Parma - Juventus 0-0: le pagelle | JMania

Parma – Juventus 0-0: le pagelle

Parma – Juventus 0-0: le pagelle

Forse faremmo prima a smettere di sperarci in questo Scudetto. Oggi la Juventus a Parma ha giocato una partita mediocre dal punto di vista del gioco, ma soprattutto è stata penalizzata in modo evidente dall’arbitro Mazzoleni. Al 64′ minuto il direttore di gara bergamasco non ha visto (più probabilmente, ha fatto finta di non vedere) …

Forse faremmo prima a smettere di sperarci in questo Scudetto. Oggi la Juventus a Parma ha giocato una partita mediocre dal punto di vista del gioco, ma soprattutto è stata penalizzata in modo evidente dall’arbitro Mazzoleni. Al 64′ minuto il direttore di gara bergamasco non ha visto (più probabilmente, ha fatto finta di non vedere) un fallo nettissimo di Biabiany su Giaccherini in area di rigore; l’esterno gialloblu ha falciato il centrocampista bianconero che stava cercando di controllare un lancio in profondità di Pirlo. Nell’ultimo minuto di recupero c’è stato un altro episodio clamoroso su Pirlo che ha ricevuto una ginocchiata sulla natica da Santacroce mentre si stava coordinando per calciare a due metri dalla porta di Pavarini. La Juve in generale ha avuto le sue occasioni, come il palo clamoroso colpito da Chiellini dopo appena 4 minuti di gioco, ma ha anche sprecato troppo, in particolare con Vucinic.

Buffon 6: Quasi non impegnato. Si è comportato bene in un paio di uscite alte.

Barzagli 6+: Partita d’ordinaria amministrazione, sempre attento anche quando Giovinco gli è svenuto davanti agli occhi in area di rigore per una mano appena appoggiata sulla schiena. Fortunatamente Mazzoleni ha avuto il pudore di non fischiare fallo.

Chiellini 6,5: Partita di buon livello, propositivo in avanti e attento in copertura.

Bonucci 6: Un paio di sbavature in fase difensiva, ma anche due ottime chiusure su altrettante ripartenze della squadra avversaria.

Lichtsteiner 5,5: Generoso come sempre, ma molto meno lucido del solito. Lo svizzero sta iniziando ad accusare un piccolo calo fisico.

Pirlo 6,5: Decisamente il migliore a centrocampo. Nel primo tempo è andato vicinissimo al gol su calcio di punizione dal limite e nella ripresa ha impegnato Pavarini con una conclusione velenosa da fuori area. Illuminanti i suoi lanci in verticale per Giaccherini e Vucinic, anche se i compagni non sono riusciti a sfruttarli a dovere.

Marchisio 5,5: Partita sottotono del centrocampista più prolifico della squadra. Sembrava quasi nascondersi in alcune fasi dell’incontro, ma è comunque riuscito ad andare molto vicino al gol con un tiro da fuori area deviato quel tanto che bastava da un difensore del Parma.

Vidal 5,5: Abbastanza bene nel primo tempo, in calo evidente nel secondo. Il cileno quando correva sembrava avere le gambe “legate”. Anche lui in calo.

Estigarribia 5: La prestazione tatticamente è sicuramente positiva, ma dovrebbe smetterla di cercare sempre il tiro da posizione defilata quando ci sono compagni posizionati meglio in area.

Vucinic 4: Bravo nel disimpegnarsi, ma poi ha regalato almeno 5 o 6 “caramelle” a Pavarini tirando sempre centrale ed anche piuttosto piano. Grida vendetta il colpo di testa nel finale di partita con il quale non ha inquadrato la porta da ottima posizione.

Matri 5: Ha sbagliato tante volte il controllo di palla ed anche alcuni appoggi per i compagni. Si è salvato da una valutazione ancora più negativa solo perché non è stato praticamente mai servito dai compagni.

Giaccherini 6,5: Ennesima prestazione positiva dell’ex cesenate. Quando è entrato in campo al posto di Estigarribia ha dato una scossa alla squadra, ma non è riuscito a farle fare il salto di qualità necessario.

Quagliarella 6: E’ entrato e ci ha provato. Prestazione sufficiente.

Caceres s.v.: Tocca solo un paio di palloni nei pochi minuti che ha giocato.

Conte 5,5: Troppi giocatori sottotono per suggerire un cambio in particolare durante l’incontro. La cosa certa è che Del Piero a 7-8 minuti dal termine al posto di Vidal o Marchisio poteva provare a rischiarlo. Il Parma aveva esaurito i cambi al 32′ minuto, e per questo motivo Conte poteva passare al 4-4-2, con Quagliarella largo a sinistra e Giaccherini a destra, mettendo in difficoltà Donadoni. Sarebbe stato più giusto gettare nella mischia il capitano e chiedere a Lichsteiner di stringere i denti ancora per qualche minuto, invece di sostituire lo svizzero con Caceres. Va bene non perdere mai, ma c’è troppa differenza tra una vittoria ed un pareggio.

Arbitro Mazzoleni 3: Vergognoso. Come ha detto Conte a fine partita, l’arbitro non era sereno. Da dopo Calciopoli tutti i direttori di gara evitano sempre di fischiare un calcio di rigore in favore della Juve. Meglio sbagliare contro, così non si corrono rischi.

49 commenti

  1. Anche l’anno scorso si diceva che era un campionato mediocre….!!! Poi io mi fido di Conte e penso che ha molte capacità come allenatore, il contrario di quello che pensavo su Del Neri. Risolvera il problema delle difese a catenaccio.

  2. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. mazzoleni V-A-F-F-A-N-C-U-L-O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. All’arbitro 3 è troppo alto come voto…..io darei -100

  5. neanche io capisco…
    secondo me sono proprio queste le partite in cui Del Piero può essere più utile, perché, oltre a tutto il resto, è in grado di prendere i falli nelle zone pericolose, ma probabilmente per Conte è troppo rischioso farlo giocare e allora avanti a pareggi.

  6. In questi casi non e’ meglio fare giocare Del Piero?? non capisco….

  7. Giaccherini merita 6 , non per il gol sbagliato ma perchè si è visto poco . Esti e Lich meritano di più soprattutto Esti però sul fatto dei tiri ok deve migliorare . Vucinic 4 ? Si merita 0 ,00005 per quello che ha combinato , ok , è fondamentale ma se non segna su queste occasioni quando segna ? Barza non ha sbagliato tanto anzi è stato quasi insuperabile . Male pure Marchisio , per una volta bene Vidal dopo 4 giornate di poca lucidità .

  8. Giaccherini merita 6 , non per il gol sbagliato ma perchè si è visto poco . Esti e Lich meritano di più soprattutto Esti però sul fatto dei tiri ok deve migliorare . Vucinic 4 ? Si merita 0 ,00005 per quello che ha combinato , ok , è fondamentale ma se non segna su queste occasioni quando segna ? Barza non ha sbagliato tanto anzi è stato quasi insuperabile . Male pure Marchisio , per una volta bene Vidal dopo 4 giornate di poca lucidità . Forza Juve

  9. @elkun….sono d’accordo con te, specialmente su matri, non ce la fa’ piu’ ha bisogno di rifiatare, anche tecnicamente gli manca qualcosa per essere un grande attaccante, quando riceve palla fa’ una fatica incredibile a tenere il pallone…..il quaglia avrebbe dovuto giocare gia’ dall’inizio, invece il mister gli fa’ fare sempre i soliti 20 min o poco piu’, cosi’ lui non puo’ trovare il ritmo, spero che gia’ da domenica parta dall’inizio…..poi, non so voi, ma marchisio e’ scomparso dalla scena ormai da un po’ di partite, ieri sera era assolutamente inconsistente, speravo partisse il giack al suo posto, come interno, avrebbe fatto sicuramente meglio di claudio…..pure la sostituzione di esti l’ho trovata sbagliata, che comunque stava crescendo e stava benissimo fisicamente……comunque abbiamo dominato anche ieri, eppure non la buttiamo dentro e i rigori continuano a non darceli…..sul gioco devo dire che a questa squadra mancano le ripartenze veloci, qualche contropiede ficcante, dove gli attaccanti possano avere un po’ piu’ di spazio….puntare sempre e comunque sul possesso palla (non abbiamo i giocatori del barca) alla lunga non paga perche’ ormai hanno capito come giochiamo e se non sappiamo fare altro diventa difficile….un saluto e forza juve

  10. a chi si stupisce per le critiche rivolte al mister, vorrei porre una domanda: ma vi sembra normale continuare a buttare via punti in questo modo?Lo ripeto per l’ennesima volta, quello di quest’anno è un campionato mediocre, anomalo.Eppure continuiamo a sprecare occasioni su occasioni, sempre allo stesso modo.Ormai lo sanno tutti, creando una linea-magnot dinanzi alla loro porta, con la juve un punto lo si porta a casa.E il mister che fa?Continua a schierare una formazione che richiede in alcuni suoi inerpreti un dispendio di energie esasperato, e gli attaccanti hanno come prima regola il coprire anzichè puntare la porta.Capirei tutto ciò se si affronta il Barça, ma attuare questa strategia anche con il parma e il siena, mi pare un tantino troppo. Ha chiesto Borriello perchè serviva qualuno che facesse a sportellate con le difese che si chiudono ad ltranza, dov’è finito?Matri è inguardabile……Vucinic è tornato ai livelli di inaffidabilità di Roma, il Quaglia o si fa giocare solo gli ultimi venti minuti.Qualcuno spieghi a Cote che del record di imbattibilità non ce ne può fregare niente se accanto a qualche pareggio non si vince con continuità.I pareggi sono mezze sconfitte con i tre punti in palio, ma lui è ossesionato dala paura di perdere, e vai con queste formazioni speculari al parma o catania di turno…………

  11. Ma che vi è preso a tutti? Capisco la delusione, anch’io sono molto deluso visto anche il gioco fatto dalla Juve (possesso palla nettamente superiore), e credo che stiamo buttando troppi punti, ma stiamo a -1 dal milan e con una partita in meno. Sono sicuro che se avessimo vinto grazie ad un rigore stavamo tutti li tutti a sbavare per il tricolore, invece ora si è passati addirittura a criticare Conte, elogiato e voluto dai tifosi fino a ieri pomeriggio. Poi Estigaribbia è vero non sarà Bale, ma il ragazzo è bravo, ha velocità e dribbling, non stiamolo tanto ad attaccare per una partita opaca! Invece vedo poco lucido Vidal, fortuna la prossima partita si riposa per squalifica, lui può e deve fare di più!
    Non torniamo come l’anno scorso, tifosi lamentoni e sfigati stile inter!

  12. Chiedo un favore a voi che andrete allo stadio.. Vi prego !! Vi scongiuro!! Attaccate l arbitro … Riempitelo di fischi…copriamolo di insulti..non credete alle storie del fair play ..che l arbitro può sbagliare…gli arbitri sono sempre piazzati bene..ma preferiscono far finta di nulla..se ci tenete alla Juve fate piu casino possibile

  13. Seguo e leggo i commenti di tutti noi..ma spesso non capisco…….e vero non ci danno il rigore che meritiamo…..ma dall altra parte c e gente che fa i goals..(Milan)e ha una squadra tecnicamente di alto livello. Noi a mio giudizio conserviamo le stesse possibilita di 2 giorni fa , ma il Sig.Conte deve avere il coraggio di cambiare prima..Este e stato mediocre,Matri forse fa troppi viaggi Torino Milano……….ma il vero problema e Vucinic…che sta tornando quello di Roma egoista e inconcludente…….La fede continua a prevalere ma senza piagnistei ciao a tutti

  14. Secondo me è solo colpa di conte che non tenta di vincere le partite.
    Chiunque se sta pareggiando col parma mette una punta in piu’.
    E poi che ci fanno quagliarella e vucinic a recuperar palloni a centrocampo al posto di stare vicino all’area avversaria.

    IL PROBLEMA E’ CHE CONTE CHIEDE ALLE PUNTE TUTTO TRANNE CHE FARE LE PUNTE E CHE LE FA STARE TROPPO LONTANO DALL’AREA DI RIGORE AVVERSARIA.

  15. in parte condivido pirlo ha accentuato, ma anche giovinco è svenuto è svenuto barzagli la appena sfiorato. Il rigore su giaccherini è netto il gialloblù ha preso le gambe e poi la palla. Al Milan non ci avrebbero pensato due volte a fischiarlo. Poi concordo in tutto sulla pochezza del gioco di ieri espresso dai ragazzi. Il calo purtroppo è più evidente nei centrocampisti, Marchisio all’inizio segnava in continuazione adesso si è spento. Pirlo ancora non ha mai segnato ed i suoi gol li ha sempre fatti.

  16. Che il “palazzo” non ci veda di buon occhio non e’ certo da oggi…..per quanto riguarda oggi, dico che su giovinco il rigore era evidente, 9 volte su 10 l’arbitro lo da’…..il rigore su pirlo e’ meno evidente, e mi sembra che andrea accentui molto la caduta…..sul giack non c’e’ nessun rigore, dato che biabiany colpisce la palla…..se dobbiamo recriminare, dobbiamo farlo solo sulle tante occasioni da gol sprecate, pur non giocando benissimo, abbiamo dominato…..Vucinic, sul colpo di testa, si e’ mangiato un gol incredibile…..il giack pure fa’ un errore incredibile, tira invece di passare il pallone a vucinic tutto solo davanti alla porta…errore grave….per carita’, e’ solo la mia opinione, ma oggi le colpe di questo pareggio sono solo nostre….forza juve

  17. Agnelliiiiiiiii dove seiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  18. Confido nella rabbia e furore di Conte e della squadra! In casi simili si fa quadrato e si avanza tutti insieme col supporto dei tifosi!!!
    Coloro che posseggono azioni della FC Juventus scrivano lettere A/R alla FIGC ed alla Lega chiedendo TUTELA per i loro investimenti.
    Ogni mezzo lecito ed educato sarà utile in questa battaglia che è da 5 anni ormai trasversale.

  19. Arbitro semplicemente scandaloso,devo dire che Alessandro Magno aveva ragione su tutta la linea e già stanno dando addoso a Conte per avere sacrosantamente protestato.

    Detto questo provo a fare una fotografia più obiettiva possibile:la Juventus ha perso la testa della classifica,è a -1 dalla vetta,ha una partita da recuperare(purtroppo a Marzo!!!),ha quasi tutti gli scontri diretti in casa allo Juventus Stadium e ha già dimostrato di saper vincere a San Siro,oltre ad aver già ampiamente dimostrato di giocare il miglior calcio della A.Quindi calma e sangue freddo.La Juventus ha intatte le possibilità di vincere questo Scudetto,siamo in ballo e quindi balliamo.Veniamo alle dolenti note:l’attacco come molti hanno già scritto è quantomeno asfittico per non dire stiptico.Mancano uomini di qualità e tecnica come attaccanti esterni(chissà se Marotta sarà ancora convinto di aver fatto bene ad aver dato via Giovinco Pasquato e Immobile a “squadrette” voltagabbana…mah!)
    Conte inoltre dimostra di essere un ottimo stratega(pur avendo ancora ampi margini di miglioramento) ma non un altrettanto bravo tattico,non riesce quasi mai a trovare la svolta della partita con i cambi.Tuttavia pro domo sua mi preme di sottolineare che ha anche due grandissime doti:l’umiltà e il coraggio,quindi credo che questa partita come quella col Siena,nonostante i torti arbitrali,non gli impedirà di provare di tutto per risollevare questa squadra,come fece ad Arezzo quando,ultimo in classifica,decise di impiegare il celeberrimo 4-2-4.Mi aspetto quindi dalla partita col Catania una Juventus votata all’attacco,e una scelta degli uomini più “coraggiosa” verso chi è e sarà più in forma prescindendo dal nome.Nel mio piccolo do un suggerimento:
    4-3-3 Buffon Licht Barza Chiello De Ceglie Marrone Pirlo Giak Vucinic Matri Quaglia;
    fuori Vidal e Marchisio solo per il calo fisico e in panca pronti Elia Del Piero Pepe e Borriello.
    NON PERDIAMO LA SPERANZA E LA FIDUCIA.SEMPRE FORZA JUVE.

  20. Scusate, ma sembra quasi che tutto ad un tratto ci siamo accorti di cose fin troppo ovvie.Che Estigarribia non fosse Bale, lo si sapeva sin dal suo acquisto, che vucinic non sia mai stato un goleador da doppia cifra pure.Che Matri in altri contesti non potesse aspirare che alla panchina, era risaputo, e allora di cosa ci stiamo meravigliando?Dobbiamo rngraziare il mister per quello che sta facendo e per come sta facendo rendere elementi direi “normali”.La nostra fortuna è stata fin qui il centrocampo (che io ritengo il migliore d’Italia).Purtroppo. con lo scadere della forma dei suoi interpreti, il meraviglioso meccanismo pare essersi un tantino inceppato.In fondo che la davanti non ci fosse il giocatore a cui “aggrapparsi” nei momenti difficili, lo sapevamo già quest’estate.Purtroppo in situazioni difficili come queste, riesci ad andare avanti solo se hai “qualità”……sennò vedi andare avanti gli altri………..un saluto

  21. Io rimango del parere che che è inutile lamentarsi degli arbitri. La società ha scelto una determinata giusta linea. Ora deve avere la forza di reagire a questa sorta di contrappasso. Bisogna reagire in altro modo e no in questqa maniera eclatante.

  22. Il punto principale non sono i rigori nettissime, ma che da due anni a questa parte inanelliamo pareggi su pareggi con le piccole, non siamo in grado di abbattere il catenaccio piuttosto esile direi delle squadrette. Il punto non è giovinco, spiegatemi che ha fatto oggi il punto è che sidoveva spendere per un attaccante se si aspirava allo scudetto. Per la Champions va bene così. Nel modo in cui giochiamo siamo capaci di regalare punti a tutte le piccole fino alla fine del campionato. E’ inutile tentare con estigarribia il ragazzo fa sempre le stesse assurde sciocchezze, Vucinic e Matri sono due punte spuntate che in altra juve avrebbero fatto panchina. Ma tutto questo lo si sapeva, come si sa che tutto ciò che abbiamo fatto finora è stato al di sopra delle nostre possibilità

  23. non c’e’ nulla da fare con le squadre che si chiudono ad oltranza noi non ce la facciamo, siamo troppo poco tecnici e giochiamo pure male, di rischiare fino ad ora non se ne parla…il risultato spesso, tropo spesso e’ 0 – 0

  24. AHAHAHAHAHAH…..dai ragazzi,fate ciao ciao allo scudetto:ormai si è capito qual’è l’andazzo,quelli che”hanno stile”sono nettamente favoriti.AH,provate a leggere la pagina di mediavideo sulla partita,la parola schifo è ormai riduttiva.Saluti……SEMPRE FORZA JUVE!

  25. detto* sorry..

  26. @kurtz, il montenegrino è incommentabile!!! La squadra, a parte i soliti osannati ma in verità SCARSI, si è espressa anche bene. Il CATENACCIO emiliano è stato eretto con astuzia ma sarebbe crollato come sabbia bagnata se.. Ma la Giuve RUVVA!!!! no? I cambi sinceramente sono sempre imbarazzanti ed incomprensibili. Un penalty NETTO e un altro ni.!! ..vabbè si può anche dare.. Sebastian ha simulato!!! Oggi (forse) molti hanno capito quel che ha sempre Il DIRETTORE!!! Il calcio è meneghino!! p.s grazie John Elkann, sarai sempre nei nostri cuori.

  27. Poi come abbiamo fatto a regalare metà Giovinco al Parma? Ora per riprenderselo a giugno Marotta dovrà fare i salti mortali! Ma lui al parma lo ha dato, a parma deve andare a riprenderlo! A tutti i costi!

  28. Ennesimo pareggio, ennesima partita e punti buttati contro una “piccola”! Nettissimo il fallo su Giaccherini, netto quello su Pirlo, che se non lo avessero toccato si ritrovava davanti alla porta con il pallone sul piedino d’oro! Ma che dobbiamo fare per farci dare un rigore, ci devono sparare??!! Anche il rigore su Giovinco poteva esserci, ma appena Bargagli gli ha toccato la spalla si è lasciato andare! A questo scudetto sto iniziando a crederci poco anch’io! Vedo Matri troppo in difficoltà, secondo me deve far giocare Quagliarella 90 minuti e buttare in campo Borriello un pò più spesso! Con il Giak sulla fascia sinistra tutta un’altra partita, poi ci manca Pepe di inizio stagione che sulla fascia destra in coppia con Lichtsteiner erano devastanti! Sempre forza JUVE!!

  29. Al di là del discorso degli arbitri, ormai è da dopo il 2006 che, grazie al francese e al cuginetto ingegnere, non contiamo più una mazza nel calcio italiano, però attaccarsi a queste cose fa perdere di vista il punto, e la questione principale e che ci manca il grande attaccante da venti goal a stagione. Vucinic, purtroppo,è peggio di quello che pensavo. Non è concepibile che un attaccante dal suo potenziale tecnico segni solo tre goal in ventidue giornate. E non mi vengano a menarla col grande lavoro per la squadra. Il portiere para, il difensore difende e l’attaccante segna. Questo è il calcio, altrimenti è inutile parlare. Molti romanisti me lo avevano detto che nessuno come lui mi avrebbe fatto incavolare. Io solitamente rispondo che ho avuto Boksic in squadra, ma ho paura che questo sia peggio.

  30. Vedo le pagelle che vanno dal 6,5 al 4. Da un’altra parte ho letto: “i ragazzi meritano tutti 10 e lode”.
    Secondo me, la vera valutazione stà in mezzo. Questa partita si poteva e si doveva vincere. Non si è vinta perchè non abbiamo segnato e senza fare gol non si può vincere. E’ verissimo; il calcio è fatto di episodi, come i rigori non concessi a favore della JUVE. Ma (diciamo la verità) la vera JUVE, quando mai si è cullata di vincere col rigore ???
    E’ bello poter affermare che siamo imbattuti da 26 partite, ma non credo che questo basti; ci vogliono le vittorie (con o senza rigori).
    Per vincere ci vogliono i gol e per fare i gol ci vogliono i bomber.
    Sono sempre fiducioso. FORZA JUVE.

  31. Un po’ bassi i voti, ma quello per Vucinic è alto, inizia a diventare il vero erede di Amauri, per la pochezza sotto porta e per la fumosità irritante.
    Irritante il modo di calciare in porta, irritante che sembra giocare con le ciabatte e non se le toglie al fischio d’inizio, irritante in generale la mancanza di cattiveria degli attaccanti della Juve, che quando sono in area concretizzano forse il 1% dei milioni di palloni che il resto della squadra fornisce loro.
    E non mi cambia niente che ci sia Matri, lo slavo, Quagliarella, Borriello o DelPiero: chi più chi meno, alla fine non concretizziamo mai.
    Manca cattiveria là davanti e senza quella non segni mai e non si vincerà mai nulla.
    Conte farà i suoi errori ecc.ecc., ma ha creato un’invidiabile solidità difensiva (anche oggi la difesa quasi perfetta), ha dato grinta a tutti, ha disegnato schemi che funzionano spesso, ha dato possesso palla a chi anno scorso era inguardabile.
    Ma non è colpa sua se gli attaccanti sono mosci o fumosi ad ogni partita contro le difese chiuse oppure se gli arbitri hanno l’ordine di non dare rigori alla Juve.
    Marchisio inesistente.
    Unica cosa, non so perchè Elia non possa essere buttato dentro ogni tanto. Cosa c’è da perdere rispetto a un Vucinic con le ciabatte?

    Tanto poi è meglio rischiare di vincere che portare a casa tutti pareggi, arrivare secondi o terzi da imbattuti fa’ già molto ridere anche solo pensarlo.

  32. Conte scusa ma DELPIERO ti ha fatto qualche cosa?ho l’impressine che piuttosto di farlo giocare inventerebbu un modulo sensa attaccanti(anche se mi sa che è quello che sta faciendo)oppure metterebbe Buffon la davanti unica punta.correggietemi pure se sbaglio

  33. TIFUSO ricordi perfettamente…ha però ammonito Bonucci al primo fallo e pure Vidal per un fallo molto meno pericoloso!!!

  34. ah volevo ricordare oltre ai rigori il fallo killer di morrone nel 1 tempo su Vidal….. ROSSO pieno !che ricordo ( o forse sbaglio) non è stato neppure ammonito….

  35. Io avrei dato un bel 7 a bonucci che ha fatto una bella partita finalmente… diamo a cesare quel che è di cesare.. e un S.V a Buffon INOPEROSO. L’arbitro neppure lo voglio commentare da quanto sono schifato.

    p.s Se Vucinic fosse un uomo gol sarebbe uno dei giocatori piu forti al mondo…

  36. avrei dato di più a Matri e Vucinic…..a Conte il sei lo darei sempre ma condivido su Del Piero!!!!

  37. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    ORMAI E’ VISIBILE A TUTTI……… FINIAMOLA DI PRENDERCI IN GIRO, DOBBIAMO AGGREDIRE LE SQUADRE DURAMENTE, PICCHIARE E FARCI RISPETTARE

  38. Il momento è decisivo, le tensioni e le polemiche non servono a nulla ed in più ci danneggiano.
    Calma, calma e ancora calma.
    Vicino ai nostri ragazzi e al Mister che fino ad ora sono stati fantastici e che mai come dall’inizio dell’anno hanno bisogno di noi.
    E A TORINO SCATENIAMO L’INFERNO!!!
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi