Paratici vola a Londra: osservati speciali Neymar, Lucas e Leandro Damiao | JMania

Paratici vola a Londra: osservati speciali Neymar, Lucas e Leandro Damiao

Paratici vola a Londra: osservati speciali Neymar, Lucas e Leandro Damiao

Weekend intenso per Fabio Paratici: il braccio destro del DG e AD dell’area sport della Juventus, Giuseppe Marotta, sarà infatti a Londra per assistere dal vivo all’amichevoleche vedrà contrapporsi Brasile e Scozia. Il coordinatore dell’area tecnica bianconero, secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’ sarà in missione per valutare da vicino alcuni dei talenti brasiliani già sul …

Weekend intenso per Fabio Paratici: il braccio destro del DG e AD dell’area sport della Juventus, Giuseppe Marotta, sarà infatti a Londra per assistere dal vivo all’amichevoleche vedrà contrapporsi Brasile e Scozia. Il coordinatore dell’area tecnica bianconero, secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’ sarà in missione per valutare da vicino alcuni dei talenti brasiliani già sul taccuino degli 007 della Vecchia Signora. Osservato speciale sarà il talento Neymar, ma un occhio di riguardo lo si avrà anche nei confronti di due Under 20 che si sono messi in mostra nel recente passato, vale a dire il centrocampista del San Paolo Lucas e il bomber del Vasco da Gama Leandro Damiao.

10 commenti

  1. Lucas is the best player that exists nowdays in Brazil..he is the copy of ronaldinho..this is the chance for Juve

  2. io, ovviamente piazon non lo conosco. non so giudicare se un eventuale acquisto sarebbe stato pisitivo per la juve. quello che contesto è l’esposizione mediatica data a questa trattativa. ma come, esponi un giocatore in pubblico senza ancora avergli fatto un contratto? questo è pressapochismo e denota grave dilettantismo nella gestione degli affari. poi, che piazon non meritasse quei soldi è un altro discorso.

  3. Sicuramente prenderei Lucas… è davvero forte

    x neymar tutti quei soldi non li spenderei…

  4. Paratici è tutto fuorché incapace. Qualche giovane buono a casa lo sta portando. O preferivate Castagnini che in 5 anni non ha portato un giovane?

  5. Dare a Paratici dell’ incapace è assolutamente ridicolo, piangere per Piazon dopo che probabilmente si era visto solo in foto su un sito di calciomercato pare esagerato .
    Quando Prende l’aereo per portare sorensen con diritto di riscatto a 150.000 € allora fa bene no?

  6. dnabianconero

    ben detto chicco!!!! mi chiedo se qualcuno leggerà i nostri commenti, se un pò li stimolassero!

  7. Ciao,

    poteva risparmiarsi il biglietto aereo e le spese di soggiorno, tanto nessuno dei tre arrivera’ alla Juve.

    Purtoppo siamo nelle mani di incapaci e senza un euro.

  8. dna quello che manca a noi sono qualità da CAMPIONI
    Bastos
    L.Diarra
    Menez
    con 3 giovani tipo
    Beck,Iturbe,Ekdal o pure un giovane brasiliano

    a me piacerebbe vedere una Juventus cosi

    ___________________Buffon______________________
    Beck________Sorensen______Bonucci______Chiellini
    _____________L.Diarra_____Marchisio_____________
    Krasic_______________Menez_______________Bastos
    _____________________Matri

    Piazon tu daresti mai 1mln d’euro a un ragazzino di 17 anni???
    del piero alla sua età guadagnava 150millioni di lire non milliardi

  9. Piazon però è tutt’altro che un forte giocatore. Ancora non ha dimostrato nulla eh… Non ha mai giocato in prima squadra…

  10. dnabianconero

    ma perché Neymar dovrebbe accettare di venire alla Juve? se la società non comincia a ostentare forza economica e argomenti tecnici seri nessun big verrà a torino.
    Su Neymar niente da dire, ma per favore non illudeteci…. dopo Piazon scotterebbe la perdita di un altro forte giocatore. vogliamo concretezza!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi