Pagelle Genoa - Juventus 1-3: Vucinic e Asamoah cambiano la partita | JMania

Pagelle Genoa – Juventus 1-3: Vucinic e Asamoah cambiano la partita

Pagelle Genoa – Juventus 1-3: Vucinic e Asamoah cambiano la partita

La Juventus regala il primo tempo al Genoa, ma reagisce nella ripresa e porta via da Genoa tre punti pesantissimi e che fanno tanto morale in vista della gara di mercoledì in casa del Chelsea. Un po’ troppo traballante la difesa (Conte avrà molto da lavorare), sconforta un po’ la mancanza di alternative in attacco …

La Juventus regala il primo tempo al Genoa, ma reagisce nella ripresa e porta via da Genoa tre punti pesantissimi e che fanno tanto morale in vista della gara di mercoledì in casa del Chelsea. Un po’ troppo traballante la difesa (Conte avrà molto da lavorare), sconforta un po’ la mancanza di alternative in attacco che non può prescindere dalla presenza di Mirko Vucinic.

Buffon 7: salva in almeno due occasioni il risultato. I tre punti di Genova sono anche merito suo.

Barzagli 5,5: più in difficoltà del solito, sembra pagare più di altri il post-europeo

Bonucci 5,5: salva un gol praticamente fatto, ma regala almeno due occasioni gol al Genoa con altrettante e gravi disattenzioni.

Chiellini 6,5: il più sicuro del trio centrale, nonostante si vede che gli manca ancora qualcosa al recupero definitivo.

Caceres 6: non è brillantissimo, ma lo si può comprendere essendo al rientro da un infortunio.

Marchisio 6,5: agisce sul versante centrale/destro, ma si destreggia egregiamente. Del centrocampo appare essere quello dotato di più brillantezza fisica e tranquillità mentale.

Pirlo 5,5: malissimo il primo tempo, benino la ripresa. Non ha riposato un giorno da inizio stagione, impegni della nazionale inclusi.

Giaccherini 7: tanto impegno, verve e un gol cercato e trovato al terzo tentativo. Pratico.

De Ceglie 5,5: poco brillante, non mette palloni giocabili dal fondo come dovrebbe. Da rivedere.

Matri 4: una sciagura, sbaglia tutto quello che c’é da sbagliare, tra cui un gol a tu per tu con Frey.

Giovinco 6: male nel primo tempo, si riscatta nella ripresa quando il ritmo del Genoa cala vistosamente

Lichtsteiner s.v.

Vucinic 7: entra e dà subito vigore all’attacco. Va pure a segno su rigore che Giovinco e Pirlo gli concedono con qualche mugugno. Avanti tutta.

Asamoah 7: ancora una volta decisivo, il ghanese si procura il rigore del 2-1 e mette a segno il gol che chiude la partita. Miglior acquisto

Conte/Carrera 6,5: la Juventus regala il primo tempo al Genoa, ma non deve diventare un’abitudine. Bene il tourn over, ma forse occorreva dare un turno di riposo a Pirlo. Benissimo la reazione e la tenuta fisica alla lunga.

32 commenti

  1. le pagelle sono,tutto sommato,condivisibili,anche se Buffon avrebbe meritato un 8 pieno.Per quanto riguarda Giovinco,pur non essendo un suo grande fan,ho la sensazione che stavolta farà una grande stagione…..vorrei ricordarvi che siamo appena agli inizi.Invece la difesa non è ancora quella impenetrabile dell’anno scorso,ma a mio avviso si può solo migliorare,considerando che abbiamo altre soluzioni in questo reparto.Matri chiaramente nervoso ed involuto,o si da una regolata o a gennaio tiri le sue conclusioni.Saluti.SEMRE FORZA GRANDE JUVE!

  2. Buffon per me era da 8 e Bonucci solo per quel salvataggio si meriterebbe il 6…..! Ancora manca qualcosa in difesa nonostante abbiamo preso solo 2 gol in tre partite, ora però vediamo in Champions…..

  3. Ragazzi, siamo solamente all’inizio.

    Come è stato detto già da qualcuno, ieri ha giocato gente che era fuori condizione.

    Chiellini non è al top, Barzagli nemmeno, Bonucci ha avuto un pre-campionato travagliato per via della vicenda calcioscommesse, Giaccherini ieri era alla sua prima presenza stagionale, Matri ha giocato pochissimo, Caceres è reduce da un infortunio.

    Diamo tempo al tempo.
    Rispetto allo scorso anno poi, quest’anno per fortuna c’è la Champions League, quindi Conte potrebbe aver optato per una preparazione diversa.

    La scorsa stagione siamo partiti a mille, ricaricando poi le pile con la sosta natalizia, ma non si poteva fare lo stesso in quest’annata 2013 perchè ci saranno molti più impegni ed in campionato ci attendono al varco.

    Tempo al tempo.
    Intanto sono 3 su 3 e se il Genoa giocherà così anche contro Milan, Inter e Roma… dubito che queste 3 squadre, allo stato attuale delle cose, usciranno da Marassi con i 3 punti.

  4. e’ vero che ognuno può scrivere quello che vuole e quanto vuole!
    e’ vero che bisogna scrivere per accendere una discusssione libera e serena, ma
    ragazzi…
    scrivete POSt meno lunghi, accidenti

    Aggiungo solo che Matri e Quagliarella non sono all’altezza della situazione!!!

  5. @Giorgio….e’ vero che la partita al 50′ poteva essere 2 a 0 per il genoa, ma cosi’ non e’ stato e la juve dell’ultima mezz’ora ha distrutto un genoa che non ne aveva piu’……forza juve

  6. Se se se se ……amico mio la differenza fra una grande squadra come la juve e una discreta squadra come il genoa sta nel fatto che appunto se..non dai il colpo del ko, anche in giornate interlocutorie come ieri, la GRANDE ti punisce inesorabilmente.Dopodiche’ se ieri ti riferisci al primo tempo posso anche essere d’accordo, mica siamo marziani, ma nel secondo non c’e’ stata storia

  7. Comunque vi va sempre bene dovete ammettere che siete molto meno brillanti della passata stagione il giorno che inizia a dirvi male ne riparliamo troppo esaltazioni per una squadra normale che anke ieri e’ stata dominata dal genoa se bortolacci non sbaglia un goal che e’ piu’ facile farlo che sbagliarlo ora vedevi le pagelle dei quotidiani purtroppo in Italia siamo condizionati troppo dal risultato e poco dalla prestazione

  8. PIRLO 5
    GIOVINCO 6,5

  9. Per fortuna che Vucinic era un giocatore svagato… stikà come gioca bene a calcio,è un vero piacere per gli occhi,sa di essere un valore aggiunto e sembra che questo lo stimoli a dimostrarlo di volta in volta….ci piace…aaaaaaa se Marotta fosse in grado di mettergli accanto un finalizzatore degno della sua classe, dovremmo allargare la sala trofei.

  10. matri e de ceglie sono pietosi! non vedo l’ora di vedere Isla. dicevano che era + forte di asamoha ehehehe

  11. Io ho visto solo il secondo tempo.che il genoa aggredisse la juve nel primo era prevedibile anche perche’ sapevano che la juve aveva il pensiero inevitabilmente rivolto al chelsea, inoltre e’ una buona squadra e marassi sara’ un campo difficilissimo per tutti.Detto questo un calo di tensione era prevedibile, anche perche’ la maggior parte dei giocatori venivano da impegni in nazionale.Non ho molta conoscenza di tattiche ma ho la sensazione che davanti la juve debba e possa far gol in qualsiasi momento.Da registrare la difesa e, come ha detto Carrera, maggiore attenzione sulle ripartenze dell’avversario.Infine, a mio modesto parere, pretendere che tutti i meccanismi funzionino alla perfezione in questo momento, e’ prematuro.

  12. juventinodallanascita

    scusate il doppio commento

  13. juventinodallanascita

    Buffon 7
    Barzagli6
    Bonucci6
    Chiellini6
    Caceres 4.5
    Giaccherini 6.5
    Pirlo 6
    Marchisio 6.5
    De Ceglie 4
    Matri 3.5
    Giovinco 6.5

    Carrera 6

    Vucinic 9
    Asamoah 7.5
    Licht s.v.

  14. juventinodallanascita

    torno dopo un pò di tempo. Sono contento della vittoria , meno della prestazione del primo tempo.

    Buffon 7 : Non penso abbia delle colpe sul goal di Immobile .. salva su Bertolacci ( che comunque se lo divora , ma giusto dare i meriti al grande Gigi ) e su una punizione dello stesso giocatore ex Lecce. Dimostra di essere un grandissimo portiere.

    Barzagli 6 : Molto impegnato da Immobile , che comunque nel primo tempo si sposta a sinistra disturbando più Chiellini. Non mi sembra quello dello scorso anno , ci vorrà un pò di tempo per rivedere il vero Barzagli.

    Bonucci 6 : Nel primo tempo regala un pericoloso pallone a Borriello che spreca, poi chiude sull’ ex romanista in un altra occasione . Nel primo tempo stende Kukca ,intervento che poteva costargli il rosso per fallo da ultimo uomo ( che non c’era , Marchisio aveva recuperato ) . Secondo tempo senza sbavature.

    Chiellini 6 : Impegnato e molto da Immobile per tutto il primo tempo , anche se non commette errori come i due compagni di reparto.

    Caceres 4.5 : Nel 352 è completamente inadatto , primo perchè non crossa bene e secondo perchè attacca poco , concentrandosi spesso sulla fase difensiva ( mezzo voto in più proprio per quello ). I suoi cross sono completamente sballati , sempre bassi e mai pericolosi. Sostituito giustamente.

    Giaccherini 6.5 : Segna un gran goal e tocca un infinità di palloni . E’ bravo anche ad innescare Matri nel primo tempo , l’ ex Cagliari però spreca. Può essere prezioso , quest’ anno.

    Pirlo 6 : Braccato , francobollato in tutti i modi da Bertolacci , cosa che nel primo tempo lo limita molto. Nel secondo da segnali , anche perchè l’ ex Lecce molla un pò la presa. Non è il Pirlo dello scorso anno.

    Marchisio 6.5 : Anche lui sottotono. Perde alcuni palloni pericolosi nel primo tempo ( come quello su Kucka , nella presunta espulsione di Bonucci per fallo da ultimo uomo ) si sveglia nel secondo tempo , deliziando il pubblico con qualche numero. Si mangia il 4-1 .

    De Ceglie 4 : Caceres almeno ha la scusante di essere fuori ruolo , ma lu no . Male , non gli riesce un cross che sia uno e tenta troppo spesso il dribbling ai danni del giovane Sampirisi , che lo annulla per tutto il tempo che è in campo.

    Giovinco 6.5 : Nel primo tempo si sbatte , , mette in difficoltà Bovo e prende pure un palo . Si trova a meraviglia con Vucinic , molto meno con Matri.

    Matri 3.5 : SI vede pochissimo , mai pericoloso , Canini lo annulla. Nell’ unica occasione che ha , sbaglia clamorosamente davanti a Frey , tirando alto. Errore grossolano , che il Matri del girone d’ andata dello scorso anno non avrebbe mai fatto.

    Carrera 7

    Asamoah 7.5 : Comincia maluccio , con il giovanissimo Sampirisi che lo tiene bene. Dopo un pò si scatena , conquistandosi il rigore ( saltando netto lo stesso Sampirisi ) e mettendo in porta l’ assist vincente di Vucinic che vale il 3-1.

    Vucinic 9 : Mi sembra moto più continuo dello scorso anno , ed è già una cosa positiva. Fa due assist , per i goal di Giaccherini e di Asamoah ed ha il merito di trasformare il rigore procurato dal Ghanese. Si bisticcia un pò con Kucka , che lo ” schiaffeggia ” in un azione di corner.

    Genoa.

    Frey 6
    Sampirisi 6.5
    Canini 6.5
    Bovo 5.5.
    Antonelli 6.5
    Jankovic 6
    Kucka 6.5
    Bertolacci 6
    Seymour 5.5
    Immobile 7
    Borriello 5

    Granqvist 6
    Melazzi s.v.
    Ferronetti s.v.

  15. Bonucci andrebbe espulso da Marotta, altrochè… ogni partita i tifosi devono cambiare le mutande almeno un paio di volte (oggi retropassaggio di testa sullo 0-0 da brividi).
    Chiellini ha i piedi più di ferro che si siano mai visti, imbarazzante, certe cose non le vedi neanche tra gli amatori. Ha la scusante della forma precaria sul computo totale delle prestazioni ma i piedi…..brrrrr….voto oggi 2,5!
    Vucinic semplicemente fuoriclasse.
    Giovinco è quanto di meglio abbiamo oggi da affiancare a Vucinic, diamogli tempo di inserirsi negli schemi, oggi l’ho visto bene.

  16. Ok, ArPhazon, grazie per la risposta.
    Ora contro il chelsea.
    Speriamo bene.
    Forza Juventus

  17. @Dexter
    quiproquo dell’arbitro:credo che abbia erroneamente ammonito Bonucci la prima volta,ma doveva ammonire Pirlo per aver preso con il braccio la palla su un calcio di punizione dal limite del Genoa.Poi si è corretto ammonendo Pirlo.Bonucci è stato ammonito per il fallo di Kucka involatosi verso la porta che in ogni caso non era “ultimo uomo” visto il recupero di Marchisio.Quindi Bonucci è stato ammonito solo una volta.Credo sia andata così,dico credo perchè la telecronaca non era in italiano 🙂 .

  18. @Alessio
    indicavo nel passato Borja Valero a)perchè è un giocatore che mi piace e non abbiamo un vice-Pirlo che sia un regista puro,b)perchè è costato “solo” 7 mln,c)perchè avrei preso quei 37 mln di euro,decurtati dei 7 per Valero,spesi per Isla e Asamoah per andarmi a prendere il capocannoniere del campionato:STEVAN JOVETIC.Fratello immagina Giovinco-Vucinic-Jovetic,ma chi ci fermava più!Comunque sogno ormai perduto:credo che Jovetic alla Juve non lo vedremo mai più visti i precedenti…
    Ovviamente non sto dicendo che Asamoah è scarso,dovrei essere una autentica bestia incompetente,ma Jovetic appartiene ad un altro pianeta,al pianeta da cui provengono extraterrestri tipo Baggio Zidane Platini Totti Del Piero.Tutta altraroba rispetto ad Asamoah ed Isla,è evidente.Su Immobile ti dico che,considerando che ha 22 aa,ha fatto due splendidi gol,un assist a Catania da stropicciarsi gli occhi:certo deve migliorare,oggi poteva finirci senza pietà e mandarci a casa con la coda tra le gambe.Ma questo giocatore è della razza dei fuoriclasse,altro che top player(termine che odio).Stiamo parlando sempre di un giocatore che in A ha giocato solo tre volte da titolare:se non è questo un giocatore che promette grandi cose non so chi potrebbe,francamente bisogna avere le fette di salame sugli occhi(non mi riferisco a te ma a chi tu ben sai)per non capirlo.
    Sul modulo spero che qualcuno se ne renda conto perchè la Juventus è un’autentica corazzata in Italia,le altre sono fregate al massimo ed oggi vi è stata testimonianza:si è passati da un possibile 2-0 meritatissimo in entrambi i sensi ad un 3-1 tirato magistralmente fuori dal cilindro da un Vucinic semplicemente sontuoso.Se non ci fosse stato lui…è per questo che dico che sarebbe meglio cambiare,per giocare più di squadra e essere meno dipendente dal singolo,senza contare gli svarioni difensivi che questo modulo comporta considerando che giochiamo sempre palla a terra,difesa alta e all’attacco.Per dire,scusate la prolissità,il Napoli oggi giocando di contropiede a tirato meno dell’avversario(13vs18)e con meno possesso palla(47vs53)ha vinto e tutti ne tessono le lodi.La Juventus ha fatto il 63% di possesso palla ha tirato 20 volte e per poco non si rompeva il collo(Buffon santo subito!).Con questo modulo si rischia troppo:modulo difensivo e squadra offensiva non vanno d’accordo a mio modesto parere.Perdonate la lunghezza.SEMPRE FORZA JUVE.

  19. Ragazzi, oggi non ho visto la partita, ma i miei amici (non juventini) mi hanno detto che Bonucci andava espulso per doppia ammonizione, eppure ha giocato tutta la partita. E’ vero? Cosa è successo?
    Per favore rispondetemi, grazie.
    Forza Juventus!!!

  20. Ottime pagelle, la più grande delusione per me è stato Matri che è uno dei miei preferiti …….. Vucinic sempre più regista d’attacco, Asamoah fantastico, ottimo Marchisio, buon Giovinco nel secondo tempo

  21. Matri è completamente sprovvisto di fondamentali e movimenti ….
    Voto 2 da rimandare alla scuola calcio,mi domando come( secondo Conte) Quagliarella possa essere peggio di Matri!

  22. Matri = due pezzi di legno al di sotto delle caviglie…se segna esulto questo è ovvio ma ogni volta che tocca un pallone mi viene da piangere…

  23. penso che conte preferisca il 3 5 2 soprattutto per la fase difensiva, dove il lich a dx e kwando a sx difendono bene le fasce evitando che i tre centrali allarghino troppo le maglie della difesa…..mi sembra che conte sia un maestro formidabile per quanto riguarda l’organizzazione difensiva…..forza juve

  24. Marchisio a mio giudizio uno dei migliori in campo , ha corso sempre e ha fatto delle giocate pazzesche.

  25. Asamoah ha l’istinto dell’attaccante….quando punta l’uomo e’ difficile da fermare….grandissimo giocatore…..forza juve

  26. Ma un pensierino al boemo lo vogliamo fare? Meglio sbrigarci, però, perché questo a Natale é già a casa…

  27. @ArPharazon
    Si può concordare sul fatto che il 4-3-3 sia un modulo migliore, ma a me sembra che la squadra sia stata costruita specificatamente per il 3-5-2: sono stati presi isla e asamoah(a proposito preferiresti ancora fosse arrivato Boja Valero???) per tale motivo, Vucinic innegabilmente rende molto meglio con l’attacco a 2 punte in cui fa meno km ed è più decisivo sotto porta, Giovinco è sgravato da compiti di copertura e Bonucci gioca al meglio come perno dei 3. La squadra è stata messa in campo male negli uomini, perchè c’era troppa gente a corto di condizione, reduce da infortuni. Il Genoa ha giocato un buon primo tempo, ma le partite durano 90 minuti ed era certo che nella ripresa sarebbero scoppiati: a parte l’occasione di Bertolacci hanno creato pericoli solo da calcio da fermo. Chi ci vuole battere deve reggere tutto il match, altrimenti perde!!!Immobile ha fatto una bella partita, ma non parlarmi di top player, lasciamolo crescere in esperienza giocando e poi lo valutiamo. Matri da cedere e diamo più spazio a Quagliarella

  28. @Luke-Sun_Tzu
    lo sai che sono un grande estimatore di Giovinco da tempi non sospetti,ma il 6 secondo me ci sta tutto.Purtroppo Giovinco soffre la sua fisicità mancata,nel senso che è un giocatore che va a fiammate,devo dire però che quando è entrato Vucinic anche lui ha giocato meglio.Giovinco a mio parere è un giocatore da scambio nello stretto ed ha un buon dribbling in velocità,quando gioca troppo al centro è un pò sprecato,soprattutto quando deve sbrogliare la situazione da solo.Come in fondo lo stesso De Ceglie:secondo me non ha fatto un partita peggiore di quella di Caceres e qualche cross pericoloso in area da parte sua è arrivato,di contro Caceres credo non ne abbia fatto neanche uno con un briciolo di precisione,che per lui è strano.In ogni caso da Giovinco ci si aspetta di più e c’era quasi riuscito guarda caso quando era decenrato sulla sx.Chi vuole capire capisca.

  29. La punizione dal limite l’ha procurata NON saltando l’uomo. Come il tiro sul palo. E l’assist “prendi, segna” a Mirko è poca roba. E un elastico sulla linea di fondo chiuso in extremis dal difensore, procurando cmq un calcio d’angolo è un numero alla portata di tutti. E tutte le palle giocabili sfruttate senza perdere mai palla e spesso dando respiro allargando il gioco…nonostante il Mitra inceppato…
    Vabbè, che vi devo dire. Date un occhio ai voti domani, magari sbaglio io. Mezzo voto di differenza tra Sebastian e De Ceglie…mmmah…

  30. De Ceglie 6 non ha giocato peggio di Caceres,Marchisio 6 soprattutto nel primo tempo non è stato un granchè,d’accordo su tutto il resto compreso Giovinco:in un attacco a due soffre troppo a mio parere soprattutto quando il partner è un giocatore come Matri che purtroppo nel fraseggio non eccelle.
    Lo ripeterò fino alla nausea questo modulo non è adatto alla Juve:finchè giocheremo così vedremo sempre le stesse partite con gli stessi difetti.Secondo me bisogna passare al 4-3-3 anche per sfruttare meglio gli uomini che possono ricoprire quei ruoli in attacco,inoltre si avrebbe maggior compertura in difesa.Pensavo in effetti che Vucinic ed Asamoah non avrebbero giocato questa partita per essere risparmiati,certo che Vucinic quando gioca così fa veramente impressione:due assist più il rigore trasformato(dubbio?),un vero uomo squadra e vero regista d’attacco.Un genio!Speriamo che giochi sempre così,credo comunque cha dai tempi di Roma abbia fatto un grandissimo salto di qualità.Comunque 4-3-3 a tutta forza perchè oggi c’è andata più che bene e il risultato maschera evidenti difetti.Se finiva 2 o 3-0 per il Genoa non sarebbe stato uno scandalo,ma il calcio è bello per questo!

  31. Giovinco l’unica cosa positiva che ha fatto è stato il tiro che poi frey devia sul palo, il resto solo confusione pura e tiri alle stelle…. non salta mai l’uomo e si accentra molto ( specie nel primo tempo ) ( vucinic è altra roba) magari vedere giovinco in mezzo a quell’indisponente di matri ( immobile non poteva venire da noi e vendere matri? )e a deceglie ( giocatore limitato e fuoriforma ) sembra chissà chi…. asamoah e vucinic han cambiato la juve…. asamoah punta l’uomo e salta gli avversari FRONTALMENTE, e non come giovinco che si fa il campo in orizzontale e se tenta di saltare l’uomo o s’impappina o si fa prendere palla.
    Bonucci? prego il giorno in cui lascerà la Juve.
    Buffon? detto anche da lui che i riflessi non sono come quelli di una volta…e gli han rinnovato pure il contratto, da’ un’insicurezza unica e non sa piu cosa sia uno slancio.

  32. Giovinco è stato da 7. Il primo tempo è stato l’unico a cercare di creare qualcosa lí davanti, nonostante Matri, De Ceglie che non ha indovinato un cross e non ha saltato l’uomo mezza, e Caceres che deve ancora entrare in forma e nel ruolo.
    E nel secondo tempo Sebastian è stato uno dei migliori in campo. Proprio non ce la fate ad apprezzarlo, eh?! 😉 la butto lí, domani in nessun giornale troverete la Formica al di sotto del 6,5.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi