Pagelle Juventus-Nordsjaelland: Pirlo e Marchisio super, Matri nota stonata | JMania

Pagelle Juventus-Nordsjaelland: Pirlo e Marchisio super, Matri nota stonata

Pagelle Juventus-Nordsjaelland: Pirlo e Marchisio super, Matri nota stonata

La Juventus inizia la sua nuova “striscia positiva” con un netto 4-0 nei confronti dei danesi del Nordjaelland, in occasione della 4° giornata di Champions League. Una partita a senso unico, chiusa dai bianconeri già nel primo tempo, un match nel quale la Vecchia Signora non ha lasciato spazi agli avversari, bloccandoli nella loro metà …

La Juventus inizia la sua nuova “striscia positiva” con un netto 4-0 nei confronti dei danesi del Nordjaelland, in occasione della 4° giornata di Champions League. Una partita a senso unico, chiusa dai bianconeri già nel primo tempo, un match nel quale la Vecchia Signora non ha lasciato spazi agli avversari, bloccandoli nella loro metà campo. Per gli ospiti un solo tiro in porta abilmente parato da Buffon, ma nulla più.

JUVENTUS

BUFFON 6 : alle volte capita che in una partita del genere si abbassi la concentrazione, ma non è il suo caso; bella la parata sul tiro di Mtiliga.

BARZAGLI, BONUCCI, CHIELLINI 6 (dal 69’ LUCIO 6+): la sufficienza comune della difesa la dice lunga sulla difficoltà riscontrata dai centrali juventini questa sera; per Lucio una “+” di fiducia per la voglia e la rabbia messa in campo non appena entrato in campo.

ISLA 7 : se la Juve ha finalmente sbloccato la fascia destra è soprattutto merito suo; sale spesso e volentieri e fornisce un bell’assist per il primo gol di Marchisio.

VIDAL 7 : un gol che racchiude lo stile di gioco del “guerriero”, scivolata perfetta sul pallone ed anche un po’ di precisione, beffano Lorentzen ed Hansen. Molti recuperi di palla fino al momento del suo infortunio, che speriamo non sia grave. (dal 53’ POGBA 6 : si prende un’ammonizione su una ripartenza dei danesi, dopo un errore di Barzagli; per il resto normale amministrazione).

PIRLO 7,5 : non ho più aggettivi per descrivere questo straordinario giocatore; non sbaglia nulla, sforna assist a destra e a sinistra con una facilità disarmante, come disarmante è anche la capacità di disorientare l’avversario che tenta di rubargli il pallone.

MARCHISIO 7,5 : un primo tempo a tutto gas per il “principino”; oltre al gol, che ha portato alla mente i tanti inserimenti dell’anno passato, una miriade di palle recuperate ed un altro gol sfiorato.

ASAMOAH 7 : il ghanese sfodera ancora una volta una gran prestazione; la sua potenza fisica difficilmente viene ammortizzata dagli avversari. Ara tutta la fascia sinistra intestardendosi alle volte con le finte, unica cosa, forse, da rivedere.

GIOVINCO 6,5 : si muove tanto e bene; un bel taglio a prendere l’assist di Vidal per il gol del 3-0 è un giusto premio per la sua prestazione. (dal 60’ QUAGLIARELLA 6,5 : entra e segna, che volere di più!? L’attaccante più in forma dei bianconeri).

MATRI 4,5 : unica nota stonata della serata; decisamente non ci siamo, palle perse ed assist al bacio non sfruttati. Peccato per la traversa su calcio d’angolo, a parte questo episodio, quando si è uno contro uno col portiere si DEVE segnare.

NORDSJAELLAND

Il migliore : se proprio vogliamo citarlo, Hansen per 3 interventi che hanno evitato un risultato tennistico.

Il peggiore : Lorentzen per la clamorosa debacle in occasione del gol di Vidal, ma in generale tutta la squadra sotto la sufficienza.

13 commenti

  1. Raccontavo stasera la partita alla mia ragazza dato che ieri non l’ha vista essendo a lavoro, parlando di Matri mi sembrava di raccontare una storia scritta per far scendere la lacrimuccia, le ha provate tutte , mancava solo che un asteroide gli cadesse in testa, ci son serate in cui ogni pallone va dove deve andare altre in cui sbagli sempre lato,sei sempre poco più avanti o solo un pelo indietro…io spero che con il Pescara la coppia davanti sia Matri Quaglia.
    Bonucci ieri è stato perfetto, ad un certo punto è andato a pressare i difensori avversari! impeccabile come regista arretrato, zero lanci sbilenchi, ottime aperture per gli esterni, 14 lanci positivi se non ricordo male.Vero che praticamente non è mai stato pressato ma un 7 lo meritava stavolta.

  2. Ma quel goal è la classica rete che manca il giocatore che non segna ed è sfiduciato, ero certo lo sbagliasse, ricordatevi che anche con la Roma aveva quasi ciccato! Comunque grande pubblico con Matri !

  3. juventinodallanascita

    Buffon s.v.
    Barzagli 6
    Bonucci 6.5
    Chiellini 6
    Isla 7 per me , se dobbiamo continuare con questo modulo , le deve giocare tutte.. a differenza di Lichsteiner ( per prenderne uno a caso)ha : messo tanti cross ottimi , uno per il goal di Claudio , ha spinto molto , ha tartassato il diretto avversario ( il terzino , non John , che manco raddoppiava ) e a provato anche a tirare. Per me , titolare fisso.
    Vidal 7
    Pirlo 8
    Marchisio 8
    Asamoah 6 sto cominciando a preoccuparmi.. ormai è troppo prevedibile.. dopo 3 spunti iniziali molto belli si spegne.. punta , ma non ne salta uno che uno.. troppo prevedibile.. può funzionare contro una mazza calzetta sulla difensiva ( Maggio ) ma non contro difensori forti.
    Giovinco 7
    Matri : non voglio dare il voto. Sarebbe un insufficienza certa , dispiace. Non ne azzecca una : Deve tirare e non tira , deve passarla e inciampa sulla palla. Giovinco nel primo tempo , dopo il 3-0 , l’ha cercato almeno 5 volte.. azioni sprecate. La traversa è sfortuna. Ma il goal mangiato.. come fa uno che deve risalire nelle gerarchie del mister a divorarsi quel goal.. bo!

    Alessio s.v. sinceramente.. l’ hanno vinta i ragazzi la partita.. non centra niente con noi.

    Pogba 6
    Lucio 6
    Quaglia 7

  4. Non sono d’accordo su Matri, per me si è mosso bene ed è stato molto utile, è soltanto sfiduciato ed impaurito, se avesse segnato invece di prendere la traversa diremmo cose diverse. In Italia contano solo risultato e goals ! Sicuramente non è un fuoriclase che secondo me non abbiamo comunque, di certo Quagliarella è meno utile ma vede sempre la porta !

  5. sicuramente le buonissime prestazioni di Asamoah e Isla sono state agevolate dal fatto che il Nordsjaelland lasciava sempre gli esterni soli,senza marcatura di nessun uomo

  6. la partita mi è piaciuta, anche Giovinco si è mosso bene e Matri purtroppo concordo con voi…

    non voglio esaltare troppo la vittoria…ieri non ci hanno pressato sui difensori, come ha fatto l’inter, non ci hanno aggredito a centrocampo come successo sabato, erano chiusi al centro permettendoci di viaggiare sulle corsie…non esaltiamoci troppo…è vero che ho notato un netto miglioramento, ma cerchiamo di riproporlo contro il Chealsea sennò la vittoria di ieri è stata inutile

  7. A Pescara con Matri e Quagliarella in attacco.. 😉

  8. -su Matri-

    Ho rivisto il gol di Vidal. Ora ditemi voi se una punta MINIMAMENTE MOTIVATA a sbloccarsi può, in quell’occasione, restare nascosto dietro gli uomini quando, facendo mezzo, dico mezzo eh?!, scatto in avanti poteva raccogliere l’eventuale palla recuperata da Vidal trovandosi solo sulla linea di porta. Dateci un’occhiata .

    Oppure ancora, al gol di Seba, se ne sta al trotto, sempre dietro gli uomini, senza dettare un passaggio. Ma uno qualunque, magari allargandosi verso il secondo palo o fermandosi di scatto a ricevere un passaggio all’indietro per tirare.

    Niente, il ragazzo ha tirato i remi in barca e cambiare aria a gennaio sarà utile soprattutto a lui.

    Condivido ciò che dice Manuel: “Non siamo una comunità di recupero”. Conte e staff hanno tutta la settimana per valutare atleticamente, mentalmente e tatticamente i propri giocatori. E il povero Mitra è attualmente bocciato su tutti i fronti, credo.

  9. Asamoah 6,5. Perfetto in fase difensiva, in quella offensiva è ora che comincia ad usare anche il piede destro..PREVEDIBILE!

  10. Deve giocare chi sta meglio. Non siamo una comunità di recupero. Chi si allena e ha i risultati migliori nei test deve giocare a prescindere dal nome o dallo stato psicologico.

    La sfortuna non esiste si tratta solo di saper cogliere l’opportunità quando ti viene presentata avendone i mezzi.

    Attualmente Matri è un peso. D’accordissimo con Luke-Sun_Tzu.

  11. @ ROBERTO
    condividiamo sempre lo stesso pensiero tra obiettività e passione, ma su Matri non condivido tanto di doverlo recuperare.
    ….il mister lo faccia giocare anche con il Pescara per non dargli una bocciatura secca e per recuperare il ragazzo (come ha fatto con Giovinco ieri sera dopo la disfatta con l’Inter), ma ragazzi!!!!!…
    … sembra non farcela, sembra che non abbia il guizzo e la capacità di sorprendere portiere e difensori avversari: la palla di Pirlo che lo ha messo davanti al portiere non si spreca così!

    Conte fa bene a tenere tutti gli attaccanti in tiro, a motivarli, a darli fiducia e a tenerli sotto pressione, ma perché?
    Perchè non ne ha uno forte/inammovibile/titolare!

    Morale della favola: serve un attaccante all’altezza della situazione.
    Spero che il povero Matri si recuperi a Pescara (partita abbordabile), che faccia qualche goal, ma il problema è solo rimandato…caro Marotta!

  12. Felicissimo di aver visto un Isla arrembante, senza paura e fisicamente ottimo.

    A Bonucci darei mezzo voto in più viste le tante palle giocate, e bene, da regista.

    Riguardo Matri: mi spiace tanto, io ci credevo, ma ieri sera ha risposto a quanti chiedevano perché Bendtner fosse tenuto in considerazione più di lui. ECCO perché.

    Riguardo la condizione fisica: io ero straconvinto, viste le ultime uscite, che la sconfitta con i prescritti fosse il frutto di una stanchezza diffusa soprattutto tra gli interpreti di centrocampo. Evidentemente sbagliavo. E proprio per questo mi fa incazzare di brutto l’idea che abbiamo reso difficile il passaggio del girone, e perso contro i merdazzurri, per un calo psicologico. Con Conte in panca in Danimarca avremmo stravinto.

    Dice bene Sacchi: ci sono vittorie che confondono e sconfitte che chiariscono. La sberla di sabato ci è servita. Che i ragazzi la tengano a mente e affrontino OGNI STRACAZZO DI PARTITA da qui fino alla fine con la stessa cattiveria.

  13. Io sinceramente ragazzi sono in pena per matri.
    Un giocatore trasfigurato, ha bisogno di giocare un po’ di partite per recuperare la fiducia nei propri mezzi. 1 anno fa il goal che si e’ divorato davanti al portiere l’avrebbe fatto.

    Cerchiamo di recuperare questo ragazzo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi