Parma - Juventus | Conferenza stampa di Antonio Conte | Video

Parma – Juventus, Conte: “Chiellini? Sciacquatevi la bocca” – video

Parma – Juventus, Conte: “Chiellini? Sciacquatevi la bocca” – video

Vigilia di Parma – Juventus: Antonio Conte si presenta molto agguerrito in conferenza stampa e parla di Chiellini e dei prossimi impegni

conte-fiorentina-juventus-conferenza“Chiellini? Chiunque parli di lui, che sia un calciatore, che sia un dirigente… Si sciacqui la bocca”. Antonio Conte, allenatore della Juventus, replica così in conferenza stampa alle accuse lanciate in questi giorni dal presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, secondo il quale Chiellini sarebbe un “picchiatore vigliacco e impunito”. Chiusa questa parentesi, si parla dell’importante riconoscimento ottenuto da Conte in questi giorni, ossia la nomination per ‘Allenatore dell’anno 2013’.

“Essere nominato tra i 10 migliori tecnici è fonte di orgoglio per me e la società, ma mi spinge anche a migliorare. Voglio ringraziare i miei giocatori: sono loro che mi hanno permesso di stare in questa élite di allenatori. Io pallone d’oro? Non scherziamo”, ha proseguito Conte.

Ieri sera contro il Chievo, la Roma ha ottenuto il record di 10 vittorie nelle prime 10 giornate di campionato:

“La Roma con 10 vittorie di fila sta facendo cose straordinarie – commenta il tecnico bianconero – e devono essere elogiati per questo. Però anche questo rappresenta un grandissimo stimolo per la Juve, perché a differenza dell’anno scorso dove eravamo primi, quest’anno siamo costretti per il primo anno a inseguire, quindi è una situazione che ci deve temprare ancora di più, ci deve dare ancora più orgoglio, più coraggio, più voglia di cercare di superarci e di superare tutti quest’anno”.

Nei prossimi giorni, la Juve sarà impegnata in tre gare difficilissime contro Parma, Real Madrid e Napoli:

“Ho pianificato una rotazione per ogni ciclo di sette partite – spiega Conte in conferenza stampa – , ma non dico chi giocherà domani. Dobbiamo andare lì con il giusto atteggiamento e fare una grande gara, mettendo in pratica il lavoro in allenamento. Parma è un campo difficile. Abbiamo pareggiato due volte lì e quest’anno si sono rafforzati nell’organico. Cassano? Lui è un bravo giocatore ed è andato a Parma per aumentare le sue chances di giocare il mondiale. È una delle principali minacce. Giovinco? Seba ha superato il problema al piede che l’ha fatto giocare con degli antidolorifici recentemente. Quagliarella invece sarà a disposizione perché ha recuperato e ieri si è allenato. Ora aspettiamo Vucinic e Lichtsteiner”.

 


Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi