Pagelle Juventus-Sampdoria: esordio shock di Peluso | JMania

Pagelle Juventus-Sampdoria: esordio shock di Peluso

Pagelle Juventus-Sampdoria: esordio shock di Peluso

Incredibile allo “Juventus Stadium” : Sampdoria batte Juventus 2-1 con un uomo in meno, grazie alla doppietta del baby Icardi! Ebbene si, per i bianconeri una partita dai due volti: quello del bel gioco e poca concretezza del primo tempo, contrapposto alla superficialità seguita dal “panico” del secondo. Certo, l’arbitro c’ha messo del suo, soprattutto …

federico-peluso-juventusIncredibile allo “Juventus Stadium” : Sampdoria batte Juventus 2-1 con un uomo in meno, grazie alla doppietta del baby Icardi! Ebbene si, per i bianconeri una partita dai due volti: quello del bel gioco e poca concretezza del primo tempo, contrapposto alla superficialità seguita dal “panico” del secondo. Certo, l’arbitro c’ha messo del suo, soprattutto in occasione del rigore non concesso a Matri, ma queste partite VANNO CHIUSE subito, senza se e senza ma!

JUVENTUS

BUFFON 5 : poco lavoro nel primo tempo dove è autore di un solo intervento; papera in occasione del primo gol doriano.

BARZAGLI 6,5 : soffre un pò sulle ripartenza dei liguri, ma regge bene sulle sfuriate di Estigaribbia ed Eder sulla fascia di competenza.

BONUCCI 6 : si fa saltare in un paio di occasioni dagli attaccanti della Samp, ma la sua prova è ordinaria.

PELUSO 4,5 : falsa partenza per l’ex-Atalanta; nel primo tempo regge bene l’impatto con la nuova maglia (anche se un po’ troppo duro e frettoloso nei contrasti), nel secondo si fa sfuggire per due volte Icardi, che siglerà una doppietta difficile da dimenticare!

PADOIN 6,5 : salta costantemente l’uomo e mette degli interessanti cross in mezzo, ma alle volte dovrebbe cercare il tocco di prima.

POGBA 5,5 : oggi si è visto poco; recupera qualche pallone ma è molto macchinoso nella manovra. (dal 71’ GIACCHERINI 5,5 : non riesce a dare quella spinta in più che serve alla squadra).

PIRLO 6 : nel primo tempo mostra di essere in partita con i suoi soliti passaggi precisi e giocate ad effetto; cala drasticamente nella ripresa dove sbaglia numerosi tocchi (si becca un giallo inesistente).

MARCHISIO 6 : manca la sua spinta e la squadra ne risente, si procura un rigore sacrosanto; voto 10 per il cuore messo in campo, stringe i denti fino alla fine quando purtroppo deve abbandonare il campo: speriamo non sia nulla di grave.

DE CEGLIE 6 : si propone spesso in avanti mettendo in mezzo dei bei cross, viene sostituito da Vucinic per dare più peso all’attacco. (dal 61’ VUCINIC 5,5 : non riesce a cambiare il volto alla partita come è suo solito fare, la traversa gli nega la gioia del gol; poco prima in leggero ritardo su una scivolata a porta vuota).

GIOVINCO 6 : anche per lui partita dai due volti, ampiamente sufficiente nel primo tempo, insufficiente nel secondo. Finalmente un rigore che va dentro!

MATRI 5+ : gli viene negato un rigore netto, ma non crea nulla di concreto nel resto della sua partita. (dal 62’ QUAGLIARELLA 5,5 : si nota solo in occasione di una sponda per Vucinic).

SAMPDORIA

Il migliore ICARDI 7,5 : classe 1993 si toglie il sogno, più che lo sfizio, di segnare una doppietta al portiere più forte ed in casa della Vecchia Signora! Anche EDER (7) è stato autore di una signora partita.

Il peggiore BERARDI 4,5 : causa il calcio di rigore col quale la Juve trova il vantaggio; si fa espellere per aver bloccato una ripartenza di Barzagli, lasciando in 10 i suoi.

29 commenti

  1. Confermo che la maggior parte delle partite con la maglia dell’Uruguay, Caceres gioca da terzino sinistro ed offre una spinta enorme e costante poiché giocatore di grande generosità, velocità e che sa crossare benissimo.
    Mettiamola cosi…anche Conte è umano, avrà capito gli errori suoi e dei giocatori ed una partita simile NON si ripeterà! Poi ma, poi, perdere contro avversari che ti han surclassato ci po’ stare ma non come ieri…per favore.

  2. @Rogerilmigliore: in realtà Martin in nazionale ha giocato spessissimo a sinistra…

  3. Leggo ora l’intervento di Edo, che condivido pienamente.

  4. Permesso che senza l’errore di Buffon (che cmq può capitare) avremmo gestito una partita già finita con l’espulsione del solito Berardi, pur essendo fisicamente impallati…
    …trovo eccessive le numerose bocciature di Peluso.

    Il primo tempo è stato grintoso, sicuramente troppo irrutento in alcune situazioni, e tecnicamente è su un altro pianeta rispetto al Chiello.
    Il secondo tempo ha sbagliato solo nel secondo gol, nulla di più. Anzi, quando è stato messo esterno a centrocampo ha pure messo in mezzo delle belle palle.

    A monte bisogna considerare il pesante lavoro svolto in questo periodo e diverse scelte discutibili del Mister:
    1-perché non Peluso al posto di De Ceglie, nel suo ruolo più naturale?
    2-perché non Caçeres al posto del Chiello?
    3-perché giocarsi in fretta le solite sostituzioni relative agli attaccanti? E’ sistematico, ad ogni partita 1 o 2 cambi vanno a farsi benedire per l’attacco!

    Considerato tutto, e aggiungendoci l’operato di Valeri, si spiegano molte cose e si capisce come degli episodi abbiano deciso una partita che potevamo portare a casa anche non giocando in maniera brillante.

    Vediamo di non voler per forza trovare gli “untori” della disfatta, le spiegazioni, come visto, sono tante e molte non dipendono dai giocatori.

  5. non capisco perché non ha inserito CACARES che è più rude, ma più efficace di PELUSO!!!!

    In attacco manca qualcosa e qualcuno…. ci giriamo intorno come se il dilemma fosse irrisolvibile!!!!

  6. Manca la pagella di Conte (4.5). Essere severi nei giudizi non vuol dire non essere tifosi. Ha sbagliato formazione, troppa leziosità in campo, il turnover ci può anche stare (se non lo fai in casa con la Samp, quando mai lo farai?), ma rischiare Peluso già dalla prima è un azzardo (Barzagli a sinistra ha giocato altre volte, con Caceres a destra): per giunta, schierato fuori ruolo, nel finale da terzino sinistro ha fatto anche qualche bel cross.
    Per il resto, una sconfitta che ci può stare e che non deve creare allarmismi: che sia un insegnamento per il futuro.
    Continuo a vedere nell’attacco il nostro punto debole: le partite si vincono a volte anche giocando non benissimo, ma avendo gente che segna. Ho osservato il primo gol di Icardi, a squadre invertite nessun attaccante nostro avrebbe avuto la freddezza di tentare il tiro in corsa di prima intenzione (Giovinco e Vucinic avrebbero cercato dribbling, tacchi vari, Matri sarebbe andato sul fondo a cercare un cross alla cieca, forse solo Quaglia avrebbe provato il tiro). Noi dobbiamo sempre creare 80 occasioni, per poi segnare solo su rigore, col portiere avversario che non ha dovuto compiere neanche un mezzo miracolo!!! Io ci rifletterei su

  7. Buffon inguardabile. Punto…
    Altrimenti staremo parlando di un altro finale. Non si può sempre pensare che la difesa non conceda neanche un tiro agli avversari..

  8. Oggi, giorno di festività religiosa, credo di aver nominato il nome di Dio in vano talmente tante volte che manco se o poro papa razi ce mette na bona parola posso sperare di evitare le fiamme degli inferi.
    Conte troppo bravo per fare un errore del genere, DOVEVA per il bene di Peluso e della Juve dargli un po’ più tempo.
    Oltre a questo direi che un allenamento mirato sul tema “visione della porta” è doveroso,gli attaccanti li lascerei tutti fino a notte a tirare in porta in ogni possibile modo, devono svegliarsi nel letto ed istintivamente tirare un calcio alla sveglia e spararla in porta allo stadium.
    Capitolo schemi, contro una Sampdorietta del genere un bel 4-3-3 era più che auspicabile, quasi doveroso, ripeto considero Conte troppo bravo per non poter imbastire più di un sistema di gioco adeguato, Giovinco e Vucinic che girano dietro una punta che dia profondità se li sognano in tanti.

  9. rogerilmigliore

    @ALESSIO guarda che caceres gioca a destra non a sinistra. Infatti hanno preso Peluso perche’ Conte doveva adattare i giocatori in quel ruolo. Anche io sono stata sorpresa che il neo acquisto sia stato messo dentro appena arrivato, ma evidentemente ha pesato il fatto che il mister lo conosceva da quando allenava l’atalanta.Poi non gli getterei la croce addosso,non ha affatto giocato male. Piuttosto la squadra intera è andata in bambola. E ho notato che Peluso è l’unico che ha fatto cross decenti

  10. AleMagno : domani vorrei il tuo consueto pezzo del lunedì che parli solo della Juve. Per cortesia lascia perdere i discorsi sui rigori e le espulsioni.
    Mi aspetto un’analisi solo sui nostri giocatori, sul nostro allenatore, sull’impegno, sulla leziositá, manco fossimo il Barcellona, su cosa manca.
    Perchè se Buffon fa il suo dubito si perda una partita così.

    Con tutta la mia stima. FORZA JUVE !!

  11. Quoto ampiamente Alessandro Magno: lanciare Peluso titolare dopo pochi allenamenti è stata un azzardo…specie se affiancato da De Ceglie, in cerca egli stesso di conferme e sicurezze.
    Ricordo che Krasic, Elia, Ziegler e tanti altri NON hanno avuto la stessa fortuna…
    Che nessuno, per favore, mi parli di condizione atletica, assenze, arbitro, etc etc…forse tutto vero ma a fine primo tempo eravamo 11 vs 10, giocando in casa ed in vantaggio…cos’altro serve per vincere?!
    Detto questo, Antonio Conte e tutti i ragazzi della squadra sono il NOSTRO patrimonio più importante e, come tale, vanno difesi, sostenuti ed incoraggiati sin dal prossimo allenamento!
    Forza ragazzi!!!

  12. Mossa Peluso pessima,ma Conte è umano e ha sbagliato,non mi sento di crocifiggere nè Peluso nè Conte.Per il resto è stato solo bruciato un jolly.Non credo che ci possa essere qualcuno che possa solo pensare che questa squadra non riesca a vincere il campionato.In fondo è una sconfitta che non cambia nulla.Primi e a +5 dalla seconda.Certo un passaggio al 4-3-3 viste le assenze di Chiello e Asa sarebbe ben accetto.SEMPRE FORZA JUVE.

  13. Io ammiro Conte, ci ha riportati in alto dopo tanto, ma alcune sue scelte non le comprendo, faccio fatica a farlo: un giocatore come Caceres come deve prendere il fatto che appena arrivato viene fatto giocare un calciatore non inserito negli schemi, in un ruolo che dovrebbe essere il suo? se Isla non gioca contro la sampdoria, quando giocherà mai e come riprenderà mai il ritmo partita?Quagliarella che mercoledi è squalificato in coppa, perchè non gioca dall’inizio oggi?
    Un’ultima cosa: tutti i detrattori di Chiellini mi auguro si rendano conto dell’importanza di questo giocatore per la squadra a livello di intensità e rabbia agonistica, che superano di gran lunga alcuni suoi limiti tecnici, altro che Peluso centrale(molto meglio da esterno)!!

  14. rogerilmigliore

    due settimane fa eravamo i migliori e ora ,secondo alcuni di voi, nemmeno conte va piu’ bene. In effetti è colpa sua se abbiamo portato a casa lo scudetto piu’ bello della storia della juventus da imbattuti,se nonostante una squalifica indegna abbiamo vinto il girone di champions eliminando i campioni in carica, e conduciamo il campionato sin dall’inizio.Che venga cacciato!nessuna buona azione deve rimanere impunita. E i giocatori? Scarpari ovviamente,gente scarsa. Che ne dite di provare,almeno provare, a fare i tifosi un po’ piu’ elevati della media? Non eravamo noi a chiedere qualche sconfitta e meno pareggi ma piu’ vittorie?Accontentati.Non volevamo lottare per rivincere lo scudetto e far bene la champions? Accontentati. Non è arrivato il grande fuoriclasse,ecco in quello non ci hanno acontentati ma questo passa il convento al nostro mister.E con questo materiale deve lavorare. E magari anche sbagliare,perche’ è un essere umano anche lui. Che le decisioni le deve prendere li’,al momento mentre noi discutiamo e diamo giudizi dopo aver visto come è andata.
    Un saluto a tutti i fratelli bianconeri

  15. Tutti buoni a dare per finita una squadra che negli ultimi due anni ha fatto faville!!! Partita storta, punto. La squadra è fortissima.
    Questo non toglie che un paio di problemi ci siano: 1) ancora una volta Buffon ha dimostrato di non essere più da Juve, non solo non fa mai parate decisive ma di tanto in tanto anche qualche papera (Storari decisamente meglio) 2) manca qualcuno che la butti dentro 3) Giovinco titolare non si può vedere. Aveva ragione Mr. Ranieri a non farlo giocare.
    Gli arbitri poi hanno rotto le scatole e il bello è che gente come Cellino, De Laurentiis e Moratti ha il coraggio di protestare… è la seconda volta consecutiva che ci vengono negati due rigori e due espulsioni.

  16. Paolo. Valcamonica

    La juve non mi ha convinto neanche nel primo tempo; sottoritmo, leziosa, poco aggressiva.
    Peluso mi sembra bravo in fase di spinta, ma in fase difensiva ha lasciato troppo spazio a Icardi (clamorosa la leggerezza sul secondo goal.
    Matri purtroppo mai pericoloso.
    Giovinco croce e delizia, manca il grande attaccante,ormai è noto.
    Più spazio a Caceres in difesa. Viste le assenze riproporrei il 4-3-3

  17. eh eh Conte !
    stavolta la minchiata é tutta tua: hai messo in campo titolare l’ultimo arrivato neanche fossimo alla canna del gas mentre il tipo non era e non è da juve ed in più potresti già averlo bruciato.
    ok Vidal fuori perché é tornato sovrappeso (spifferi) ma rischiare alla prima giornata di.ripresa …era proprio necessario?!
    ok, gli altri fanno pena ma non.sottovalutiamoli, ok?!

  18. Concordo sul discorso Peluso; personalmente non avrei fatto giocare nemmeno Roberto Carlos senza un minimo di ambientamento! Abbiamo un ottimo emergente come Marrone e Caceres che quando gioca fa sempre bene, e mette Peluso con 3 allenamenti!? Uhm….

    Lasciamo stare veramente l’arbitraggio, alla Juve serve una che LA METTE DENTRO!!!
    Vucinic mi ha stancato! E’ vero che può cambiarti la partita ma 9 volte su 10 sbaglia xkè si incaponisce coi dribbling quando potrebbe tirare e BASTA! oppure xkè tira caramelle!!! Oggi quando la palla andava piazzata ha tirato una bomba!!! E che cavolo!!!

  19. Appena si alza un po’ la cresta finisce sempre male… Che ci serva da lezione!

  20. Sulla cocciutaggine di Conte, beh, lo amiamo anche x quello. Certo è che se Marrone e Caceres non giocano nemmeno in queste occasioni tanto vale venderli o girarli altrove.
    Comunque la mia impressione è che queste vacanze di Natale siano state usate per fare dei richiami di carico che ci verranno utili + avanti.
    In fondo questa volta il portiere ci ha messo mooolto di suo su entrambe le reti…
    E poi ragazzi pochi catastrofismi, abbiamo sempre 5 punti di vantaggio sulla seconda.
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  21. Per lo meno abbiamo capito subito che Peluso è un esterno e non un centrale. Tecnicamente parlando il suo posizionamento rispetto a Icardi nel 2 gol è qualcosa di ABOMINEVOLE!
    Qualcuno sa spiegarmi poi che abbiamo speso 11 mil a fare per Caceres se non gioca quando manca uno dei tre titolari dietro?
    Giovinco e Matri (e per me anche De Ceglie, a prescindere da oggi) NON sono da Juve.

  22. Alessandro Magno

    mi spiace raga lo dico da contiano di ferro ma Conte oggi 4 per aver buttato nella mischia Peluso cosi dopo 3 allenamenti. grande errore di superficialità e approsimazione. Da lui che è un perfezionista non mel o aspettavo e non era il caso.

  23. penso che 5 a buffon sia veramemnte troppo. quando si sbaglia si sbaglia e bisogna ammetterlo altrimenti non si cresce.
    i voti devono essere rispetto alla partita e non alla carriera …. mi spiace ….
    penso anche che far giocare subito peluso rispetto ad un più collaudato barzagli, marrone , bonucci sia stato un altro errore ….

    ed ora concentrazione che mercoledì c’è il milan ed è pure in crescita psicologica.

    sempre forza juve!

  24. Peluso in fondo è un colpevole passivo

    Non me la sento di criticarlo, ha fatto una partita inguardabile, ma in fondo che colpa ha se Conte alla prima lo schiera titolare ? Mi spiace ammetterlo ma questa volta il mister ha toppato alla grande.

    Doveva schierare la difesa a tre:

    Bonucci — Marrone — Barzagli

    Il centrocampo nulla da dire, anzi complimenti nonostante il ponte dimostrano di essere in forma

    L’attacco ancora una volta ha perso occasione di essere protagonista in assenza del centrocampo.
    Abbiamo un attacco deludente:

    matri voto 5
    Giovinco voto 4 11 ml buttati via al vento

    Vucinic voto 6 l’unico che crea occasioni

  25. Purtroppo se questa squadra non gioca al 100% delle sue possibilità è facilmente aggredibile e superabile. Non avendo fuoriclasse in campo, Pirlo a parte, diventa difficile vincere la partite giocando a ritmi lenti e senza la dovuta cattiveria e aggressività. C’è bisogno di gente come Walcott o Suarez, che sanno saltare l’uomo giocando in velocità e creando scompiglio in area avversaria, altro che Giovinco o Padoin !!!!Troppi errori, troppi passaggi sbagliati, anche dallo stesso Pirlo, troppe palle lunghe e poca incisività nell’affondo in are avversaria. Siamo convinti che LLorente risolverà tutto? con questo gioco ci credo poco…..

  26. con-te dove cavolo vado? affa………………(presuntuosi).

  27. “QUAGLIARELLA 5,5 : si nota solo in occasione di una sponda per Vucinic” ??? Sono due i passaggi di Quaglia per Vucinic che non insacca.

    GIOVINCO = BIDONE.

    GIOVINCO-PADOIN-PELUSO: tre cocciutaggini del mister Conte.

  28. TROPPE giocate da foche…….la palla va tirata nella porta ( vero Matri e Quagliarella ???)..Peluso va bene che l ha voluto Conte ma forse fargli fare un po piu di adattamento a questa squadra ci stava…….se pensate al tempo dato ad Elia e Bendtner..poi quasi mai utilizzati perche NON ERANO ANCORA PRATICI DEGLI SCHEMI……..Caceres salvatore e poi tribuna….non capisco..ripeto non capisco e meglio per amor di patria non dico nulla…..ora su le maniche e pedalare di nuovo senza trionfalismi e confronti tipo quello con Capello….

  29. Troppo severi con Matri, come spesso accade…oggi, ha difeso benissimo il pallone, aprendo il gioco e si è pure defilato bene per tentare il cross.
    Una volta non gli viene concesso un rigore elementare quanto solare, una volta Romero salva sulla linea…una volta Giovinco sbaglia un passaggio facilissimo…sempre colpa sua??? Siam onesti.
    Vucinic, invece, DEVE metterla dentro…punto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi