Ora però guerra | JMania

Ora però guerra

Ora però guerra

(Di Alessandro Magno) Non bisogna essere degli esperti in materie giudiziarie per capire che l’attacco alla Juve, attraverso la vicenda Conte – calcio scommesse, è pretestuoso. Lo hanno capito anche molti non juventini che per la prima volta, hanno difeso la Juventus su giornali e siti: Xavier Jacobelli, Michele Criscitiello, Enrico Mentana ad esempio. C’è …

(Di Alessandro Magno) Non bisogna essere degli esperti in materie giudiziarie per capire che l’attacco alla Juve, attraverso la vicenda Conte – calcio scommesse, è pretestuoso. Lo hanno capito anche molti non juventini che per la prima volta, hanno difeso la Juventus su giornali e siti: Xavier Jacobelli, Michele Criscitiello, Enrico Mentana ad esempio. C’è una macchina giudiziaria che va a due velocità, una per la Juventus e una per il resto. Di tutto il filone calcio scommesse e di tutti gli indagati non  interessa niente, colpire la Juve e gli juventini pare l’unica cosa che conta. Si patteggia per tutti eccetto che per i tesserati della Juve. Non si spiega altrimenti la mano cosi esageratamente pesante, solo e soltanto contro il mister Antonio Conte, Pepe e Bonucci. Conte che ricordiamo, al massimo è colpevole di un omessa denuncia e non di frode sportiva, né tantomeno di aver combinato qualche partita o intascato soldi indebitamente. Non starò qui a parlarvi di diritto né tanto meno di giustizia perché non è il mio campo, altri più bravi di me lo hanno fatto in questa sede e anche in altri siti. Certo che 24 mesi dati a Carobbio (in due trance) reo di aver combinato di tutto e di più, dall’aver intascato soldi, all’aver avuto rapporti con personaggi della malavita, dall’aver combinato lui si partite in prima persona, contro i 15 chiesti a Conte per un omessa denuncia, fanno capire che c’è più di qualche cosa che non quadra. La differenza poi fra la richiesta nel patteggiamento accettata da Palazzi e respinta dalla corte federale di 3 mesi più un ammenda, e i 15 mesi chiesti ora, non trovano davvero né capo e né coda in nessun ordinamento.

Anche nella giustizia ordinaria se un imputato patteggia ha diritto allo sconto di un terzo della pena. Ora se la matematica non è un opinione 3 terzi di 3 mesi con lo sconto di un terzo, fanno 4 mesi e mezzo; viceversa un terzo di sconto sui 15 mesi chiesti ora, avrebbe dovuto far si che Palazzi chiedesse in sede di patteggiamento 10 mesi invece dei 3. C’è un evidente discrepanza in questo e non c’è bisogno di aver studiato legge per capirlo. Cosi come c’è un evidente discrepanza fra il fatto che a Conte vengano contestate due omesse denuncie e conteggiate come due pene mentre ad altri viene contestato un singolo reato cioè quello di frode sportiva. Voglio dire che se ogni singola partita truccata venisse conteggiata come una frode sportiva, quanti anni dovrebbero dare a Masiello, Carobbio? Minimo 30. Per non parlare della follia allo stato puro per Pepe (un anno per omessa denuncia) e Bonucci (addirittura 3 anni e mezzo) che hanno tutti e due nei rispettivi casi la richiesta di pena più dura. Più dura persino degli organizzatori di quelle combine che ora fanno i pentiti a buon mercato. Questa non è giustizia questa è mafia. Ora tutto questo e assai evidente, finalmente se ne è accorto pure il Presidente Andrea Agnelli che ha usato parole molto dure nei confronti della Figc che ha accusato il colpo. Ha sbagliato la Juventus in passato a mantenere un basso profilo e a cercare di avere un rapporto accondiscendente o al minimo collaborativo con la Figc, come ha ricordato lo stesso Presidente nel comunicato del giorno 2 agosto. Tutto questo non è servito a nulla e qualcuno come me, scusate, lo aveva detto prima. Non si può patteggiare la propria pelle con i propri carnefici. Nessuno lo farebbe mai. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: attirati in una trappola. Ora il comunicato di Andrea Agnelli è stato molto pesante e ha sortito l’effetto voluto. In Federazione hanno incassato malamente e risposto con un altro comunicato che altresì dimostra ancora una volta la loro arroganza. Vogliono fare come credono e non vogliono neppure essere criticati per questo. Ancora una volta noi si dovrebbe accettare quella famosa disparità di giudizio, che già abbiamo subito in passato, a testa china.

No ora basta, la misura è colma. Ora è arrivato il momento di far seguire alle parole i fatti. Non aria fritta o scritte al posto delle stelle, non provocazioni sterili che di fatto non hanno adirato nessuno anzi hanno riscosso pure consensi. Ora è arrivato il momento veramente di combattere in tutte le sedi e agire. Arrivare fino in fondo. Bisogna fare in modo che Palazzi e la corte disciplinare della Figc e magari la Figc tutta, vengano destituiti una volta per sempre a causa del modo arbitrario e parziale con il quale  amministrano la giustizia sportiva. Ora è arrivato il momento di scelte drastiche e magari eclatanti. C’è chi incoraggia la squadra a lasciare il campionato italiano e a iscriversi a un campionato straniero oppure a giocare solo amichevoli di lusso come gli Harlem Globetrotters del basket, oppure ancora, chi non vorrebbe dare più i giocatori alla nazionale. Io non so quale sia la strada percorribile ma so che così non si può più andare avanti.  Il popolo juventino è pronto a scendere in battaglia, compatto, abbracciando le scelte che vorrà fare la società. Stiamo boicottando da tempo alcuni giornali famosi senza esser stati organizzati da nessuno, solo con il passaparola. Giornali che stanno accusando pesantemente il colpo in termini di perdita di vendite. Questo per ricordare quanto possiamo essere forti quando siamo uniti. Questo per ricordare al Presidente Andrea Agnelli che potremmo esser ancora più forti se guidati da qualcuno. Io non ho suggerimenti per il Presidente, faccia lui. Ora non è più il tempo di dimostrare a Conte, Pepe e Bonucci che gli siamo vicini a parole. Ora è arrivato il tempo di combattere per loro. Noi siamo pronti a tutto per il bene della verità e della Juventus. Pronti anche a perdere se necessario, ma sapendo di aver combattuto per una giusta causa, la nostra. Perché solo combattendo si cade ma non si cede.

Per me voi siete sangue del mio sangue

Per me voi siete carne della mia carne

Per me voi siete pelle della mia pelle

I miei fratelli e le mie sorelle. ( Brusco)

57 commenti

  1. maurettogobbo

    Il punto, purtroppo, è che l’avvocato può anche ridicolizzare Palazzi, e non ci vuole molto, ma poi se la Disciplinare condanna i nostri, dicendo quattro ovvietà e sciocchezze, è già successo con l’Alta Corte Coni, e la stampa “libera” li protegge con informazioni parziali e diabolicamente artificiose ……………… siamo punto ed a capo …………… con quello che ho visto e letto con la sentenza di Napoli e con la radiazione di Moggi e Giraudo ho avuto conferma ulteriore sul funzionemento della giustizia in questo paese, non faccio distinzioni tra penale, ordinaria, amministrativa e sportiva, tanto vengono tutti dallo stesso mondo …………. loro se le suonano e loro se le cantano ….., se non sei funzionale sei finito …..

  2. Avete letto l’articolo di oggi sul corsport? Ora rileggetevi il mio commento qualche rigo sopra? Non notate la somiglianza?
    La strategia di palazzi e compagni di merende e’ evidentissima. Conte non deve accettare simili mezzucci perche’ a vita sara’ sempre macchiato come colpevole.
    Ricorso al TAR e blocco del campionato. E’ l’unica soluzione!

  3. ..è tutto inutile, ma soprattutto è troppo tardi.

  4. Alessandro Magno

    Niente patteggiamento per Bonucci e Pepe FOTO

    Processo Calcioscommesse, per Palazzi «trattativa troppo complessa».

    Era uno dei titoli del corriere dello sport. 😉

  5. Alessandro Magno

    si bruno seguo anche io tutti i live possibili e a volte riportano notizie in un modo a volte in un altro, tuttavia pare che tutti sono concordi nel definire palazzi abbastanza arrampicato ai vetri come dicono magic e arparhazon. ora non vorrei esser fiducioso come si era a napoli per moggi e poi avere sgradite sorprese, certo che bonucci che per la magistatura ordinaria non è indagato ma è solo testimone e per palazzi è il capo di una fantomatica cupola ( dico cosi perchè ha la richiesta di pena piu alta di tutti) mi pare c’è un abisso.

  6. Se vogliono redimere per quel che e’ possibile questa GS da “bar sport” li’ devono assolvere tutti e tre…..la difesa sta smontando inesorabilmente tutto il “castello di fango” costruito da quel pseudo procuratore …. palazzi chiama il tuo padrone, e vedi se ti da’ qualche buona idea, tanto lui, come sappiamo, non dorme mai…..forza juve

  7. Palazzi a quanto pare è in difficoltà.Pepe e Bonucci hanno rifiutato il patteggiamento più di una volta.

  8. @magno. guarda che mi risulta che sia stato palazzi a proporre il patteggiamento e l’avvocato di bonucci e pepe l’hanno rifiutato.

  9. Alessandro Magno

    ciao a tutti grazie dei complimenti bennuz mi fa molto piacere ritrovarvi spesso a commentare i miei articoli. Ormai molti Nik come dimas mino magig66 marameo luke ( e mi scuso se non cito altri e pura dimenitcanza) sono una costante per me e per questo sito e in un certo senso mi fa piacere sia una specie di ritrovo fra amici. lo dico davvero.

    juventino49 per ora sono rimasto al fattaccio che un ulteriore tentativo di patteggiamento da parte di bonucci e pepe sia abortito a causa delle ”troppe complicanze”. Parole di Palazzi. Resto sempre piu’ inorridito da tutto cio’. adesso mi aggiorno sulle ultime.

  10. ragazzi,amici juventini @ magno ho sentito voci che dicono che l’avv. di bonucci sta massacrando palazzi, e’ vero?

  11. Condivido il tuo pensiero Alessandro.

  12. Grande Alessandro ti leggo sempre con piacere.
    Ma quando la giustizia non difende i valori di chi vive secondo le regole, quando i “difensori” della parte sana della società difendono chi commette gli illeciti ed usano gli strumenti che gli sono stati dati perfare GIUSTIZIA per fare delle palesi INGIUSTIZIE, cosa deve fare il cittadino?cosa deve fare Conte, cosa deve fare la Juventus chiaramente frenata perchè l’unica con stadio di proprietà e progetto sportivo avviato?cosa può fare il tifoso che leggendo questo schifo ha voglia di urlare ma non saprebbe nemmeno da che parte rivolgersi?
    La rabbia è tanta e la voglia di stare vicino alla mia amatissima Juventus sempre più forte.
    Ritengo insopportabili i “giornalisti” che da note testate o noti semitelegiornali sportivi da operetta continuano a raccontare una storia simile a quello che sta accadendo, ma ribadisco cosa possiamo veramente fare noi 14 milioni di tifosi per far capire che questi 4 stronzi che giocano con il nostro amore devono cambiare rotta?
    Non sono domande retoriche.

  13. @VincentX…..palazzi non e’ impazzito?….secondo me e’ peggio….e’ in malafede totale…..in un processo dove invertono a piacimento l’onere della prova, tocca all’accusato difendersi….e quando la difesa porta le prove il megalomane palazzi che ti dice? (testuale) “Non abbiamo tempo per analizzare le vostre prove”…….roba da impallidire anche uno stalinista…….un procuratore federale che dice questo e’ come minimo da radiazione e denuncia penale…..ma nel paese delle banane il “cameratismo occulto” domina la scena…..forza juve

  14. Sergio io non so cosa farà la società presumo che difenda i suoi tesserati davvero fino alla fine. Di Bonucci come di Pepe si hanno solo le testimonianze di alcuni pentiti , ambedue mi paresiano accusati da Masiello. Non credo che il procuratore palazzi abbia prove che bonucci abbia incassato soldi per delle combine e ne tantomeno pepe. Ripeto è un processo che si fa tutto in base alle dichiarazioni di questi pentiti.

    Antonio lo dico per chiarezza come hai detto tu e lo sottolineamo cosi anche altri che ci leggono non CI fraintendono. BATTAGLIA DURA E CRUENTA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI , MA LEGALE. NON PARLIAMO DI VIOLENZA. Cosi anche chi ci vuol marciare sopra A questi articoli e al nostro malumore è bello e pagato. 😉

  15. Stiamo tutti gettando parole al vento, scritte o non. Roma e’ sempre stata abituata a vivere sulle spalle degli altri, dai tempi antichi dell’impero Romano. Papi, imperatori e tanti altri hanno usato forza e furbizia per tenere sottomessi popoli, genti, cose. Oggi hanno perso il pelo ma non il vizio. Non contano piu’ niente fuori fall’Italia, ma qui non mollano. Il piatto su cui mangiano è’ troppo ricco , specie quando sono sempre gli altri ad apparecchiare e a pagare il conto. Oggi sarebbe giunto il momento di dire basta, l’occasione è ghiotta, ma siccome sanno che la società juve e gli interessi della proprietà non possono permettere di affondare il colpo, hanno deciso di umiliare la juve e chi si permette di mettere in discussione il loro potere. Ma forse prossimamente ne vedremo delle belle, in politica sicuramente, forse da lì’ anche in quel che resta dello sport all’italiana. La misura e’ colma, stracolma, ma non se ne sono ancora accorti. Tempo al tempo. Ma non sarà la società’ Juventus ne’ Agnelli a cambiare le cose.

  16. scusami tu sergio ma la rabbia e’ veramente tanta. Appena posso vi rispondo

  17. Antonio Pompeo Medaglia

    ….sono perfettamente d’accordo ….deve essere guerra non cruenta fino all’estremo limite……via l’ignobile Palazzi (burattinaio di corte)….via Abete….e tutti quelli che stanno alle sue spalle …finalmente la persone serie come ad esempio il Signor Gionalista come Mentana ( peraltro notoriamente interista ma persona seria) ha detto quello che ha detto….ai signori Agnelli, Conte, Bonucci e Pepe chiedo una cortesia: proseguano fino ad arrivare alla Magistrtura ordinaria e chiedano a questi luridi personaggi i danni morali e materiali ….adesso B A S T A ….

  18. @ ale
    era solo per discutere di tutte le ipotesi.Bonucci: omessa denuncia e illecito.Quindi ci sono prove provate che il giocatore abbia tratto profitto dall’illecito? Ha intascato i soldi in cambio di atteggiamenti, diciamo cosi’, equivoci?In caso di squalifica ci sarà un risvolto penale?
    E la juve in caso di squalifica, rescinderebbe il contratto e prenderebbe le distanze dai tesserati?Il problema secondo me non è soltanto il reato in sé, ma quanto la juve dovrà pagare in termini d’immagine se continua a difendere gli ormai excalciatori.Da abbonato ti dico che non ne posso più di essere preso per il culo da TUTTI, anche dai napoletani.

  19. TRIADE_FOREVER

    L’unica soluzione è uscire dalla Figc.

  20. sergio conte e’ accusato da carobbio di aver detto alla squadra che la partita era combinata. Palazzi ha sentito 20 giocatori di quella squadra che erano presenti e tutti ma TUTTI han smentito carobbio.
    Carobbio non ha avuto uno solo che ha confermato questo. Nonostante cio’ conte e’ indagato per omessa denunica. Fra l’altro solo lui e non tutti gli altri 20 giocatori presenti a quella riunione tecnica pre partita. A certo puo’ esser pure remotissimamente colpevole come dici tu.
    Certo e tutto puo’ essere. roviniamo la gente con i puo’ essere.

  21. @Alessandro Magno devo dire che è da un annetto che scrivo qui e raramente il mio pensiero si discosta dal tuo.Se non si agisse adesso sarebbe giusto tacciare qualcuno di codardia o peggio,in quest’ottica sarebbe “perfetto” un bel deferimento per AA targato FIGC dopo il comunicato stampa dell’altro ieri,la farsa acquisirebbe anche contorni comici,dimostrerebbe palesemente la dannosa e totale inutilità di Abete & co.In ogni caso,l’ho scritto qualche giorno fa:meglio una fine orribile che un orrore senza fine.Quindi GUERRA!Un saluto e grazie.Alla prossima.

  22. avete preso la remotissima ipotesi che siano davvero colpevoli?

  23. geppo grazie.
    antonio come darti torto?
    Arpharazon ci conosciamo da un po quindi sappiamo i ripettivi punti di vista nel titolo ho messo un “pero'” non a caso. Nel senso non e’ che facciamo ancora proclami e senza agire.
    Ps. Raga anche se non rispondo a tutti vi leggo tutti.

  24. sanguebianconero

    sono pienamente d’accordo con “juventino49” e con Antonio
    la JUVE non deve dare più i propri calciatori alla nazionale
    dai Andrea avanti tutta a muso duro !!!!!!

  25. Ah dimenticavo:quest’anno le prenderanno più forti dell’anno passato,ancora non l’hanno capito che è tutto inutile.Vinceremo di nuovo dominando!

  26. @Alessandro Magno d’accordo su tutto.Ora andare fino in fondo non soltanto è GIUSTO ma NECESSARIO(lo era gà prima!).Siamo sicuri che AA dopo la figura barbina che ha fatto fare a Conte(e non solo)con la storia del patteggiamento sia pronto a fare qualsiasi cosa pur di liberarsi dalla morsa di questi cani rabbiosi?Io ho i miei dubbi…

  27. Ma la cosa peggiore è: per questo ‘processo’ Palazzi fa tutto in quattro e quattrotto mentre per l’esposto Juve sullo scudetto TREDICI MESI!

    Un uomo una contraddizione. E le pene? Bonucci 3anni+6 mesi (perchè +6mesi???? è l’unico) la multa a conte 200k€. Ci sono altre multe del genere? 200k€? Ma con tutti i giovani preparati e vogliosi che ci sono in Italia perchè dobbiamo tenerci ignorantoni come Abete (che guadagna sicuramente per 10) non lo so. Non è nemmeno colpa sua, non si rende proprio conto.

  28. @magno
    Lo so che eri contro, l’ho letto e l’hai espresso in altri commenti, ho solo preso spunto dalla tua frase per sottolineare che purtroppo scendere a compromessi con certa gente non porta da nessuna parte. Concordo con te su ogni punto e spero che AA sappia davvero fare il presidente e d’ora in avanti non si pieghi a nessuna logica compromissoria, mai più.
    Sempre forza Juve, per quel che può servire.
    Con stima

  29. d’accordo con @actarus,violazione della clausola compromissoria, ricorso al TAR e blocco dei campionati, quello ce dovevano fare nel 2006. a differenza del dopo farsolpoli c’e’ una differenza sostanziale e importante. il popolo juventino, se per la societa’ ha valore e ce l’ha eccome, vedi juve stadium, ha preso piena coscienza che la juve e ‘ in guerra perche’ vessata e maltrattata su preciso ordine di qualcuno che ben conosciamo.

  30. palombo si e’ dimenticato di aggiungere che le regole vanno rispettate anche se sbagliate, una castroneria che solo un giornalista di quel foglio di me…da poteva dire, basta che non colpiscano MILAN e INTER. amen.

  31. pinob-mannheim

    NON DARE PIU I NOSTRI CALCIATORI ALLA NAZIONALE,E POI VEDIAMO COSA FANNO SENZA DI NOI QUESTI BASTARDI

  32. bruno siamo tutti scioccati e’ una guerra che combattiamo da aggrediti non da aggressori.
    Carlo actarus per me agnelli puo’ anche ritirare la squadra dal campionato comprarne una in un campionato estero e portare tutti i giocatori li. Avrebbe tutto il mio appoggio.
    Vincentx non concordo. Non sta scritto da nessuna parte che palazzi DEVE CHiEDERe il massimo della pena. E poi perche’ e solo agli juventini? E poi perche’ se in un primo tempo Gli vanno bene 3 mesi (visto che il patteggiamento lo han fatto insieme a lui) dopo chiede il massimo della pena?
    Questo non e’ folle per te? Cos’e’ la logica di palombo della gazzetta le regole van rispettate anche quando son sbagliate?

  33. Guardate che Palazzi ha solo applicato il massimo della pena, in assenza di patteggiamento.
    I 3 mesi + 200 mila euro sono stati rifiutati proprio perché era una richiesta troppo esigua e non in linea con quanto previsto dalle norme.
    Adesso, a Processo, diminuiranno le pene, come hanno sempre fatto.
    Sono le regole della Federazione ad essere sbagliate, non è impazzito Palazzi.

  34. Perfettamento d’accordo con te caro Magno. Ora guerra totale! Non sono un avvocato ma ragiono da dirigente d’azienda ( quale e’ la Juventus fc). Ci hanno dichiarato guerra? E guerra sia! Vi dico cosa farei io: dato che mi aspetto una condanna durissima in primo grado, intorno a 9/10 mesi, vado in appello: condanna ridotta a 6/7 mesi. Vado in terzo grado e la condanna arriva a 4/5 mesi. ( Toh … Guarda caso quello che Artico trovava congruo)! Ma in questo caso il mio condottiero e dipendente ne uscirebbe distrutto perché macchiato da una condanna che lo accompagnerebbe sine die!
    Allora? Ricorso al TAR! Me ne frego della clausola compromissoria e vado all’ordinaria e BLOCCO il campionato!
    Ecco la soluzione che farebbe saltare il banco! E che costringerebbe abete e merdacchia varia a scendere a patti!
    E’ ovvio che io non sono AA e non dirigo una societa’ quotata in borsa ma se fossi in lui un pensierino ce lo farei …

  35. Ragazzi ormai dobbiamo aspettarci di tutto e di più.
    Se avessimo acquistato Ranocchia sarebbe stato condannato, senza aspetare tanto, a 3 anni e 6 mesi, siccome è ancora dell’Inter sicuramente con un patteggiamento ne uscirà con 1 mese.

    Più sei sleale più sarai assolto.

    Tutto ciò è un scempio!
    Come ci si può affidare a persone che si contraddicono minutamente, che non sanno dove sono seduti, che non hanno dignità per le combine, a discapito degli onesti, intascando una barca di soldi, che hanno rapporti con gente poco raccomandabile e poi sentenziati con una condannati di appena 4 mesi, a discapito di persone che non hanno intascato un Euro e si ritrovano con una condanna che non ha un metro di valutazione.

    Questa si chiama “GIUSTZIA” ?

  36. @magno infatti la mia disamina e’ proprio a tutela della estraneita’ totale di CONTE. antonio e’ uomo retto e severo, sopratutto con se stesso, in campo faticava massacrando il suo fisico all’inverosimile ed e’ questo il motivo principale per cui la juve ha dominato quest’anno. in campo c’erano 11 CONTE. ed e ‘ proprio per questo che palazzi, al quale dovrebbero fare la prova del palloncino come ha detto qualcuno, doveva essere piu’ cauto nelle sue folli esternazioni.per bonucci e pepe, come ho detto prima, mi viene da piangere. questo infame con la toga ne ha fatto una questione personale, e se c’e’ qualche esperto di giurisprudenza da quelle parti con un po di dignita’ e rispetto per la categoria, deve rimuoverlo subito, non sono avvocato, ma le motivazioni da lui espresse sono aberranti e lesive della dignita’e dei diritti piu’ elementari, non le richiamo perche’ mi viene da vomitare.detto questo, hanno dichiarato guerra alla juve, la juve sta combattendo la guerra dei CENTANNI perche’ in guerra lo e’ sempre stata. me e’ ora di combattere con tutte le armi a disposizione. quello che hai detto e’ tutto condivisibile. Forse qualcuno dara’ poca importanza alle minacce di disdire gli abbonamenti a sky e mediaset ma se messa veramente in atto diventa un’arma micidiale. voglio vederlo il padrone di mediaset con questi chiari di luna vedersi crollare gli abbonamenti. basta amico mio , diffondi le tue idee e proponi senza paura iniziative a tutto campo, IO CI SONO. per sempre forza JUVE.

  37. Alessandro Magno

    bruno la tua ricostruzione potrebbe essere abbastanza verosimile. io non conosco a fondo le carte pero’ piu’ che altro volevo esortare la societa’ ad esser piu combattiva contro questi poteri. Quel serpente si abete in primis. Ogni juventino lo sa che da dopo il 2006 ci son stati due pesi e due misure sempre. Ora continuano. La richiesta ad esempio per bonucci e’ surreale. E’ il massimo e’ di piu di doni di carobbio di masiello.
    E non ha giustificazioni nel fatto che bonucci non abbia ammesso nulla perche’ non siamo ai tempi dell’ inquisizione che uno lo fai confessare con la tortura, perche’ questa e’ tortura psicologica.

    Poi su conte anche mentana che e’ interista e dice di aver letto le carte
    sostiene che non c’e’ nulla. Oggi quasi nessun giornale sostiene palazzi in toto. tutti al minimo parlano Di mano esageratamente pesante con gli juventini.
    Cioe’ questa persona non e’ che puo’ fare l’inquisitore a suo piacimento. io fossi la juve comincierei ad andare verso la giustizia ordinaria e denuncierei palazzi abete carobbio ecc…..
    Ci daranno punti di penalizzazione? e chi se ne frega. Non vado neppure a pechino, non mi presento o mando gli allievi. Ecco mi piacErebbe la juve iniziasSe a fare un po di casino cosi.

  38. ora, fermo restando l’appoggio incondizionato a bonucci pepe e sopratutto antonio, a mio parere la juve deve salvaguardare la gestione tecnica della squadra. e’ alle porte una stagione superimpegnativa e disperdere forze, fisiche e mentali, in una lotta si legittima, ma lunga e complicata, puo’ rivelarsi letale.la squadra potrebbe disunirsi. appena chiusa la prima fase con le sentenze, ANREA deleghi a chi ne ha la competenza le questioni legali con calma e serenita’ma con fermezza,porti avanti la sua lotta ad un sistema corrotto e asservito a chi lo sappiamo benissimo, ma dedichi le sue attenzioni principali alla squadra, altrimenti faremo il gioco dei nostri nemici che sappiamo fin troppo abili nel seminare trappole sulle quali non dobbiamo assolutamente cadere. forza JUVEEEEEEEFOREVER

  39. @magno. secondo me hanno capito il meccanismo messo in piedi dal farabutto di carobbio, ha voglia palazzi di elogiarlo, quando ormai era troppo tardi.probabilmente stellini,che non conosco, e’ rimasto vittima di plagio e non ha intuito subito la gravita’ della situazione. mi immagino antonio, che non puo’ non aver subodorato che qualcosa non andava, che cerca di isolare quel figlio di pu……na di carobbio, da qui il risentimento, e di tenere in piedi una situazione che ormai era andata oltre i limiti. forse nemmeno lui aveva compreso la gravita’ dei fatti, le combine appunto, convinto di aver stoppato sul nascere quello che invece il delinquente comune carobbio aveva gia’ concluso. la negazione del permesso a carobbio confermerebbe tutto cio, nel senso che conte non gli ha concesso il famoso permesso sospettando che lo stronzo volesse andarsene a combinare altri guai. e’ una mia interpretazione ovvio.

  40. Alessandro Magno

    Difficile capirci qualcosa certo è che hanno sbagliato da tempo a fidarsi di palazzi e abete. dopo il 2006 bisognava continuare la battaglia in modo piu duro invece di cercare di sopravvivere con questi, è un idea non solo mio ma anche di altri vedi stefano discreti. la situazione di stellini bisogna vederla nell’insieme. cosa dice e ammette se ammette qualcosa stellini e comunque non significa che se stellini ha combinato qualcosa lo avrebbe dovuto fare pure conte . non dimentichiamoci che non c’è un solo giocatore del siena che conferma la versione di carobbio, altresi sono in20 a smentirlo.

  41. Che idea vi siete fatti di Stellini? Rischia di affossare Conte con il patteggiamento per illecito?

  42. http://www.tuttojuve.com/?action=read&idnotizia=104975

    anche il ragionamento di Ziliani dall’ottica dei giudici può avere un senso: avrebbero dovuto accettare il secondo patteggiamento invece di far perdere un’intera stagione a Conte.

  43. ma scusate, se gli avvocati non avessero cercato il patteggiamento secondo voi la richiesta di Palazzi quale sarebbe stata? A mio parere non inferiore ai 12 mesi. Probabilmente la mossa di ricusare la commissione disciplinare ha provocato in quella marionetta tragica di Palazzi un’altra mossa totalmente irrazionale per far capire che loro non vanno minimamente discussi e contrastati e ciò ha portato alla folle richiesta dei 15 mesi. Sono gli ultimi conati di un potere medievale. A mio parere il problema non è stato affatto aver “ceduto” al patteggiamento. Semmai la Juve ha ceduto molto prima per cose assai più gravi. La loro reazione semmai fa capire perché il patteggiamento andava cercato invece: non c’è lotta contro chi ti ha già giudicato.

  44. geppo io non ero per il patteggiamento chi mi conosce lo sa e l’ho scritto anche nell’articolo.

  45. “Pronti anche a perdere se necessario, ma sapendo di aver combattuto per una giusta causa, la nostra. Perché solo combattendo si cade ma non si cede”
    Esattamente, ma si doveva combattere dall’inizio, non patteggiando. Comodo adesso dire che si deve combattere quando, cercando la scorciatoia del patteggiamento, queste merde ce l’hanno buttato in culo. E cosa vi aspettavate??? Che dessero tre mesi con la sospensione condizionale a Conte e assolvessero Bonucci e Pepe????
    Ragazzi, contro un certo potere, non si può pensare di chinare la testa cercando di raccattare qualche avanzo, contro un certo potere si prende l’esercito e si combatte!!! Comunque spero che finalmente Andrea Agnelli diventi degno del nome che porta e ribalti quel carrozzone che è la FIGC, diversamente per me è un capitolo chiuso. Se sarò ancora vivo, riparto dalla prossima generazione….

  46. Ora basta! Accontentiamo chi vuole la guerra! Che guerra sia!!
    L’avessimo fatto prima, non saremmo arrivati dove siamo.
    Siamo, comunque, ancora in tempo per cacciare, a pedate, questa “associazione” composta da ARROGANTI DITTATORI.
    Non pensiamo di ottenere giustizia, in Italia, fino a quando questi FALSI GIUSTIZIERI, hanno il potere di agire.
    Noi Juventini, abbiamo la forza di “sollevarli” dalle loro poltrone e mandarli nei campi a raccogliere pomodori.
    Loro ci hanno provocato e ferito, ora hanno acceso la miccia e loro devono essere i primi a saltare in aria.
    Non aspettiamo più. Partiamo subito!!!!!

  47. “2 volte nella polvere…2 volte sull’altare….” – sono sicuro che anche da quest’altro disastro usciremo più forti di prima – forza fratelli Juventini!!!

  48. Bell’articolo, ma iniziamo a non dare i ns. giocatori alla nazionale già dalle prossime qualificazioni a settembre, cosi’ vediamo cosa farà quel faccia da c..o di abete(m…accia) quando spero non ci qualificheremo. Un saluto a tutti gli juventini e forza JUVE.

  49. Abbiamo patteggiato e ci hanno dimostrato di
    Che pasta sono. Ora tutti insieme fino a Losanna

  50. grazie ragazzi tutti insieme si vince. io spero che davvero a capo di questa battaglia ci si metta la juve e il suo presidente e ci dia delle direttive. non possiamo fare la guerra sempre da noi anche se fino ad oggi cioè dal 2006 ad oggi abbiamo dato tanto.

    per chi non conoscesse la canzone che ho citato. il testo è molto bello.

    http://www.youtube.com/watch?v=Q0F7TX3kj5Q

  51. l importante è restare uniti! togliamo tutto sky,mediaset premiun,giornale rosa, via tutto siamo la juve e questo ci deve bastare! riascolteremo le partite alla radio come una volta! e poi vuoi mettere vincere un campionato senza allenatore… comunque faccio un appello a tutti togliamo tutti gli abbonamenti siamo in 14milioni non ve lo scordate fatelo fatelo fatelo! sennò qui si parla e basta e poi non si fa niente

  52. Io sono d’accordo!Sky già disdetto, gazzetta mai comprata! e tanto altro se avete idee, siamo in tanti, facciamoci sentire ora più che mai, la pagheranno cara sta mossa!
    Forza Juve, Forza Presidente, Forza Juventini TUTTI!
    Facciamoci sentire.

  53. Spero che tutto questo stato di cose faccia aumentare esponezialmente la nostra ferocia agonistica in campo tanto che le altre squadre dovranno maledire le malefatte della Figc per le “mazziate” che potremmo realizzare sul terreno di gioco. Mi auguro che le vittime della nostra Ira Funesta siano napoli, inter, roma-zeman, torino, palermo-zamparini, cagliari-cellino, milan e fiorentina sù tutti!!!

  54. quando ho appreso la notizia delle richieste di palazzi per pepe e bonucci, mi ha preso un colpo al cuore. 3 anni e mezzo. fine della carriera per un ragazzo di 25 anni. non sono un magistrato ne’ un’avvocato, non conosco le carte quindi non mi sbilancio in difese preconcette, ma da quanto e’ trapelato mi sembra che palazzi abbia incentrato le accuse a bonucci sul fatto che non ricordava dove era seduto in un pullman della squadra, quindi ritiene che la combine con masiello sia avvenuta appunto in pullman. non so se ci sia altro, ma se c’e’ ce lo diranno, spero. ma penso a palazzi, che sta giocando con la vita di un ragazzo, penso ad un collegio giudicante che sara’ composto da padri di famiglia, forse, penso ad una F.I.G.C. CHE ASSISTE INCURANTE AD UNO SCEMPIO SENZA FINE. penso alle famiglie che si sono viste falciare sotto gli occhi i figli da PIRATI della strada drogati ubriachi e sono liberi come colombe come se nulla fosse accaduto. penso….ma non trovo nessuna logica in questa infame richiesta quale che sia la colpa di LEONARDO e mi viene da pensare che la sua unica colpa sia di essere alla JUVENTUS.Penso che se fosse stato in una squadra con la maglia rossonera o nerazzurra forse non sarebbe in questa situazione, ma forse la mia e’ malizia di parte, penso…. e da juventino mi viene da piangere.

  55. o letto l articolo e devo dire che pultroppo e la verita celanno a morte con la societa iuventus io spero nella giustizzia . pero ricordo cke e tutto da provare nn si accusa senza prove al massimo chi condanna senza prove e un male da estirpare .

  56. marino bartoletti

    belle parole, fanno sempre piacere. Ma ora non bastano più. E visto che abbiamo constatato che siamo in tanti a pensarla allo stesso modo, è venuto il momento di unirsi, formare un comitato e dare il giro alle scrivanie di sti mafiosi corrotti bastardi. Se qualcuno mi chiama per questo, io sarò un soldato che si arruola

  57. grande magno!!! rimaniamo tutti uniti dal presidente all ultimo tifoso questo è importantissimo! nel2006 non lo eravamo… io ieri sera ho chiamato sky e li ho detto che è una vergogna questo attacco vergognoso alla juve e che si preparino che fra poco avranno 14 milioni di abbonamenti in meno,di l ho pregato di farlo presente al suo capo, e che sto solo aspettando la squalifica di conte per non rinnovare piu l abbonamento, questo povero centralinista ha ascoltato il mio sfogo e mi ha promesso che lo farà….vabbè può darsi di no! ma io sky lo tolgo e mi vado a guardare le partite al bar come una volta. boicottiamo tutto vedrai che con 14 milioni di abbonamenti in meno le cose le vedranno piu giuste anche loro!!! dopo la gazzetta boicottiamo sky!! io lo farò…ciao fratello bianconero

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi