Pagelle Chievo-Juventus 1-2: finalmente Matri | JMania

Pagelle Chievo-Juventus 1-2: finalmente Matri

Pagelle Chievo-Juventus 1-2: finalmente Matri

Una Juventus corsara a Verona, sconfigge i padroni di casa del Chievo (1-2) e riporta le distanze sul Napoli a +3! I bianconeri partono subito bene ed al 10’ trovano uno splendido vantaggio con Matri, servito alla perfezione da Vidal; continua la pressione degli ospiti ed al 42’ arriva il meritato raddoppio con un instancabile …

matri-alessandro-pagelleUna Juventus corsara a Verona, sconfigge i padroni di casa del Chievo (1-2) e riporta le distanze sul Napoli a +3! I bianconeri partono subito bene ed al 10’ trovano uno splendido vantaggio con Matri, servito alla perfezione da Vidal; continua la pressione degli ospiti ed al 42’ arriva il meritato raddoppio con un instancabile Lichsteiner. I primi 10 minuti della ripresa sono tutti di marca clivense e Thereau accorcia le distanze aiutato da una deviazione di Caceres. Juventus che si sveglia, ma che in più di un’occasione soffre lo stesso, fino al tanto atteso fischio finale.

CHIEVO

Il migliore THEREAU 6,5 : di sicuro poteva far meglio, ma quando tiene palla è difficile che la perda; gol di prepotenza.

Il peggiore SAMPIRISI 5 : si sente solo quando sbaglia controlli o passaggi.

JUVENTUS

BUFFON 6,5 : decisivo su un paio di uscite; finalmente rivediamo un portiere bianconero guadagnarsi la pagnotta.

BARZAGLI 6,5 : difende bene ed in un’occasione sostituisce Lich sulla fascia destra.

MARRONE 6,5 : meglio in difesa che a centrocampo, dove rallentava di parecchio la manovra; rischia delle giocate, indice di grande fiducia nei propri mezzi … anche se sarebbero graditi dei passaggi più tranquilli.

CACERES 7 : unico neo nella partita la deviazione sul gol del Chievo; nel resto del match è tutto anticipi e recupero di palloni.

LICHSTEINER 8 : sfiora due volte il gol ed alla terza occasione non fallisce! La fascia destra è percorsa dal trenino svizzero in continuazione, trova sempre i tempi giusti nell’inserirsi in avanti ed è sempre in appoggio ai compagni. (dal 79’ PADOIN s.v.)

VIDAL 7 : splendido l’assist per Matri in occasione del primo gol; solito recupera palloni a centrocampo.

PIRLO 6,5 : partita senza grandi colpi da parte del maestro, che comunque gli vale la piena sufficienza.

POGBA 6,5 : meglio in fase di recupero che d’impostazione; il francese sostituisce egregiamente Marchisio aiutando in modo notevole la squadra durante i minuti finali.

DE CEGLIE 6 : decisamente più voglioso ed attento rispetto alle altre uscite; i bianconeri pungono di più sulla fascia destra e di conseguenza ha meno occasioni per far male dalla sua zona.

GIOVINCO 5 : altra prestazione opaca della “formica atomica”; a parte l’assist fornito a Lichsteiner, soffre spesso la fisicità dei difensori avversari e si divora un gol a tu per tu con Puggioni. (dal 58’ QUAGLIARELLA 6 : da più peso all’attacco bianconero, ma non ha occasioni per pungere i clivensi).

MATRI 7 : maestrale la sua conclusione al volo ad incrociare l’assist di Vidal; bravo a difendere il pallone e a far salire la squadra soprattutto nel primo tempo. (dall’88’ ISLA s.v.)

27 commenti

  1. …..diamolo via…è meglio! ….da sostituirlo con un elemento che si possa rivelare all’altezza dei traguardi che si vogliono, tentare, di raggiungere…..io sono di Genova, e ho visto giocare già innumerevoli volte Icardi, vi assicuro che è veramente bravo.

  2. Credo che il grande movimento e la velocita’ abbinata ad un ottima tecnica, siano i motivi principali per cui Conte lo fa’ giocare quasi sempre…..ripeto, Seba non e’ maturo dal punto di vista mentale, e’ molto in ritardo rispetto alla sua eta’ e rispetto alle capacita’ tecniche sopra la media….secondo me, paga molto il fatto che la societa’, in passato, per varie ragioni, non lo abbia aiutato a crescere e maturare come sarebbe stato necessario…..forza juve

  3. @ Luke Hai ragione anche tu. Con noi diciamo che il risultato difficilmente può dirsi acquisito 😀

  4. @N°7: sì lo conosco il tuo pensiero e ho letto anche l’articolo riguardante tali numeri. Tra le varie critiche che ti avrei mosso c’è anche quella del “risultato acquisito”, concetto non così definito quando una squadra, come ci capita recentemente, non riesce a gestire un risultato per più di mezzo tempo…

  5. “due veri attaccanti in campo” ma looool X°D

  6. Nei primi 12′ della ripresa il Chievo sembrava il Real Madrid.
    La Juve stava soffrendo in maniera assurda ed inaspettata poiché Giovinco non riusciva mai a tenere palla per far ripartire la squadra (a causa del suo fisico e della sua scarsa tecnica).
    Per la prima volta se ne è accorto anche Conte che lo ha subito sostituito con Quagliarella.
    Da quel momento la partita è cambiata drasticamente con la Juve che non ha più sofferto ed è tornata anche a spingere grazie alla presenza di due veri attaccanti in campo.

  7. 8 dei 10 gol segnati sono arrivati a risultato già acquisito o sono stati ininfluenti ai fini del risultato. Giusto per la precisione 😉

  8. @chuck
    purtroppo non ho una memoria storica così vivida,comunque Giovinco quest’anno ha fatto 10 gol e 7 assist tutto compreso e non credo ci sia un solo asssist su calcio piazzato visto che è Pirlo il tiratore.Concordo sul fatto che sia un pò al di sotto delle attese e che potrebbe dare di più,ma arrivare a dire che non è da Juve è esagerato a mio parere,allora dovremmo buttare mezza squadra nella tazza,senza considerare che per me è fuori ruolo.Ho sempre detto che non è un fuoriclasse ma un ottimo giocatore che se messo nelle condizioni giuste ti può aiutare in qualsiasi competizione e ha ampi margini di miglioramento soprattutto in termini di fredezza e serenità.Se non fosse mai stato ceduto questo processo di affinamento psicologico sarebbe avvenuto prima.In Italia uno come lui può essere determinante visto il livello tecnico scadente della Serie A.

  9. evabbè allora i voti li date al nome
    con Giovinco e De Ceglie sempre presi di mira.
    Faccio notare che abbiamo ancora preso goal in una delle pochissime azioni che sono arrivate vicino alla nostra porta ma in difesa il voto pìù basso è 6,5…
    io direi che ancora una volta tutto il reparto in blocco è insufficiente.

    Poi con Pirlo in canpo si gira già molto meglio e Pogbà non è adatto a fare il vice Pirlo, Matri per una volta ha fatto un bel goal ed è in miglioramento da un mesetto. Giovinco utile come sempre fà l’assist del 2-0 un 6 lo merita

    Faccio poi notare che ieri il Milan ha vinto con un rigore che non c’era al 92′ senza quello pareggiava anche con Balotelli in più.

    Mi pare che in questo sito i nostri attaccanti siano sempre troppo criticati senza contare che Giovinco e Vucinic nelle ultime gare con lazio e genoa dei rigori se ne erano procurati un bel pò ma non li hanno mai fischiati

  10. Quoto Karl e Magic66.

    Ormai da ‘ste parti lo sport preferito non è più il calcio ma il tiro alla Formica.
    Rispetto i pareri differenti ma a patto che non trascendano la realtà.
    5 a Seba che, come ha detto Karl, è stato l’unico (come sempre) a creare superiorità da situazioni che non avevano nulla da dare è trascendere la realtà. Punto.
    Poi potete mettere “6,5 a Seba ma continua a mangiarsi gol” oppure “6 a Seba ma mi sta cmq sul cazzo” oppure “7– a Seba ma è sotto i 170cm quindi è un nano di merda”, ma non riconoscergli il lavoro fatto ieri o è da incompetenti (dubito) o c’è più di un pizzico di malafede.

    Matri: di tutto si può dire meno che sia bravo a far salire la squadra. Ha fatto un gran bel gol, un paio di sponde interessati, soprattutto quella per Giovinco, ma resta di un’inadeguatezza tecnica imbarazzante. Continua a sbagliare stop inconcepibili e a cercare tocchi di prima che non sono evidentemente nelle sue corde.
    Apprezzo molto l’impegno visto ieri, che mancava da un po’, e soprattutto la sua autocritica ai microfoni Mediaset. Per questo gli auguro di guadagnare quel po’ di sicurezza che lo renda utile a questa squadra.

    Vidal: per me mezzo voto in più. E’ stato devastante e pareva avere l’argento vivo addosso. Chi si avvicina a fare offerte è bene non scenda sotto i 40 sacchi perchè una plusvalenza di 15-20 milioni per un giocatore così non è minimamente accettabile.

  11. ben tornato Matri….spero che gli sara data fiducia non a tempo limitato…….capito sig.C……io la penso cosi…

  12. Il 5 a Giovinco mi sembra eccessivo, oggi penso meritasse un 6- stiracchiato.
    Avete notato però che sul 2° gol Matri voleva passare direttamente a Licht, mentre è Giovinco che si mette in mezzo (per fortuna rimediando con un colpo di tacco)?

    Grande Matri: un gol alla Trezeguet (uno che non giocava mai spalle alla porta…. riflettici, Conte) e un assist alla Del Piero (per me è assist suo!)

    Ancora una volta si balla in difesa, ai nostri avversari basta sempre un’azione per fare un gol… anche se oggi eravamo in emergenza!

    Speriamo per la prossima con la Fiorentina, perchè ancora saremo senza Bonucci e Chiellini.

  13. ….signori….!!! ….il buon Giovinco la sua dimensione è collocare in squadre , tipo Cagliari…Parma…Bologna….Atalanta…ma assolutamente non è giocatore per alti livelli … e non sarà mai un giocatore determinante che potrà fare la differenza.

  14. ArPh
    la pensiamo evidentemente in maniera opposta, per me l’ULTIMO ruolo che Giovinco dovrebbe occupare è proprio quello di trequartista in quanto NON è nel suo bagaglio il cosiddetto “ultimo passaggio”. E’ evidente ogni partita che passa (ti invito a farci caso) che quando si tratta di mettere l’uomo davanti alla porta (alla Vucinic) lui la passa inevitabilmente ai difensori, va proprio in confusione mentale(come Krasic che si portava il pallone spesso oltre la linea di fondo). L’unica dote che ha è il calcio piazzato perchè, senza pressione, sa calciare bene la palla. Poi approfitta del baricentro basso per sgusciare via sul primo metro ma, come detto, perde quel vantaggio perchè gli si annebbia la mente e fa sempre la cosa sbagliata (tiro affrettato o passaggio sbagliato).
    Al momento del suo acquisto qualcuno (forse proprio tu) citava i suoi tanti assists nel Parma, scordandosi che la maggior parte venivano da calcio piazzato!
    Come dice Lucio5325, la sua realtà è una squadra tipo Parma o Fiorentina, per giocare in attacco da noi serve un’altra marcia (idem per Matri).
    Ovviamente, my personal opinion….

  15. Bene la vittoria, questi 3 punti ci servivano per allontanare tensione e paure. Tuttavia continuo ad essere un pò perplesso dal gioco espresso da questa squadra, che non è più la Juve travolgente dello scorso campionato. Il gioco è lento troppo manovrato con tanti giocatori tra difesa e centrocampo, che appena gli arriva la palla hanno solo il pensiero di passarla indietro. La lentezza della manovra rende facili i recuperi degli avversari. Solo quando La squadra riesce a distendersi con manovre veloci crea problemi.
    troppi passaggi intorno all’area di porta avversaria e poca incisività nell’affondare in velocità l’azione. Che poi a guardar bene è quello che fà un certo Barcellona. Ma noi siamo lontani anni luce. E’ questo uno dei motivi per i quali le nostre punte segnano poco: perchè non vengono messe in condizione di segnare. Perchè non si coinvolge di più un giocatore di qualità come Pogba servendolo più spesso ai limiti dell’area avversaria per sfruttare le sue doti di tiratore??? In ogni caso anche oggi, nonostante un primo tempo sicuramente incoraggiante , nella ripresa la nostra difesa ha ballato assai e una buona dose di fortuna ci ha permesso di mantenere il vantaggio. Un ultimo pensiero per Giovinco di cui si è discusso tanto in questi interventi: sono sempre stato un estimatore di Seba per chè lo ritengo forse l’uomo con più fantasia in attacco, salvo deludermi ogni qualvolta che non si rende conto dei suoi errori: intestardirsi nel saltare troppi avversari e essere troppo frettoloso nel tirare in porta perdendo lucidità quando dovrebbe ragionare di più con la palla al piede. Forse resta uno di quei giocatori che si esalta nelle squadre come il Parma dove è libero di manovrare a suo piacere e dove tutto ruota intorno a lui. Comunque il suo ruolo deve essere quello di seconda o terza punta, insomma, di assist man. In un eventuale attacco futuro lo vedrei bene dietro un duo con Llorente e lewandowski. Diamogli ancora un pò di tempo per migliorare sperando che Conte lo aiuti a crescere.

  16. @chuck norris
    si era complicato la vita non facendo il velo ma l’ha risolta con un bel colpo alla fine.
    Il problema,ed è da tempo immemore che lo scrivo,è che Giovinco(come Vucinic)non è una punta ma un rifinitore/trequartista poi per carità i gol li fa anche e potrebbe pure farne di più,ma non è una punta.In un attacco a tre a dx o a sx andrebbe più che bene e secondo me farebbe pure più gol acquisendo quella sicurezza datagli anche da un ruolo diverso che lui svolgerebbe credo benissimo.Ma Conte non cambierà manco ammazzato.Comunque per me Giovinco resta un ottimo giocatore,anche perchè in questa squadra i fuoriclasse sono contati sulle dita di una mano,per questo penso che le critiche verso Giovinco siano eccessive oltre che deleterie,visto anche gli scarponi che girano in serie A e che hanno frequentato anche Torino tante e tante volte in questi ultimi sei anni.Ben vengano i Giovinco e quelli come lui se poi devo vedere al loro posto gente come Diego Amauri e potrei continuare con un elenco pressochè infinito spacciati per campioni e rivelatisi dei flop pazzeschi.Scusa la prolissità.

  17. Enrico il Tribuno

    Io, oggi, plaudo Matri! Serissimo professionista, mai una parola fuori posto, una dichiarazione sbagliata…messo dinanzi alla porta segna, cosa che in carriera è stato capace di fare spesso e volentieri.
    Oggi segna lanciato…se gioca spalle alla porta soffre, come la maggior parte degli attaccanti mondiali.
    Bravo Matri!

  18. Off Topic…..perdonatemi ma a S. Siro il milan del pelato vince con un rigore INESISTENTE INVENTATO da Valeri…..vergognoso….il milan continua la sua ascesa in “questo modo”……il quarto uomo assolutamente con la bocca cucita, Valeri lontanissimo fischia un rigore, ripeto, inesistente……forza juve

  19. “gli manca sicurezza sotto porta”, “deve solo migliorare in fase realizzativa”
    ragazzi miei state parlando di un attaccante, non di un centrocampista! il suo lavoro è FARE GOL e ASSISTS! e possibilmente non solo contro Chievo, Pescara o a risultato acquisito (cosa in cui il ragazo è uno specialista…)
    ArPh,
    come me scrivi da molto e vedo che ne capisci ma sinceramente il colpo di oggi era di una facilità disarmante, lo capiva anche mio nonno, non è che uno ogni volta che la tocca di tacco diventa un fenomeno…
    Anzi a dirla tutta, il colpo di genio sarebbe stato fare un velo….

  20. Giovinco deve solo migliorare in fase realizzativa.

  21. L’assist di Giovinco vale da solo il prezzo del biglietto.Da rifinitore dà sempre il meglio,se fosse più concreto sotto porta e un pò più umile,fregandosene un pò delle critiche spesso infodate del popolo juventino,ci guadagnerebbe in serenità e anche in risultati.Forza Seba!!!

  22. Il primo tempo di Giovinco e’ da 7 …. ma che partita avete visto?…..Giovinco si e’ mosso tantissimo, saltava l’uomo abbastanza facilmente, come e’ nelle sue qualita’, purtroppo gli manca sicurezza sotto porta…..forza juve

  23. caro zebrotto,
    il nano non è scarso in quanto nano, è scarso in quanto scarso. Anzi facciamo così, non è che sia scarso, semplicemente non è ….. “all’altezza” (così non ti offendi dai…) di una grande squadra, ma è buono solo per le provinciali…

  24. chuck norris: sei pietoso non sei degno di occupare questo spazio. Al minimo passo falso, lo sport preferito dagli incompetenti è prendere di mira l’altezza di SEBA, è veramente vergognoso, questo atteggiamento è da disfattisti.

    mai mandato un commento simile

  25. chuck norris: sei pietoso non sei degno di occupare questo spazio. Al minimo passo falso, lo sport preferito dagli incompetenti è prendere di mira l’altezza di SEBA, è veramente vergognoso, questo atteggiamento è da disfattisti.

  26. Le pagelle le condivido tranne che il 5 a Giovinco.
    Nel primo tempo ha creato parecchie volte superiorità saltando l’uomo, è vero, ha sbagliato un goal ma ha propiziato il secondo.
    Ho quasi l’impressione che ormai stia diventando una sorta di capro espiatorio.
    Non ho visto questo comportamento nei confronti di un Buffon, che a parte oggi nelle ultime 4 partite andava letteralmente a farfalle (o meglio, stava fermo).
    Vittoria fondamentale per raffreddare Napoli e ricominciare a dettar legge!!!

    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  27. ennesima riprova dell’inutilità del nano, una delle peggiori operazioni in rapporto qualità-prezzo dai tempi di…Esnaider….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi