Palavela: gli auguri di Agnelli al popolo bianconero | JMania

Palavela: gli auguri di Agnelli al popolo bianconero

Palavela: gli auguri di Agnelli al popolo bianconero

Sarà il primo Natale da numero uno della Juventus per Andrea Agnelli, che ieri sera al Palavela, ha così salutato il popolo bianconero prima della sosta natalizia: “È una bella serata – ha dichiarato il presidente – che arriva dopo una partita emozionante, che ci ha fatto vedere quanto sia piacevole lottare sino in fondo, …

Sarà il primo Natale da numero uno della Juventus per Andrea Agnelli, che ieri sera al Palavela, ha così salutato il popolo bianconero prima della sosta natalizia: “È una bella serata – ha dichiarato il presidente – che arriva dopo una partita emozionante, che ci ha fatto vedere quanto sia piacevole lottare sino in fondo, perché così facendo si possono ottenere grandi risultati. La Juventus ha vinto tutto in Italia e nel mondo grazie al grande affetto di tutti i tifosi insieme e grazie al lavoro di tutti coloro che lavorano per questa società. Sono 250 persone e sono tutte importanti, ma questa sera voglio rivolgere un ringraziamento ed un applauso  ad una in particolare: il nostro mister, Gigi Del Neri, che sta facendo un lavoro strepitoso”.
Prima degli auguri, una nota sul nuovo stadio: “Sarà un impianto all’avanguardia, un posto caldo, affascinante, pensato per le famiglie e i bambini, dove ci divertiremo insieme. Sarà il luogo con cui ci presenteremo al mondo, nel quale scriveremo tante nuove pagine importanti della storia della Juventus”. Infine, gli auguri a tutti, “per un felice e sereno Natale e per un 2011 vincente!”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi