Okaka avverte la Juve: "Voi favoriti, ma non sempre vince il più forte" | JMania

Okaka avverte la Juve: “Voi favoriti, ma non sempre vince il più forte”

Giovedì Juventus-Fulhma di Europa League non vedrà trai protagonisti l’ultimo acquisto degli inglesi Stefano Okaka, che a causa delle norme Uefa non potrà (ha già giocato con la Roma in Europa League). “Lo sape­vo fin dall’inizio, però spiace co­munque, ha dichiarato l’Under 21 a TuttoSport. Lo spogliatoio del Fulham attende con relativa tranquillità il match …

okaka_fulhamcasaGiovedì Juventus-Fulhma di Europa League non vedrà trai protagonisti l’ultimo acquisto degli inglesi Stefano Okaka, che a causa delle norme Uefa non potrà (ha già giocato con la Roma in Europa League). “Lo sape­vo fin dall’inizio, però spiace co­munque, ha dichiarato l’Under 21 a TuttoSport.
Lo spogliatoio del Fulham attende con relativa tranquillità il match con la Juventus:
“Se ne parla già da un po’, però sempre con tranquillità. E’ una questione di mentalità: qui si vive tutto in modo soft – continua Okaka –, i miei compagni mi chiedono come gioca la Juven­tus e quali siano i pericoli mag­giori. Come rispondo? Che l’attuale classifica della Juve non deve ingannare. So­no una squadra forte, per pas­sare il turno dovremo prestare grandissima attenzione. I pe­ricoli sono tanti. Il primo è Iaquinta, se giocherà. So che non è al massimo, però è sem­pre un attaccante formidabile. Si muove tanto, tiene in co­stante apprensione le difese”.
Come descriverebbe Okaka il Fulham di Roy Hodgson?: “Squadra tosta e compatta. Molto attenta alla fase difensi­va. Farci gol non è semplice… In effetti siamo abbastanza catenacciari. Hodgson lavora parecchio sulla tattica. Con il tecnico ho un rapporto molto buono. Mi segue, mi consiglia. E soprattutto mi par­la in italiano. E’ un bell’aiuto, con l’inglese sono agli inizi. Adesso aspetto che mi faccia giocare con maggiore conti­nuità”.
La Juventus è favorita, ma Okaka spera di sovvertire il pronostico:
“Il successo sullo Shakhtar ha aumentato il nostro en­tusiasmo. Sulla carta la Juve ci è superiore, però non sarebbe la prima volta che i pronostici vengono capovolti”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi