Palermo-Juventus | Diretta Serie A | 29 novembre 2015

Palermo-Juventus: diretta TV streaming e formazioni ufficiali

Palermo-Juventus: diretta TV streaming e formazioni ufficiali

Palermo-Juventus, 14.ma giornata di Serie A, 29 novembre 2015 ore 20:45: tutte le info per guardare la partita in diretta, formazioni ufficiali e news live

Palermo-Juventus formazioni ufficiali: fuori Alex Sandro e Morata.

PALERMO: Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Brugman; Vazquez, Gilardino. A disp.: Alastra, Colombi, Rispoli, Andelkovic, Trajkovski, Quaison, Maresca, Daprelà, El Kaoutari. All.: Davide Ballardini.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Sturaro, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala. A disp.:Neto, Rubinho, Lichtsteiner, Rugani, Alex Sandro, Padoin, Vitale, Zaza, Morata. All.: Allegri

Palermo-Juventus, tra poco le formazioni ufficiali (aggiornamento delle 18:50): controsorpasso sulle fasce bianconere, secondo ‘Sky Sport’ dovrebbero giocare Cuadrado ed Evra e non Lichtsteiner ed Alex Sandro.

Palermo-Juventus , le ultime sulle formazioni (aggiornamento delle 15:30). Secondo quanto trapela dal capoluogo siciliano, è confermato il 3-5-2 per la formazione di Allegri, che però ha ancora qualche dubbio. Sulle fasce, Lichtsteiner e Alex Sandro sarebbero in vantaggio su Cuadrado (verso la terza panchina consecutiva) ed Evra. In avanti, sicuro del posto Mandzukic, il ballottaggio è tra Dybala e Morata, con il primo in vantaggio.

Palermo-Juventus, 14.ma giornata di Serie A, 29 novembre 2015 ore 20:45. La Juve di Massimiliano Allegri sarà protagonista del posticipo di Serie A 2015-2016: al Barbera, Buffon e soci se la dovranno vedere con il Palermo sulla cui panchina siede ora Davide Ballardini. Tanti i motivi di interesse della gara, tra cui c’è anche il ritorno ‘a casa’ di Paulo Dybala, al quale il presidente Maurizio Zamparini ha già promesso un regalo.

Dopo il pareggio di Roma con la Lazio, i rosanero vogliono prolungare la striscia positiva che ora li vede al 14° posto con 15 punti all’attivo. La Juventus, invece, è a caccia della quarta vittoria consecutiva in campionato, a pochi giorni dal passaggio del turno matematico in Champions League. Dopo la vittoria in scioltezza del Milan contro la Sampdoria, i campioni d’Italia sono scivolati al 7° posto in classifica, sopravanzati di due punti proprio dai rossoneri di Milano.

Per cercare continuità di risultati, Massimiliano Allegri ha deciso dopo un confronto con lo spogliatoio, di tornare stabilmente al 3-5-2 che molti risultati ha dato soprattutto sotto la guida tecnica di Antonio Conte. Dopo aver perso anche Lemina per un problema al ginocchio, sono in tutto 6 gli indisponibili per la Juventus, che dovrà rinunciare anche a Pereyra, Asamoah, Hernanes, Khedira e Caceres. La formazione titolare, dunque, sarà la stessa che ha battuto il Manchester City ad eccezione dell’esterno sinistro, ruolo nel quale agirà Evra al posto di Alex Sandro. In avanti, assieme a Dybala agirà Mandzukic, ritenuto da Allegri più utile alla squadra di Morata in questo momento della stagione.

Palermo-Juventus: diretta TV e streaming live

Palermo-Juventus, posticipo della 14.a giornata di Serie A, sarà trasmesso in diretta TV alle 20:45 su Premium Sport HD, Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD, Sky Calcio 1 HD. In streaming live, gli abbonati ad una delle due pay TV, potranno seguire la partita rispettivamente tramite i servizi Premium Play e Sky Go, accessibili da smrtphone, tablet, computer e smart TV.

Palermo-Juventus

Palermo-Juventus: probabili formazioni

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Rigoni; Brugman, Vazquez; Gilardino. A disp.: Colombi, Alastra, Andelkovic, El Kaoutari, Rispoli, Daprelà, Maresca, Chochev, Quaison, Trajkovski. All.: Ballardini
Squalificati: –
Indisponibili: Djurdjevic, Vitiello, Morganella

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Marchisio, Sturaro, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala. A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Alex Sandro, Padoin, Cuadrado, Vitale, Morata, Zaza. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Pereyra, Asamoah, Hernanes, Khedira, Lemina, Caceres

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi