Panchina Juve: convincere Fabio Capello non è più un'impresa | JMania

Panchina Juve: convincere Fabio Capello non è più un’impresa

La Juventus pescherà il prossimo allenatore in Inghilterra. Secondo indiscrezioni riportate da ‘Tuttosport’, al netto delle strade chiusesi definitivamente nei giorni scorsi, le uniche vie percorribili dalla Vecchia Signora portano oltremanica. E il ballottaggio è tra due big: Rafa Benitez e Fabio Ca­pello. Personaggi carismatici e soprattutto vincenti. La novità principale è che, a differenza …

fabio_capelloLa Juventus pescherà il prossimo allenatore in Inghilterra. Secondo indiscrezioni riportate da ‘Tuttosport’, al netto delle strade chiusesi definitivamente nei giorni scorsi, le uniche vie percorribili dalla Vecchia Signora portano oltremanica. E il ballottaggio è tra due big: Rafa Benitez e Fabio Ca­pello. Personaggi carismatici e soprattutto vincenti.
La novità principale è che, a differenza di quanto si è detto dopo il primo tentativo di approccio di Bettega, il grande ritorno di Capello non è più una “mission impossible”. L’attuale CT inglese, contattato dalla Juventus, sarebbe stato infatti meno drastico nel negarsi. Gli ultimi movimenti di Roberto Bettega, infatti, avrebbero convinto il tecnico degli scudetti 28 e 29 bianconeri, a tentare una nuova avventura sulla panchina della Vecchia Signora, per poi magari occupare un posto nella società.
In ogni caso, appare scontato che, messi da parte Cesare Prandelli e Laurent Blanc, alla Juve serva un leader della panchina, un manger a tutto tondo che dia un’impronta decisa anche nel calciomercato. Gli obiettivi raggiungibili sarebbero così due: tornare a vincere nel minor tempo possibile e convincere i campioni a vestire la gloriosa maglia bianconera, che negli ultimi tempi ha perso parte del suo appeal. Senza dimenticare, che  c’è da ricucire un rapporto quantomeno problematico con la tifoseria: presentarsi con un nome del calibro di Benitez o Capello renderebbe più malleabili anche i tifosi più oltranzisti.

Un commento

  1. Alla fine e arrivato del neri meditate gente meditate

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi