol di Mauri

Parma-Juventus 1-0, Serie A: decide un gol di Mauri

Parma-Juventus 1-0: i campioni d’Italia cadono al Tardini, decide un gol di Mauri | Serie A 2014-2015

19:77 – Parma-Juventus: 1-o il risultato finale, decide un gol di Mauri.

18:47 – Parma-Juventus: 0-0 alla fine del primo tempo.

Le formazioni ufficiali:

PARMA (3-5-2) – 83 Mirante; 27 Santacroce, 4 Mendes, 28 Feddal; 26 Varela, 8 Mauri, 80 Jorquera, 23 Nocerino, 18 Gobbi; 5 Ghezzal, 10 Belfodil

JUVENTUS (4-3-1-2) – 30 Storari; 26 Lichtsteiner, 5 Ogbonna, 3 Chiellini, 20 Padoin; 23 Vidal, 8 Marchisio, 27 Sturaro; 37 Pereyra; 14 Llorente, 11 Coman

14:00 – Parma-Juventus, le ultime sulla formazione bianconera. Secondo le ultime notizie provenienti da Parma, dove la Juve ha terminato di pranzare da circa un’ora, Allegri avrebbe confermato il modulo 4-3-1-2. Oltre a Pirlo, Tevez, Buffon e Barzagli, lasciati direttamente a Torino, avranno un turno di riposo anche Evra e Bonucci: al loro posto Padoin e Ogbonna. A centrocampo, scelte obbligate con Pereyra dietro le punte Morata e Llorente. Coman, indiziato di partire titolare, rimarrà ancora una volta in panchina.

Parma-Juventus | Serie A 2014-2015 | 30.a giornata

Parma-Juventus, diretta 11 aprile 2015 ore 18. In attesa di affrontare il Monaco in Champions League martedì prossimo, la Juve di Massimiliano Allegri si reca a Parma nell’anticipo della 30.a giornata di Serie A. Sulla carta è una sfida che non dovrebbe avere storia, ma il tecnico dei campioni d’Italia ha messo l’ambiente in guardia da possibili cali di concentrazione: la squadra di Donadoni, da tempo alle prese con grossi problemi societari, non ha comunque regalato niente a nessuno e nel recupero di qualche giorno fa ha battuto l’Udinese di Stramaccioni.

Proprio in vista della delicata sfida di Champions League, Allegri risparmierà diversi elementi della rosa non al top e si presenta dunque al Tardini senza 8 indisponibili: si tratta di Asamoah, Romulo, Caceres, Pogba, Barzagli, Pirlo, Tevez e Buffon. Ecco i 21 convocati di Allegri al termine della rifinitura di ieri: 3 Chiellini, 5 Ogbonna, 7 Pepe, 8 Marchisio, 9 Morata, 11 Coman, 14 Llorente, 17 De Ceglie, 19 Bonucci, 20 Padoin, 23 Vidal, 24 Vitale, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 30 Storari, 32 Matri, 33 Evra, 34 Rubinho, 37 Pereyra, 39 Marrone, 77 Audero.

Quanto alle probabili formazioni, Donadoni non avrà a disposizione Costa e Lila, mentre rimangono in dubbio l’ex Mirante e il promettente Mauri. Galloppa prosegue il lavoro differenziato e sarà a disposizione per le prossime partite: possibile il ritorno al 3-5-2 con Belfodil in attacco dal primo minuto. La Juventus, invece, dovrà sostituire Buffon (virus intestinale) con Storari, mentre al posto di Tevez giocherà uno tra Matri (apparso in forma in Coppa Italia) e Coman; sicuro del posto Llorente. In difesa, tocca a Padoin, Ogbonna e De Ceglie.

Parma-Juventus | Diretta TV e streaming live

Parma-Juventus sarà trasmessa in diretta TV alle 18 su Sky Calcio 1 HD, Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD, mentre in streaming live sarà visibile grazie ai servizi SkyGo e PremiumPlay, accessibili tramite computer, smartphone e tablet.

Parma-Juventus | I precedenti

Sono in tutto 23 i precedenti tra Parma e Juventus allo stadio Tardini: il pareggio è il risultato più frequente, verificatosi ben 10 volte, contro i sette successi della Juve e le sei vittorie dei ducali. Lo scorso anno finì proprio 0-1 a favore dei bianconeri con rete di Paul Pogba, mentre l’ultima vittoria del Parma risale alla stagione 2010-2011 (1-0, Giovinco). L’ultimo segno X si è verificato nel campionato 2012-2013 (1-1, Sansone e Pirlo).

Parma-Juventus | Probabili formazioni

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Mendes, Feddal; Varela; Nocerino, Jorquera, J. Mauri, Gobbi; Belfodil; Coda. A disp.: Bajza, Broh, Santacroce, Esposito, Ghezzal, Lodi, Iacobucci, Prestia, Palladino, Haraslin, Taider. All.: Donadoni
Squalificati: Lucarelli (1)
Indisponibili: Biabiany, Galloppa, Mariga, Lila, Costa

Juventus (4-3-1-2): Storari; Padoin, Bonucci, Ogbonna, De Ceglie; Vidal, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Matri, Llorente. A disp.: Rubinho, Chiellini, Evra, Marrone, Vitale, Pepe, Lichtsteiner, Audero, Coman, Morata. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Asamoah, Romulo, Caceres, Pogba, Barzagli, Pirlo, Tevez, Buffon

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi