Parla Pardolesi, uno dei tre componenti della commissione che assegnò lo scudetto 2005/2006 all'Inter: "se ci sono novità, potremmo riesaminarle" | JMania

Parla Pardolesi, uno dei tre componenti della commissione che assegnò lo scudetto 2005/2006 all’Inter: “se ci sono novità, potremmo riesaminarle”

”Se emergessero fatti nuovi, potrebbero essere esaminati: sotto questo profilo non ci sono ancora termini per la prescrizione”. Cosi’, ai microfoni dell’Agenzia GRT, il professor Roberto Pardolesi, uno dei tre componenti della commissione dei ‘saggi’ che con un parere giuridico diede il via libera all’assegnazione all’Inter dello scudetto 2005/2006 dopo la revoca alla Juventus. ”E’ …

pardolesiok”Se emergessero fatti nuovi, potrebbero essere esaminati: sotto questo profilo non ci sono ancora termini per la prescrizione”. Cosi’, ai microfoni dell’Agenzia GRT, il professor Roberto Pardolesi, uno dei tre componenti della commissione dei ‘saggi’ che con un parere giuridico diede il via libera all’assegnazione all’Inter dello scudetto 2005/2006 dopo la revoca alla Juventus.
E’ ovvio che se si configurassero elementi nuovi rispetto a quelli che sono stati offerti alla nostra valutazione, questa – afferma Pardolesi – dovrebbe essere fatta ex-novo o quanto meno reintegrata. Se il materiale che abbiamo avuto a disposizione fosse stato incompleto, la nostra valutazione – continua – sarebbe superata dai fatti, ma questo io non lo so. Se emergessero fatti nuovi, questi potrebbero essere esaminati; bisognerebbe aprire un nuovo procedimento e dunque sotto questo profilo – conclude Pardolesi – non ci sono ancora i termini per la prescrizione”.

Credits: ASCA
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Un commento

  1. è fino ad oggi cosa sono fatti vecchi?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi