Pandev e Kjaer: è duello Juve-Inter | JMania

Pandev e Kjaer: è duello Juve-Inter

Se ad inizio anno il parco attaccanti dell’Inter sembrava più che fornito, lo stesso non può dirsi oggi. Milito combatte con gli acciacchi, Eto’o andrà via per un mese perchè impegnato in Coppa d’Africa, Arnautovic sta deludendo, Balotelli non ha continuità. Anche per questo motivo la dirigenza nerazzurra, nonostante la trattativa sia tutt’altro che facile, …

goran-pandevSe ad inizio anno il parco attaccanti dell’Inter sembrava più che fornito, lo stesso non può dirsi oggi.
Milito combatte con gli acciacchi, Eto’o andrà via per un mese perchè impegnato in Coppa d’Africa, Arnautovic sta deludendo, Balotelli non ha continuità.
Anche per questo motivo la dirigenza nerazzurra, nonostante la trattativa sia tutt’altro che facile, monitora ancora la situazione relativa a Goran Pandev.
Non è ancora dato sapere quale sarà il destino del giocatore. Ma c’è anche la possibilità, come sottolineato anche nelle scorse settimane, che alla fine Lotito possa decidere di cederlo ad un club amico, proprio come l’Inter.
Sul macedone c’è anche la Juventus, che in passato pare gli abbia proposto un contratto quinquennale a due milioni a stagione.
Ma oltre che in campionato e su Pandev, come riferito da “Tuttosport”, c’è tra Juventus ed Inter un altro duello di mercato, che riguarda il difensore danese del Palermo Simon Kjaer.
In questo caso la dirigenza bianconera sembra in vantaggio sulla nerazzurra, vista la possibilità di inserire nella trattativa delle contropartite tecniche che potrebbero trovare il consenso dei siciliani.
Ma il mercato è bello anche per i suoi colpi di scena…
(Credits: Goal.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi