Panchina Juve: torna Alessio, Carrera via a giugno? | JMania

Panchina Juve: torna Alessio, Carrera via a giugno?

Panchina Juve: torna Alessio, Carrera via a giugno?

Antonio Conte ha riportato in alto la Juve. Massimo Carrera ce l’ha mantenuta. Ecco perché a fine stagione le vie dell’ex difensore e dei bianconeri potrebbero separarsi. Dopo aver fatto esperienza nel settore giovanile a Vinovo, Carrera è stato promosso in prima squadra al fianco di Conte, del quale ha condiviso praticamente tutto: il credo …

Antonio Conte ha riportato in alto la Juve. Massimo Carrera ce l’ha mantenuta. Ecco perché a fine stagione le vie dell’ex difensore e dei bianconeri potrebbero separarsi. Dopo aver fatto esperienza nel settore giovanile a Vinovo, Carrera è stato promosso in prima squadra al fianco di Conte, del quale ha condiviso praticamente tutto: il credo tattico, la disciplina e tutto il resto. Tanto da non far quasi rimpiangere il tecnico leccese, nonché il suo vice Angelo Alessio. Marotta, come ammesso tempo fa, sa già che Carrera è ora ambito da alcuni club di Serie A e alla fine della stagione daranno a Massimo carta bianca: se vorrà provare un’esperienza da primo allenatore, com’è nello stile Juve, non gli verrà negata. Fin qui pare si siano interessate a Carrera Chievo, Palermo e Siena, ma soprattutto l’Atalanta, la società in cui il bianconero è cresciuto calcisticamente.

Nulla è stato fin qui deciso dal diretto interessato, che però intanto di porterà avanti con il lavoro. Carrera, infatti, come Stramaccioni ha il solo patentino di seconda, quindi può andare in panca o con una deroga oppure con un tecnico di prima (nello specifico fin qui è stato Filippi). Facile immaginare che si iscriverà al prossimo corso di Coverciano per avere tutti i crismi del caso. Intanto, sabato contro il Napoli sarà ufficialmente Alessio il vice di Conte, così Carrera sarà il vice del vice, ma non è escluso che Conte decida di mandare Carrera nelle conferenze stampa, nel corso delle quali fin qui se l’è cavata alla grandissima.

10 commenti

  1. capitan sparrow

    In bocca al lupo, Massimo. Chissà, forse in futuro……

  2. Fossi nella società ed in Conte andrei in conferenza stampa, una volta scontata la squalifica, con Carrera e starei zitto affiancandolo e lasciando a lui il compito di rispondere alle domande.

  3. ahah, e pensare che poco tempo fa fu inventata la notizia di Carrera ai ferri corti con società e Conte.

    Carrera ha la serietà, la tranquillità e la grinta che solo l’essere bianconero può avergli trasmesso. Dice quello che ha da dire e non cade nei tranelli dei pennivendoli. Sorriso sulle labbra e irridente diplomazia rivolta a tutti i prezzolati rai e mediaset.
    Per lui, come per tutto il mondo bianconero, parla il campo.

    Amici di nessuno, sempre e solo forza JUVE!

  4. Capitan Haddock

    Super Massimo Carrera (cit.)

  5. rogerilmigliore

    speriamo che rimanga. gli uomini in gamba ci servono. magari con mansioni piu’ importanti.

  6. carrera resterà come terzo nello staff di conte

  7. mi pare sacrosanto anche conte ha iniziato come secondo di de canio

  8. Sono daccordo grande professionista e ottimo motivatore. Mi sembra giusto che voglia provare nuove esperienze.

  9. CONTE e CARRERA, due “uomini” con gli attributi giusti! Sacrosanto che Massimo abbia le sue chances di allenare da primo mister.

  10. Carrera in questi 2 mesi e’ stato impeccabile. Si merita sicuramente, se lo vorra’, una chance come primo allenatore per dimostrare a pieno le sue qualita’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi