Parla Storari: "Abbiate fiducia in questa Juve" | JMania

Parla Storari: “Abbiate fiducia in questa Juve”

E’ tornato Filo Diretto e il primo a sottoporsi alle domande di Juventus Channel è stato Marco Storari, arrivato a inizio stagione per sostituire il convalescente Gigi Buffon. Sin dalle prime uscite stgionali, Storari si è subito fatto voler bene da tutti: sul campo, grazie alle buone prestazioni offerte, fuori per la simpatia e la …

E’ tornato Filo Diretto e il primo a sottoporsi alle domande di Juventus Channel è stato Marco Storari, arrivato a inizio stagione per sostituire il convalescente Gigi Buffon. Sin dalle prime uscite stgionali, Storari si è subito fatto voler bene da tutti: sul campo, grazie alle buone prestazioni offerte, fuori per la simpatia e la sincerità.
“Io sono stato contento di accettare questa proposta. La Juventus è una delle migliori società al mondo e non ci ho pensato un attimo ad accettare. Anzi, essere stato chiamato a 33 anni è stata una sorpresa ma anche il coronamento di un sogno. Mi sono ambientato subito, ho trovato ottime persone, in campo e fuori”.

BARI, INCIDENTE DI PERCORSO
“Nessuno di noi si aspettava la sconfitta di Bari, per questo a fine partita eravamo molto tristi. Abbiamo fatto fatica perché abbiamo avuto la qualificazione di Europa League che ci ha portato via tanta energia. Ma è solo la prima gara, da parte di tutti c’è l’impegno e la voglia di rifarci, fin dalla prossima partita. Ci va del tempo per assimilare i nuovi schemi, che in passato hanno convinto e su cui il mister fa bene a insistere. Con questo modulo, gli esterni difensivi spingono a turno, sia a destra che a sinistra, ma io mi sento molto protetto”.

GIOVANI MA…
“Partita dopo partita, possiamo dire la nostra, ma per ora non è giusto porci dei traguardi. Sappiamo di poter far bene su tutti i fronti. La squadra è forte e potrà togliersi delle grandi soddisfazioni. Sono contento di vedere tanti giovani in squadra, è segno che questo è un progetto serio e importante. Questi ragazzi sono bravi e possono durare a lungo. Io sono uno dei più vecchi e per questo mi sento in dovere di aiutare i miei compagni»”.

COLONIA ROMANA
“Mi sto trovando bene con tutti i miei compagni. Per ora ho legato di più con Pepe, con cui divido la camera in ritiro e perché viviamo nello stesso albergo. Ora che lui è in Nazionale mi porto dietro Aquilani che è un altro romano…”.

(Credits: Tuttosport)

Un commento

  1. io ho fiducia in voi ma a questa squadra a Gennaio ci vorrebbero 4 inserimenti

    Benzema
    Schelotto al posto di Pepe:D
    Babel per la suo doppio ruolo Attaccante Ala
    VanderWiel

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi