Parla Lepore: "Sentenza solidissima, non ci sarà ribaltamento" | JMania

Parla Lepore: “Sentenza solidissima, non ci sarà ribaltamento”

Parla Lepore: “Sentenza solidissima, non ci sarà ribaltamento”

All’indomani della pubblicazione delle motivazioni della sentenza di primo grado per il processo di Calciopoli, torna a parlare l’ex capo della Procura di Napoli, Giandomenico Lepore, che ritiene inattaccabile l’impianto accusatorio che ha portato alla condanna di Moggi e Co., tanto da escludere categoricamente un ribaltamento della sentenza in appello:\r\n “In base agli elementi che …

All’indomani della pubblicazione delle motivazioni della sentenza di primo grado per il processo di Calciopoli, torna a parlare l’ex capo della Procura di Napoli, Giandomenico Lepore, che ritiene inattaccabile l’impianto accusatorio che ha portato alla condanna di Moggi e Co., tanto da escludere categoricamente un ribaltamento della sentenza in appello:\r\n

“In base agli elementi che avevamo in primo grado e che sono emersi nelle indagini, la serietà dei sostituti mi rende più che sicuro che non ci possa essere un ribaltamento della sentenza di primo grado – spiega Lepore a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Posso dire che gli elementi in mano all’accusa erano fondati sia per il rinvio a giudizio che per la successiva condanna”.

\r\nLeggendo le motivazioni pare evidente tutto il contrario, ma visto che tutto quanto detto da Lepore negli ultimi sei anni si è prontamente avverato non c’è da dormire sonni tranquilli.\r\n\r\n\r\n

LEGGI ANCHE  Pereyra, rabbia contro la Juve: "Mi aspettavo trattamento diverso"

11 commenti

  1. Ma ci rendiamo conto?? Io mi domando e dico: ma come fanno un procuratore federale e tutti i suoi satelliti a comportarsi in questo modo?? VERGOGNA!!!

  2. “Piaccia o non piacia”……., come dice il Grande Thomas Milian: \r\n”Chi caga sotto a’ neve, pure si’ fa a buca e poi jea copre, quando la neve se scioje la mmerda viè sempre fori.”\r\n\r\n”Piaccia o non piaccia”……..a qualcuno continuiamo a farci sentire.

  3. lepore farà fare a moggi la fine di Adamo Bove

  4. letto il parere del sig. lepore spero vivamente che venga approvato la responsabilità civile per i giudici. cosi pagheranno per i loro sbagli.\r\nforza juve

  5. Caro sig Lepore I risultati della sua procura sono secondi solo alla Procura di Roma …. .bella robba!!!!!!!!!

  6. Oliviero è sempre Oliviero ..Clap Clap..!!

  7. IL RIBALTONE….ve lo ricordate?…la specialita’ di baldini…..forse Lepore e’ piu’ conservativo…..niente piu’ ribaltoni…l’italia ha bisogno di stabilita’…….forza juve

  8. ..e lo SCHIFO continua ..VERGOGNA!!!

  9. LEPORE è l’emblema di ciò che è stato ad oggiil TRIBUNALE di NAPOLI che ha presieduto!\r\nUn individuo con modesto spessore culturale e modesto senso etico che ha dato l’impronta anche a Narducci e AURICCHIO e CAPUANO e DI LARONI…e ALENI…\r\nMi stupirei se anche stavolta avesse ragione…\r\nMi verrebbe davvero da rabbrividire se questo spocchioso individuo…naturalmente sodale con la gazzetta dello sporo…avesse ragione perchè davvero la GIUSTIZIA ITALIANA sarebbe morta e sepolta!!\r\nCredo invece che la CASORIA debba essere il nuovo “campione” di un Tribunale ripulito dai NARDUCCI e dai LEPORE e dai AURICCHIO…e dai GALDI e BALDINI…con i quali aveva deciso addirittura di fare platealmente arrestare MOGGI!\r\nAlla luce delle parole della CASORIA…sarebbe stato davvero …quasi peggio che per ENZO TORTORA!!\r\nVoglio credere che i mediocri abbandonino Napoli!!!

  10. Se lo dice Lepore sulla Gazzetta…allora, possiam star sicuri che Prioreschi ribalterà la sentenza!

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi