Parla Immobile: "Mi sono sbloccato subito" | JMania

Parla Immobile: “Mi sono sbloccato subito”

Con una doppietta aveva chiuso e con una doppietta riapre la parentesi Viareggio Cup Ciro Immobile. Dopo le due reti nella finale di un anno fa alla Sampdoria, il bomber bianconero riparte allo stesso modo nella gara d’esordio con il Legia Varsavia: un gol di testa dopo appena un minuto, un rigore procurato e trasformato …

immobileCon una doppietta aveva chiuso e con una doppietta riapre la parentesi Viareggio Cup Ciro Immobile. Dopo le due reti nella finale di un anno fa alla Sampdoria, il bomber bianconero riparte allo stesso modo nella gara d’esordio con il Legia Varsavia: un gol di testa dopo appena un minuto, un rigore procurato e trasformato a fine primo tempo.
«L’anno scorso mi sono sbloccato solo nelle semifinali, oggi invece ho subito trovato il gol. Per me è una soddisfazione, ma soprattutto per la vittoria della squadra. Oggi siamo scesi in campo con la testa giusta e siamo riusciti a fare la nostra partita. L’espulsione ci ha messo un po’ in difficoltà, ma abbiamo tenuto bene e vinto meritatamente. Io sto bene, ho superato il problema avuto nei giorni scorsi e sono qui per fare come l’anno scorso e vincere il torneo».

(Credits: Juventus.com)

2 commenti

  1. Se viene su il Cosenza potremmo darlo ai calabresi ché sono senza punte.

  2. Ciro Immobile,è un talento da valorizzare!Mi aspetto il prossimo anno un prestito oculato,che non sia stile Pasquato o Lanzafame.Bisogna dare il giocatore ad una squadra che assicura la presenza negli undici titolari.
    Avallerei un prestito al sud,come Crotone oppure Pescara in caso di promozione

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi