Olympiacos-Juventus | Diretta TV | Streaming | Formazioni

Olympiacos-Juventus: diretta TV, streaming live e formazioni ufficiali

Olympiacos-Juventus: diretta TV, streaming live e formazioni ufficiali

Olympiacos-Juventus, 22 ottobre 2014 ore 20.45: come seguire la partita in diretta TV, streaming live e formazioni ufficiali – Champions League

Olympiakos-Juventus-direttaCLICCA QUI PER GUARDARE VIDEO GOL E HIGHLIGHTS DI OLYMPIACOS-JUVENTUS 1-0

19.50 Olympiacos-Juventus, le formazioni ufficiali. Confermate le anticipazioni degli ultimi minuti, Allegri sceglie Pirlo e Morata, lasciando in panchina Llorente e Marchisio. Avanti con il 3-5-2.

Olympiacos (4-3-3): Roberto; Elabdellaoui, Botía, Abidal, Masuaku; Maniatis, Milivojević, Nding; Kasami, Afellay, Mitroglou.

Juventus (3-5-2): Buffon, Ogbonna, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Morata, Tevez. A disp. : Storari, Evra, Pereyra, Marchisio, Llorente, Giovinco, Coman. All. Allegri

19.03 Olympiacos-Juventus, le ultime da Sky Sport: secondo l’emittente satellitare Allegri avrebbe sciolto i nodi negli ultimi minuti: in avanti Morata al posto di Llorente e a centrocampo Pirlo e non Marchisio, alla seconda panchina consecutiva.

17.30 Olympiacos-Juventus, le ultimissime sulle formazioni. In attesa delle riunione tecnica, giungono voci di una conferma del 3-5-2 da parte di Allegri: torna così dal primo minuto Kwadwo Asamoah, mentre in avanti il ballottaggio tra Llorente e Morata sarebbe stato vinto dal primo. Unico dubbio a centrocampo, con Pirlo e Marchisio a giocarsi la maglia di playmaker. Allo stadio di Atene ci saranno questa sera 1200 tifosi bianconeri.

11.50 Olympiacos-Juventus, il meteo. Splende il sole su Atene con temperature massime che si attestano sui 23 gradi. La gara di Champions League tra i biancorossi locali e i bianconeri si disputerà quindi in condizioni ottimali e su un terreno di gioco asciutto.

Olympiacos-Juventus, 22 ottobre 2014 ore 20.45. La Juve di Massimiliano Allegri si presenterà questa sera allo stadio Karaiskakis di Atene per affrontare l’Olympiacos Pireo nella terza gara del Girone A della Champions League 2014-2015. In una sola gara i bianconeri sono chiamati a cancellare la sconfitta rimediata nel turno precedente dall’Atletico Madrid, oltre che il pareggio in campionato contro il Sassuolo. Sarà una gara fondamentale per la Vecchia Signora, al cospetto di una squadra tutt’altro che da sottovalutare e di un ambiente caldissimo. Basti pensare che i ‘Colchoneros’ su questo campo hanno perso malamente all’esordio…

Nelle ultime Quattro gare casalinghe europee l’Olympiacos ha battuto Anderlecht, Benfica, Manchester United e Atletico Madrid. La Juventus, dunque, non può sottovalutare questa squadra che ha tra le sue fila elementi di provata esperienza internazionale come Abidal, Afellay e Mitroglou, e che gioca con un modulo molto offensivo, il 4-3-3. I precedenti sono confortanti per la Vecchia Signora, che giocò contro l’Olympiacos 11 anni fa: a Torino fu 7-0, mentre in Grecia la gara finì 2-1 (doppietta di Nedved). Meno confortante il bilancio delle ultime cinque trasferte bianconere in Europa: quattro sconfitte e un pareggio.

Allegri cambierà modulo e punterà sulla voglia di rivalsa di Arturo Vidal, che tornerà dal primo minuto, mentre in attacco Llorente dovrebbe ancora avere la meglio su Morata. A centrocampo, torna Marchisio dovrebbe agire da trequartista, mentre in cabina di regia ci sarà Pirlo. L’arbitro sarà il serbo Milorad Mazic, 41 anni. Ecco l’elenco dei 21 convocati di Allegri: Buffon, Storari, Rubinho, Chiellini, Ogbonna, Bonucci, Lichtsteiner, Evra, Pogba, Marchisio, Padoin, Pirlo, Asamoah, Vidal, Pereyra, Mattiello, Morata, Tevez, Coman, Giovinco, Llorente.

Olympiacos-Juventus: diretta TV e streaming live

Olympiacos-Juventus, terza gara valida per il Gruppo A della Champions League 2014-2015, sarà trasmessa in diretta TV su Canale 5 e Canale 5 HD. Il calcio d’inizio è previsto per le 20:45, ma il collegamento avverrà con almeno 10 minuti di anticipo per le consuete anticipazioni. Alla fine della gara, approfondimenti e interviste dei protagonisti. In streaming live, la partita si potrà vedere sul computer tramite il sito ‘Sportmediaset.it’ o tramite l’apposta app Mediaset disponibile per smartphone e tablet.

Olympiacos-Juventus: i precedenti

Sono in tutto 8 (6 di Champions League) i precedenti confronti ufficiali tra Olympiacos e Juventus. I greci hanno vinto contro i bianconeri solo una volta, contro le cinque affermazioni della Juve e due pareggi. I precedenti ad Atene sono 3, mentre l’ultimo confronto in terra greca è l’1-2 del settembre del 2003 quando Nedved (doppietta) ribaltò l’1-0 iniziale per i padroni di casa. Nel ritorno a dicembre dello stesso anno, fu 7-0 per la Juventus.

Olympiacos-Juventus: probabili formazioni

OLYMPIACOS (4-3-3): Roberto; Elabdelaoui, Botia, Abidal, Mazuaku; Milivojevic, Kasami, N’Dinga; Fuster, Mitroglou, Afellay. (Megyeri, Maniatis, Giannoulis, Durmaz, Dominguez, Benitez, Diamantakos). All. Michel.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. (Storari, Evra, Marchisio, Pereyra, Coman, Morata, Giovinco). All. Allegri.

ARBITRO: Mazic (Ser).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi