Pagelle Juventus-Lazio 0-0: non basta un mostruoso Vidal | JMania

Pagelle Juventus-Lazio 0-0: non basta un mostruoso Vidal

Pagelle Juventus-Lazio 0-0: non basta un mostruoso Vidal

Un pareggio amaro, conclusosi sullo 0-0, è il risultato del primo anticipo del 13° turno di Seria A, tra Juventus e Lazio; pareggio che va molto stretto ai padroni di casa, i quali hanno costretto le aquile biancocelesti ad arretrare nella propria metà campo per gran parte del match. JUVENTUS BUFFON 6 : a fine …

Un pareggio amaro, conclusosi sullo 0-0, è il risultato del primo anticipo del 13° turno di Seria A, tra Juventus e Lazio; pareggio che va molto stretto ai padroni di casa, i quali hanno costretto le aquile biancocelesti ad arretrare nella propria metà campo per gran parte del match.

JUVENTUS

BUFFON 6 : a fine partita ha dovuto pagare il biglietto!

BARZAGLI 7: finta contro finta, ma Hernanes trova un muro! Si spinge anche in avanti con ottimi risultati.

BONUCCI 7 : Klose è letteralmente azzerato dal difensore ex-Bari; “buon” giallo per evitare guai dopo un abbaglio di Pogba. Anche lui si spinge molte volte in avanti e solo la traversa gli nega la gioia del gol!

CHIELLINI 7 : anche per lui ottima prestazione; difende ed attacca con continuità sulla fascia sinistra.

ISLA 6 : meglio nelle altre partite, oggi si limita a fare il suo dovere senza osare. (dal 70’ PEPE 6+ : finalmente è rientrato; la voglia e la determinazione che mette in campo è lodevole, un tormento per Radu).

VIDAL 8 : l’unica palla non recuperata del match gli è costato il cartellino giallo! 90’ di puro agonismo, recupera tutti i palloni che ci sono da recupera in avanti, a centrocampo ed in difesa.

POGBA 6- : sicuramente Pirlo è un’altra cosa, ma il ragazzo nonostante la difficoltà della partita ha coraggio, sia nell’impostazione del gioco, dove trova molte difficoltà, sia in fase di copertura. (dall’84’ BENDTNER s.v.)

MARCHISIO 6 : prestazione di contenimento; stasera sono stati pochi gli inserimenti del principino, che però sfiora ugualmente il gol, se non fosse stato per un super-Marchetti.

ASAMOAH 6 : faccio la media tra il 7 (straripante quando parte in velocità) ed il 5 (sarò ripetitivo, ma sempre la solita finta non basta, in più stasera i cross buoni si contano sulle dita di una mano).

GIOVINCO 6,5 : inizio ad alti livelli della formica atomica che si và pian piano spegnendo nel finale; nel primo tempo grande stop a seguire saltando l’uomo e piatto destro verso il palo lontano…fuori di poco!

QUAGLIARELLA 5,5 : meglio ricordare il match contro il Pescara; oggi decisamente sottotono. Peccato per il colpo di reni di Marchetti sulla sua deviazione. (dal 66’ MATRI 6 : poche le palle giocabili per il “mitra”).

LAZIO

Il migliore MARCHETTI 7,5 : una vera e propria saracinesca! Prodigioso l’intervento sulla deviazione di Quagliarella, come ottimi sono stati gli interventi sui tiri di Marchisio. Fortunato sulla traversa di Bonucci.

Il peggiore KLOSE 5 : non si rende mai pericoloso, esce mestamente all’81’ per far spazio a Kozak.

28 commenti

  1. @ Edo

    Sì, in effetti Pirlo, Vidal ed Asamoah sono quelli che rifiatano di meno.

    Asamoah… beh, la riserva è De Ceglie… ed è la lacuna della nostra rosa più grossa insieme alla mancanza di un bomber. Io preferisco spremere Asamoah, al massimo ogni tanto opterei per Pepe ora che rientra o Caceres… De Ceglie mai.

    Vidal / Pirlo.. specialmente il 2° sta giocando sempre. Da quando si sono messi in testa Marrone come riserva di Bonucci il ragazzo non sta più vedendo il campo e dispiace anche a me, Marrone è bravo.

    Su Giovinco sono d’accordo pure io.
    La Juventus è abituata a ben altro (Baggio, Del Piero per non scomodare altri calciatori) ma al momento il livello del nostro parco attaccanti è questo e Giovinco è sicuramente uno dei primi 3.

    A mio avviso con un pò più di coraggio, cedendo Matri al Milan questa estate a 15 milioni ed investendone altri 10 si arrivava a quota 25… non potevamo comprare Messi, ma un attaccante da 15-20 goal a mio avviso si poteva prendere.

  2. @The Alpha Dog:
    -Lichtsteiner col 433 era mostruoso perchè è un TERZINO puro. Col 352 deve fare movimenti diversi e trova difficoltà specialmente in fase difensiva (non ricordo una sua pagella col 352 che superasse un generoso 6 ma non attribuisco le colpe di ciò al giocatore)
    -Asamoah da esterno sx fa sempre lo stesso movimento, ovvero andare sul fondo per crossare col sinistro e ormai l’hanno capito tutti (e lui di questo non ha colpe).
    -Quando parlo di turnover intendo far rifiatare ogni tanto Pirlo, Marchisio Asamoah e Vidal, gli intoccabili che corrono più di tutti (gli esterni destri li stà alternando saggiamente, mi pare). Finora Pogba è riuscito a trovar spazio, ma mi dispiace che abbiamo tenuto Marrone per fargli fare tribuna. Giaccherini… vabbè è Giaccherini, hai ragione 🙂
    -In attacco il turnover avviene solo perchè è raro che una partita si risolva subito grazie ai gol degli attaccanti (un sacco di volte hanno segnato i sostituti).

    Detto questo, secondo me la titolarità di Giovinco và messa in discussione eccome, col Chelsea uno con le sue caratteristiche sarebbe più utile se subentrasse nella ripresa per sfruttare la sua velocità, e allora sì che potrebbe anche guadagnare qualche fallo e qualche punizione interessante. Se parte titolare, io dico che lo fermano tranquillamente, con le buone o con le cattive, ma in Europa non ti fischiano certi falli che da noi in Italia sembrano sacrosanti!

  3. Mah…io continuo a ripetere, e ci terrei a precisare COL SENNO DI POI, che l’acquisto sbagliato in estate non è stato Giovinco ( che per quanto non sia decisivo è sempre una scheggia e se Conte si decidesse almeno in qualche occasione a metterlo da esterno nel 4-3-3 farebbe sfraceli) ma è stato il non aver comprato una punta con la P maiuscola! I veri flop sono Matri in netta involuzione, Quaglia che nonostante alcune pregevoli prestazioni non mi sembra tanto continuo, Bendtner, anche lui risente del modulo a mio modo di vedere (devono arrivargli i cross non può fare il lavoro di Vucinic)……
    Vucinic è l’unico inamovibile è vero, ma anche lui non è un vero e proprio goleador, non ce lo dimentichiamo!

  4. Ho da tempo pronta una bottiglia di spumante da stappare quando Giovinco farà qualcosa di decisivo, ……….mi sa che ormai è andato a male….

  5. Giovinco… 11 mln per la risreva di Vucinic.

    Palloni persi, goal decisivi 0 in 17 partite, indice di pericolosità 0, fisicità tale da non far salòire la sqiuadra e nemmeno aiutarla in fase di copertura, punizioni guadagnate… 0.

    Giocatore costantemente preferito a Matri che sta involvendo e a Quagliarella che viene sostituito ingiustamente spesso al posto di questo pseudogiocatore.

    Direi che basta… ora il più grande allenatore del mondo al momento dovrebbe farsi un piccolo esame di coscienza e far una buona autocritica.

    Al momento Giovinco è impresentabile dal 1° minuto. Lo si innesti èiù avanti dopo il 75#come è solito si facciano i cambi.

  6. @Edo

    Però su una cosa sono d’accordo con te, almeno in parte.

    Ci si è fossilizzati sul 3-5-2.
    Non è il caso di Juventus – Lazio, perchè 3-5-2, 4-4-2 o 4-4-3 o qualsiasi altro modulo non avrebbe cambiato nulla, ieri la palla non voleva entrare!

    Però in altre partite, specialmente in Champions, a gara in corso avrei voluto vedere le 3 punte.

    D’altronde Chiellini, Barzagli, Caceres, Lucio, un pò meno Bonucci, ma è gente abituata a giocare a 4 in difesa, non sarebbe mica una soluzione inedita.

  7. @ Edo

    A me non sembra così, dipende da come la vuoi vedere.

    Lichtsteiner non è fuori, è un terzino completo e può giocare sia TD classico nella difesa a 4 sia esterno destro nel 3-5-2, visto che ha corsa, resistenza e senso tattico.

    Asamoah è stata un’invenzione: giocassimo col 4-3-3 prenderebbe polvere in panchina, visto che Pirlo – Vidal – Marchisio sono intoccabili.

    Viste le doti atletiche straordinarie di Asamoah è stato reinventato esterno nel 3-5-2: e ci calza a pennello.

    Infine, capitolo turn over: a parte Lucio, Marrone e Padoin gli altri calciatori della rosa hanno avuto tutti il loro spazio.

    Pepe, Storari e Rubinho sono un caso a parte: il 1° è stato infortunato, gli altri 2 sono i portieri di riserva.

    In attacco li prova tutti: un pò Bendtner, un pò Giovinco, un pò Quagliarella, un pò Matri, l’unico certo del posto è Vucinic.

    A centrocampo oltre i “soliti” stanno trovando spazio Isla, Pogba ed in qualche occasione anche Caceres; Giaccherini sta trovando meno spazio quest’anno perchè abbiamo calciatori qualitativamente superiori rispetto alla scorsa stagione (vedi Pogba, vedi Isla, vedi Asamoah); De Ceglie ha giocato un pò meno ma io personalmente l’ho bocciato ed eviterei in ogni caso di farlo giocare.

    In difesa c’è stato meno turn over, però Lucio ha giocato 2 partite, Caceres qualche partita dietro l’ha fatta ed in 2 si è visto anche Marrone.

    Siamo solo alla 13 giornata, io direi che finora li ha coinvolti praticamente tutti.

  8. @ Decimamas

    Per quale motivo Bendtner per 2-3 sponde ben fatte ed 1 tiro tentato deve meritare il 6,5 (e mi riferisco ad un’altra partita, non alla sua prestazione contro la Lazio visto che ha giocato pochissimo) e Giovinco ieri per te è da 1?

    Su Giovinco c’erano altre aspettative, ma ieri male non ha fatto.

    Per me ha lo stesso potenziale di Miccoli e come riserva non sarebbe male, come titolare fisso sinceramente non è buono per certi livelli.

    Ma in ogni caso va sostenuto, ieri non c’era alcun motivo di fischiarlo, al momento è un patrimonio della Juventus ed anche i tifosi devono fare in modo di farlo esprimere al meglio.

  9. Comunque ieri Giovinco la sufficienza se l’è pienamente meritata.

    Ha fatto 2-3 giocate ottime ed è stato una spina nel fianco per la difesa laziale.

    Non è stato decisivo, per l’ennesima volta non ci è riuscito, ma ieri è stato anche sfortunato.

    Criticarlo per la prestazione di ieri o dire che addirittura non merita la sufficienza è fuori luogo.

    Io sono convinto che Giovinco non sia un fenomeno, ma bisogna essere obiettivi e non criticare a prescindere.

  10. chemist.gds,sottoscrivo in toto,pienamente d’accordo con te.

  11. L’anno scorso elogiavo Conte, a parte che per il gioco che esprimevamo, per la duttilità che gli permetteva di cambiare modulo a seconda degli interpreti in campo. Appena ha scoperto che Vidal era un campione non ha esitato a ridisegnare un centrocampo a 3, e non appena hanno cominciato a marcare a uomo Pirlo non ha esitato a schierare la difesa a 3 con Bonucci arretrato che all’occasione impostava.
    Quest’anno accade esattamente l’opposto, siamo fossilizzati con questo 3-5-2, adattando gli uomini agli schemi anzichè fare l’opposto: Asamoah e Licht fuori ruolo, 3 difensori centrali anche se gli altri schierano una sola punta.
    Inoltre vedo che la parola TURNOVER è ancora sconosciuta a Conte; l’anno scorso a gennaio e febbraio eravamo crollati e non avevamo manco la Champions. Ho paura che Conte abbia lo stesso limite di molti altri allenatori, ovvero non riconoscere i propri errori e andare avanti per la propria strada! Peccato perchè proprio lo scorso anno aveva dimostrato l’opposto!

  12. ps a tutti i vostri post, chi critica a priori l’operato della juve e dei suoi giocatori, vada a tifare inter…è la squadra che fa per voi 😉

  13. Tranne contro i prescritti , che comunque hanno fatto 3 tiri in porta e 3 gol, la Juve concede quasi zero agli avversari. credo che nemmeno il barcellona conceda cosi’ poco,ma davanti hanno il nr. 1 del mondo. Anche ieri possesso palla 60 a 40 e contro 11 giocatori bloccati dietro.Mi e’ venuta in mente la partita Barca-chelsea, occasioni mostruose per il barca e chelsea in 10 ma qualificato. Il calcio e’ bello anche per questo.Ieri il PSG ha perso contro una squadra che e’ rimasta in 9 e davanti hanno chi sappiamo. Ok,dobbiamo vedere in casa nostra, ma un’applauso al gioco della JUVE e’ doveroso.Ma al di la degli errori sotto porta va detto che le occasioni le hanno create.Dobbiamo avere fiducia, chi gioca bene prima o poi ne coglie i frutti.foooooooooooooooooorza Juveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  14. la solita filiera di lamentosi, io ho visto una buonissima Juve ed un buon Giovinco, Quagliarella ieri sera non l’ha mai presa, anzi una volta deviazione su tiro altrui per altro pregevole devizione ed un’altra precedente dove ha sbagliato un gol da 0 metri, mentre Giovinco si è costruito due belle occasioni, un buon tiro sulla prima (quella del gol mangiato da Quaglia) e disgraziata conclusione dopo uno stop a seguire da campione! Ho da obbiettare solo su una cosa come fai a dare un voto a Buffon….S.V.!!!!

  15. Leggo spesso molte critiche e non le trovo giuste: Giovinco è un giocatore della Juventus e va incitato e sostenuto! Pogba è un diciannovenne di grande futuro e qualità, diamogli tempo e ci darà tante soddisfazioni come già ne ha date…o molti tra i presenti hanno poca memoria?
    La squadra si esprime su alti livelli, manca il goal ma nel calcio puo’ accadere anche questo…
    Andiam avanti.
    Un applauso a Conte, Alessio ed a tutti per l’ottimo lavoro sin qui tra mille avversità.

  16. a noi non ci servono ne pogba ne asamoah ne isla e ne meno bendler perche fanno schivo

  17. Concordo con Bennuz; abbiamo dominato dall’inizio alla fine, ci è mancato SOLO il gol, complice uno straordinario Marchetti (i portieri si trasformano tutti in Gigi quando giocano contro di noi!).

    Giovinco non lo critico anzi…per quel che ha fatto vedere oggi ha fatto più che bene; non si può pretendere da lui che faccia gol ad ogni partita, non è il suo mestiere…li dovrebbero fare Quaglia,Matri e Bendtner…ci metterei anche Mirko, ma ormai pare non entri più in area di rigore!

    Con questo modulo è inevitabile che a Gennaio dovremo tornare sul mercato…e stavolta Marotta deve prendere un solo giocatore….UN ATTACCANTE CON I CONTROCJONES!
    Al di là di questo…sarei curioso di vedere la Juve col 4-3-3 con Giovinco-Bendtner-Vucinic(Pepe)…ne gioverebbero tutti secondo me….compreso Lichsteiner che difenderebbe maggiormente.

    FORZA JUVEEEEEEEEEEEEEE

  18. Avessimo uno come Milito staremmo gia’ a +10 dalla seconda, altro che Cavani…..ieri sera cavani non ha fatto nulla, a parte un gran correre a vuoto, il milan ha fatto un gran secondo tempo, avrebbe pure meritato di vincere……70 mil per Cavani???…..Ma parliamo di calcio o di football australiano!!??…..70 mil per uno che tecnicamente e’ un giocatore normale, pure Quagliarella tecnicamente gli e’ superiore…..Falcao sarebbe quello che veramente ci serve…..forza juve

  19. Stasera Marchetti è stato alla pari con il Buffon dei tempi d’oro, giocasse sempre così la Lazio sarebbe Prima.
    Io non ho mai voluto Giovinco ma sinceramente questa sera ha giocato bene, gli errori che ha fatto sono normali…ci ha provato e bene, non è uno con l’istinto del Killer ma uno che sbaglia provando certe cose io non mi sento di criticarlo, due centimetri di cuoio in più sul pallone e a sta ora tutti a dire ecco il top player.
    Ricordiamoci che stasera mancava sua maestà Pirlo, pensavo peggio.giocassimo 100 volte così sta partita vinceremmo 99 e pareggeremmo 1, capita.
    Abbiamo trattato una delle squadre più organizzate del campionato come se fosse la Pro Vercelli, mi dispiace per i punti persi ma ho visto una gran Juventus pur non essendo al completo.

  20. E’ vero che col senno di poi siamo tutti bravi….tuttavia anche stasera Giovinco ha mostrato di essere la solita grande incompiuta e una sua sostituzione anticipata forse andava presa in considerazione. Tanto gioco tanto impegno e poca concretezza in area. Ma questo è lui. In altre squadre provinciali basterebbe e avanzerebbe. Nella Juve ci vuole ben altro, poichè tutte le occasioni mancate si pagheranno alla fine. Mi sembra di poter dire che la mancanza di Vucinic ci priva di un potenziale assolutamente imprescindibile in attacco. Io ero e resto un estimatore di Giovinco, ma purtroppo anche stasera ha mostrato i suoi limiti. Troppa frenesia e poca lucidità in fase conclusiva, nonchè molto egoismo nel tenere palla e concludere senza vedere compagni di squadra liberi. Insomma se non arriva una punta di valore più concreta questo è il nostro attacco. Un commento su Pogba: deve ancora mangiarne di minestrone prima di prendere il posto a Pirlo. Anche lui deve imparare ad essere più concreto nei passaggi dove spesso rischia molto per superficialità. Conte ha ancora molto lavoro da fare……..

  21. Martedi il nanerottolo ci regalera’la qualificazione!

  22. GIOVINCO…..la rovina di questa juventus. Conte c’hai rotto con lui.
    POGBA? è ancora presto per prenderti questa juve……fatti ancora un pò le ossa in panca caro.

  23. Va bene, tutto sommato… in vista Champions.
    Siccome alla fine conta il risultato credo che le la una siano quelle di sempre che consce anche mio figlio di 8 anni!
    Non voglio accanirmi verso nessuno, ma la squadra produce gioco e tante occasioni goal, ma chi la butta dentro?
    La questione è semplice: buttarla dentro! Cosa che riesce ai nostri centrocampisti, ma non agli attaccanti, evidentemente!!! Giovinco è un coito interrotto. Scusate!

  24. Si ma se quella palla fosse entrata alla mezz’ora del primo tempo sarebbe stato un gol da urlo. Peccato.
    Di certo non si può dire che Giovinco manchi di impegno, è nella nostra squadra e va incitato come tutti.
    Mi ricordo l’anno scorso quante volte Vucinic mi ha fatto arrabbiare, ora è lui il titolare inamovibile. Mi auguro che col rientro di Pepe il mister lo faccia giocare a sinistra nel 4-3-3..son proprio curiosa.
    Forza JUVE, forza MISTER manca poco;-)

  25. si certo, 21 mln per cavani…ma che cavolo dite?! per cavani non basterebbero 70 milioni…ma che credete che veramente possiamo fare come il psg che bussa, paga e porta a casa? i campioni chi li ha non li vende…
    il voto di giovinco è giusto, se avessimo tolto anche lui stasera fantasia in avanti 0.
    che vi piaccia o no, giovinco è della juve, gioca con la juve, ha le sue giornate no e quelle si, non è del piero e non è nemmeno van persie (a proposito, ha segnato duemila gol da inizio stagione? ) ma è quello che abbiamo e quello che ci dobbiamo tenere fino a quando non ci saranno i soldi per comprare qualcuno che sia un campione…

    mi sembra che sia che vada bene o male si critichi sempre giovinco…me ne ricordo tifosi così tanti…anche con del piero erano capaci di straparlare (non è un paragone ovviamente) ma alex ci ha sempre ripagato sul campo…

    è un giocatore della juve e se proprio non vi piace, pagate gli 11 mln alla juve e ve lo portate a casa a fare le pulizie…se tifate juve però, imparate a sostenere chi è in difficoltà…perchè fosse stato per voi bonucci l’anno scorso sarebbe stato venduto a due euro…

  26. Se ancora devo vedere un Giovinco così,sarò costretto a non vedere più le partite della Juve in quando è solo una sofferenza,Conte si deve rendere conto che non è un giocatore che può fare differenza nella Juve, è un giocatore mediocre che quando trova dei discreti difensori la porta la vede solamente con il binocolo allora Conte non ti fissare, questa sera ammetti l’errore di aver fatto uscire il Quagliarella e tenuto uno che non ha la forza di trovare lo specchio della porta, non diamo più questi vantaggi agli avversari GRAZIE. Forza Juve

  27. Vedo che il coraggio non le manca a dare 6,5 a giovinco per me è stato da 1 .1/1 forse ho esagerato anche meno se mettevano dieci in più prendevamo il top player cavani

  28. Juve arrembante e in salute anche se inevitabilmente distratta dalla CHAMPIONS. Partita stradominata. Zero tiri zero in porta da parte della Lazio che l’anno scorso, non dimentichiamo, fu battuta solo da una prodezza del GRANDE CAPITANO.Grande fiducia per martedi’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi