Pallone d'oro 2011, Messi Xavi e Cristiano Ronaldo i tre finalisti | Juvemania

Pallone d’Oro 2011, Messi Xavi e Cristiano Ronaldo i tre finalisti

Pallone d’Oro 2011, Messi Xavi e Cristiano Ronaldo i tre finalisti

Saranno Lionel Messi, Xavi e Cristiano Ronaldo i tre finalisti che si contenderanno il Fifa Pallone d’Oro 2011. I tre nomi sono stati ufficializzati dopo che circa un mese fa era stata diramata la lista dei 23 papabili alla conquista del trofeo. Favorito, ancora una volta, il fantasista argentino che con il Barcellona ha conquistato …

Saranno Lionel Messi, Xavi e Cristiano Ronaldo i tre finalisti che si contenderanno il Fifa Pallone d’Oro 2011. I tre nomi sono stati ufficializzati dopo che circa un mese fa era stata diramata la lista dei 23 papabili alla conquista del trofeo. Favorito, ancora una volta, il fantasista argentino che con il Barcellona ha conquistato Liga Spagnola e Champions League. Il premio verrà consegnato il 9 gennaio a Zurigo: nel corso della stessa manifestazione, verrà designato anche il miglior tecnico del 2011. In corsa  Alex Ferguson, Josep Guardiola e José Mourinho. Il premio consgnato congiuntamente da Fifa e France Football è stato conquistato la scorsa stagione proprio dal tecnico del Real Madrid, davanti al selezionatore spagnolo, Vicente del Bosque, e al tecnico del Barcellona. Per quel che riguarda il premio Puskas per il più bel gol del 2011, sono in lizza invece Lionel Messi, Neymar e Wayne Rooney.

2 commenti

  1. L’anno passato avrebbe dovuto essere uno scontro a tre fra Iniesta, Xavi e Sneijder, quest’anno Messi non può non meritarlo: capocannoniere di Champions, altro scudetto con il Barça e terza Champions League nel suo palmares. No, quest’anno non ci sono dubbi. Xavi però un trofeo individuale lo meriterebbe: ha un’intelligenza tattica e un passaggio che ricordo solo in pochi altri giocatori. Per quanto riguarda Cristiano Ronaldo, ha detto tutto Iniesta: “Segna pure 40 gol, ma nei momenti sbagliati”. E non mi piace come perde la testa quando la sua squadra è sotto: diventa individualista, non ha più fiducia nei compagni e assume atteggiamenti anche violenti.

  2. [email protected]

    che sorpresa….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi