Pagelle Siena - Juventus 1-2: bene Giovinco, male Vucinic | JMania

Pagelle Siena – Juventus 1-2: bene Giovinco, male Vucinic

Pagelle Siena – Juventus 1-2: bene Giovinco, male Vucinic

Nella settima giornata di campionato arriva la sesta vittoria per la Juventus; una vittoria tutto sommato meritata in una partita che si poteva tranquillamente chiudere nel primo tempo se non fosse stato per la clamorosa traversa colta su una splendida punizione di Pirlo, e per il portiere senese, Pegolo, in giornata di grazia. SIENA Il …

Nella settima giornata di campionato arriva la sesta vittoria per la Juventus; una vittoria tutto sommato meritata in una partita che si poteva tranquillamente chiudere nel primo tempo se non fosse stato per la clamorosa traversa colta su una splendida punizione di Pirlo, e per il portiere senese, Pegolo, in giornata di grazia.

SIENA

Il migliore : PEGOLO 7

Il peggiore : ZE EDUARDO 4.5

JUVENTUS

BUFFON 6+ : chiamato in causa in poche occasioni; bel colpo di reni sul “retropassaggio” di Chiellini.

BARZAGLI 6- : ancora una volta bella prova del centrale ex-Wolfsburg, ma è co-colpevole per il gol subito.

MARRONE 6 : non fa rimpiangere Bonucci al centro della difesa; si limita a tocchi essenziali e chiusure da manuale, va bene così. (dall’80’ QUAGLIARELLA s.v.)

CHIELLINI 5.5: dopo l’ingiusta ammonizione, comminatagli al 22’ per un “fallo” su Rosina, si innervosisce rischiando di lasciare i suoi in 10 per un brutto intervento ai danni di Felipe; per poco non segna un bellissimo autogol.

LICHSTEINER 5.5: meritava la sufficienza, ma pesa l’errore in compartecipazione con Barzagli sul gol preso. (dal 68’ GIACCHERINI 6- : non cambia molto dopo il suo ingresso).

VIDAL 6: non eccelle come al solito, ma fa il suo dovere in mezzo al campo.

PIRLO 6.5: quando lo si lascia libero fa quel che vuole: passaggi filtranti, lanci ed assist; apre le marcature con un gol su punizione simil-Parma (rasoterra) beffando un sorpreso Pegolo. Peccato per la traversa colta sempre su punizione.

MARCHISIO 7.5 : altra ottima prestazione del principino che non si risparmia in corsa e gioco! Segna un gol di prepotenza, in mischia, lasciando esplodere un tiro imprendibile per Pegolo. Portiere senese che già nel primo tempo gli aveva negato uno splendido gol.

DE CEGLIE 5.5 : qualche discesa sulla fascia sinistra, ma poco incisivo. Colpevole anche lui nel gol subito; si fa scappare Angelo, autore poi dell’assist per l’incornata di Calaiò. (dal 46’ ASAMOAH 6: più propositivo rispetto al compagno di reparto)

GIOVINCO 7+ : finalmente una prestazione degna dei tempi “parmensi”. Si propone, dribbla, corre e sfiora diverse volte il gol.

VUCINIC 5 : sicuramente la peggior prestazione per il Montenegrino; tocca pochissimi palloni e male.

 

14 commenti

  1. @VincentX..
    Infatti, non solo ha fallito le poche occasioni in cui è stato chiamato in causa, ma evidentemente ha fallito anche durante gli allenamenti, non facendosi mai considerare idoneo a dare qualcosa in più al livello di gioco più che buono espresso dalla squadra l’anno scorso..

  2. @Juver

    Povero Elia, addirittura a parlarne male quando non gli è mai stata data la possibilità di esprimersi. Non ha mai giocato! Solo 4 presenze, subentrando quasi sempre a fine partita.
    Le palle gol le falliscono tutti, vedi ad esempio GIOVINCO.

  3. Quoto avx2003
    6 vittorie ed un pareggio in 7 partite non è facile! Senza dimenticare i pareggi in Champions (e noi in Europa giochiamo con il MIGLIOR 11 POSSIBILE e non con le riserve come invece fa qualcun altro!!!!)
    Se riusciamo a vincere anche queste partite col minimo sforzo siamo a cavallo!!
    Ora ricarichiamo le pile e quando torniamo facciamogli capire chi comanda!!!!
    FORZA JUVEEEEEEEEEEE

  4. Chiellini non ha reso ai suoi livelli, sicuramente….ma senza di lui la difesa della juve non regge….per ora dietro il chiello e’ fondamentale nel bene (molto) e nel male (pochissimo)…..forza juve

  5. Quoto in pieno Juver.
    Chiaramente in questa squadra ci sono cose da migliorare, ma non esageriamo con le critiche, siamo primi in campionato con un solo pareggio in 7 partite e imbattuti da 46 giornate.
    Suvvia! (direbbe Mughini…)

  6. Per alcuni, questa settimana, siamo ridiventati dei brocchi (o semi)..
    Addirittura si rispolverano i nomi di Elia e Krasic autori, lo scorso anno, di prestazioni a dir poco imbarazzanti..
    In quel di Novara, Elia si mangiò 3-4 palle gol nitide.. Sarebbe dovuto essere lui il giocatore a permetterci di fare un ulteriore salto di qualità in attacco? O avremmo dovuto aspettare che Krasic imparasse una parola di italiano per capire quello che il Mister gli chiedeva di fare tatticamente?
    Mah.. soncertato..

  7. Chiellini ieri,come De Ceglie,un semidisastro,5 per il primo e 4,5 per il secondo a essere generosi.Giovinco si è sbattuto come sempre,ma noto in lui più convinzione e decisione nei contrasti,per un attacante a cui i difensori danno in media dai 20 ai 30 cm in più di altezza è tanta roba.7+ condivisibilissimo.Il 6 a Vidal un pò di stima,ma in fondo è colpa sua che c’ha abituato “male”.Vucinic 5 ci sta tutto,secondo me meritava 4,ma passando all’attacco a 3 sulla dx si disimpegnato bene negli ultimi 10-15 min facendo scorrere il tempo.Tutto il resto ok!
    Ma scusate i voti a Carrera e Conte?Il cambio di modulo con squadra sbilanciata(Asamoah e Giak terzini)in avanti negli ultimi 15 min per mantenere la testa della classifica,nonostante si fosse in pareggio fuori casa,non ne vogliamo parlare?
    Conte e Carrera per me 7,5 ,mossa decisiva l’attacco a 3 con Giovinco a sx,da cui è nato il calcio d’angolo,e Vucinic a dx dove entrambi rendono,anche se in giornata no,decisamente meglio.Coraggio e un pizzico di incoscienza,ma come si suol dire chi non risica…FORZA JUVE!

  8. Capisco che il top player non si compri perchè non serve.. oppure perchè è rischioso comprare Tevez o Van Persie e poi imporre loro di tornare a fare il difensore.. ma davvero crediamo di poter fare tutta la stagione e soprattutto la Champions ancora una volta con giaccherini, padoin de ceglie ecc con tutto il rispetto?? Mah.. incrociamo le dita.

  9. mi chiedo solo come sia stato possibile far partire 2 nazionali di cui uno vicecampione (ELIA) del mondo e una furia con 15 gol in due stagioni (Krasic) per tenerci padoin e giaccherini…. mah..

    leggo che se togliamo Asamoah a sinistra non abbiamo nessuno. Giusto.. non abbiamo voluto dare una sola chance a Ziegler, solo due anni fa miglior terzino sinistro del campionato nella samp.

    Io non capirò mai la logica delle campagne acquisti e vendite.

    Capisco che il top player non si compri perchè non serve.. oppure perchè è rischioso comprare Tevez o Van Persie e poi imporre loro di tornare a fare il difensore.. ma davvero crediamo di poter fare tutta la stagione e soprattutto ancora una volta con giaccherini, padoin de ceglie ecc con tutto il rispetto?? Mah.. incrociamo le dita.

  10. Quoto Mouth,

    De ceglie è il vero anello debole della Rosa.

    Un eterno incompiuto che a 26 anni non ci si può più permettere il lusso di aspettare a questi livelli.

  11. questa juve mi colpisce perché non ha una rosa perfetta, ma ha una solidità spaventosa e una costanza di risultati positivi unica!!!!

    credo che le imperfezioni siano chiare anche per il mister:
    1. attacco privo di un goleador di razza (animale d’area di rigore)
    2. indolenza episodica di Vucinic
    3. Giovinco è sempre lì a promettere macelli, ma poi…..
    4. un cursore di sinistra abile in entrambe le fasi (Peluso per il futuro non mi sembra una nome adeguato)
    5. le presunzioni di Bonucci

    Ho fiducia e auspico che la Juve ripari presto queste deficenze visto che da Gennaio in poi dobbiamo capire dove vogliamo arrivare e come possiamo farlo.

  12. Quoto Luke-Sun_Tzu. De Ceglie, inoltre, non ha fatto un cross in area nonostante Pirlo lo avesse cercato spesso.
    Vucinic ieri ha fatto molto poco, eccetto il partecipare all’azione da cui poi è nata la punizione del gol di Pirlo (cioè dribbling e passaggio per Giovinco, poi steso al limite dell’area).
    Avrei dato mezzo voto in più anche a Luca Marrone: ha fatto una partita incredibile, sempre preciso negli anticipi e pulito negli interventi.

  13. La faccio semplice semplice:se ieri ci fosse stato Bonucci al posto di Chiellini gli avreste dato 2. 5,5 a de Ceglie è una roba veramente da ridere,un bel 4 sarebbe stato più appropriato.Saluti,SEMPRE FORZA JUVE!

  14. Chiellini non più di 5. OGNI volta, ma proprio OGNI, che è intervenuto l’ha fatto creando confusione e pestando i piedi anche ai centrocampisti.
    Senza contare l’ormai cronico spreco di palloni in fase di impostazione. QUESTO Chiello contro il Napoli ci sarebbe costato 2-3 gol su ripartenze da suoi errori. Visto il periodo considererei seriamente l’idea di mettere Caçeres al suo posto, più misurato, diligente, intelligente ed educato coi piedi.

    Vidal: non so se sia stato da sufficienza. Tante volte, oltre che mancare in fase propositiva, arrancava in ritardo dietro ai centrocampisti che partivano in contropiede. Ovviamente non è colpa sua, è palesemente stanco, ma la prestazione in ogni caso non la ritengo sufficiente.

    De Ceglie – Asamoah: mezzo voto di differenza tra i due mi sembra pochetto. Asamoah da 6,5. Quando è entrato su quella fascia s’è vista subito la differenza.

    Per il resto sono d’accordo.

    Una nota a margine: qualunque attaccante al fianco di questo Vucinic sarebbe in difficoltà e si ritroverebbe sempre a dover fare da solo. Aspetto che impreziosisce ulteriormente la prestazione di Sebastian (i due gol sono nati da sue iniziative). In TV ovviamente si parlava dell’inadeguatezza di Giovinco a fare da finalizzatore. Il punto è che ora non è Giovinco, il problema, ma Vucinic. Continuo a tenermi la curiosità di vedere Seba – Nicklas in attacco. E non sopporto la cocciutaggine del mister nel non offrire le giuste chances a tutti.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi