Palermo - Juve: massimo risultato con il minimo sforzo

Palermo – Juve: massimo risultato con il minimo sforzo

Palermo – Juve: massimo risultato con il minimo sforzo

Palermo – Juve: devo dire che quando l’arbitro ha fischiato la fine ho pensato: ”Vittoria pesantissima”.

Palermo – Juve. Devo dire che quando l’arbitro ha fischiato la fine ho pensato: ”Vittoria pesantissima”. Temevo questa trasferta. La temevo perché normalmente come accade in tutte queste trasferte, questi che ci aspettano fanno la partita della vita. Devo dire invece che questa volta la partita è stata tranquilla. Loro forse anche complice il fatto che hanno una classifica tranquilla, non hanno spinto molto e hanno dato l’impressione di accontentarsi di un pari. La Juve dal canto suo ha pensato bene di amministrare cercando appunto il colpaccio ma con il minimo sforzo. Un ”bel” 3-5-2 che Allegri considera un modulo prettamente atto a difendere e un turn over più o meno blando. Quando questo riesce, devo dire che poi il Mister si prende giustamente i complimenti. Non oso immaginare se si fosse perso con i vari rincalzi in campo, quali sarebbero state le critiche. Invece Allegri ha pensato bene che gli 11 punti di vantaggio potessero esser un buon bottino per ora, e che la partita importante fosse quella di Champions League e diciamo ha pensato bene. Non so se sarà questo il modulo e l’atteggiamento in Coppa anche se mi auguro di no. La Champions insegna che chi amministra in Europa, spesso sbaglia.

I nostri avversari diciamolo non sono stati un granché. Vasquez e Dybala sono sembrati dei giocatori assolutamente normali non certamente degni delle cifre da capogiro richieste da Zamparini. Dei loro mi è piaciuto solo Maresca. Di quelli nostri che non vedevo da tempo, o non avevo mai visto con noi, mi è piaciuto molto Barzagli che è stato impeccabile, anche se i ritmi erano decisamente bassi e questo lo ha agevolato parecchio. Mi è piaciuto abbastanza Sturaro anche se un po’ troppo ruvido. Non mi è piaciuto De Ceglie veramente impacciato nella posizione in campo. Tuttavia questa partita vinta dimostra come il turn over non solo si possa fare ma sia addirittura necessario se si vuol cercare di arrivare in fondo a più competizioni possibili. Mi auguro che passeremo il turno di Champions. Se accadrà, con tutte le obiezioni possibili, non si potrà non dire bravo ad Allegri.

4 commenti

  1. Partita scorbutica e difficile da vincere ma Morata ha fatto un gran gol.

    La classifica adesso è quantomai veritiera Roma e Napoli non sono all’altezza della Juve e stanno forse per lasciare le zone alte della classifica a Fiorentina, Lazio e Sampdoria che sono quelle che giocano meglio .

    lo scudetto è ormai in tasca in europa solo il Bayern è messo altrettanto bene , questo ci avvantaggia in Champions ,
    la missione impossibile diventa possibile……bisogna crederci

    Forza Juve

  2. ciao Magno, ultimamente ti limiti a scrivere? xD
    comunque la partita è stata bruttina a dire il vero, troppi errori a destra e a manca ma credo sia stato anche merito del palermo che non ha disdegnato legnare a centrocampo. Continuo a dire che Vidal nel suo ruolo di interno del centrocampo gioca meglio e sarebbe il caso che Allegri smettesse di riproporlo dietro le punte perchè se a lui togli la possibilità di rincorrere l’avversario, contrastarlo, recuperare palla e inserirsi rischia di diventare poca roba…Inoltre non so se per la partita o per il modulo, il 3-5-2 non è cosa di Allegri, non lo sa gestire, non ci sono le geometrie giuste. Ma credo possa essere anche per l’ampio turnover e per le caratteristiche della partita. Spero che non si inizi in Germania con questo modulo. l’importante sarebbe segnare subito noi visto che poi andiamo in affanno e non siamo brillantissimi sul piano fisico. E onestamente sarei anche per dare una chance al 4-3-3 visto anche che non ci sarà Pirlo. Sarebbe un buon modo per cercare di sfruttare velocemente le ripartenze e cercare di capitalizzare con il gol. Cosa che finora abbiamo fallito continuamente…

  3. Ciao Magno! Concordo su tutto. Mi sarebbe piaciuto vedere Sturaro in campo anche nel secondo tempo, sostituendo con Vidal uno spento Pereyra, ma non è stato possibile per l’infortunio. Effettivamente De Ceglie è stato inguardabile. Relativamente a mercoledì, concordo con quanto ha detto Morata. Loro hanno bisogno di segnare e quindi dovrebbero aprirsi spazi per noi in avanti. Si dovrebbe evitare di incassare gol, ma, se proprio deve succedere, spero che non avvenga ad inizio partita perché poi la vedrei dura. Diciamo che se passassimo indenni il primo tempo, ci potrebbero essere buone speranze di passare il turno. Nonostante negli ultimi tempi li veda un po’ incolore, qualche speranza possiamo sicuramente permetterci di averla.
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE JUVE !!!

  4. secondo me è una juve molto mediocre, tevez gioca nel cerchio del centrocampo (non so perche) non indovinandone una, llorente si dice che fa da sponda, ne azzecca una su dieci. pereyra tanto fumo poco arrosto gli esterni non riescono a fare un cross, chiellini come ha la palla tra i piedi suona a morto bonucci fa i lanci lunghi MOLTO LUNGHI. ti andava bene il pareggio hai trovato la vittoria grazie al miglior
    giocatore del momento anche perche dybala non sempre puo giocare bene. non riesci a fare tre passaggi di fila se non giocandola indietro, non fai uno stop decente o un passaggio in avanti, come sei pressato vai in difficolta. a dortmund la vedo dura

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi