Oggi la Juventus lascia Varese. Felipe Melo acclamato dai tifosi | JMania

Oggi la Juventus lascia Varese. Felipe Melo acclamato dai tifosi

Ultimo giorno di lavoro per la Juventus a Varese: oggi, 27 luglio, i bianconeri effettueranno due sedute di allenamento al Franco Ossola (9.30 e 16.30) e mercoledì partiranno alla volta di Dublino, dove giovedì sera, alle 20.45, affronteranno il Shamrock Rovers, per l’andata del terzo turno preliminare di Europa League. Anche ieri la squadra ha …

Ultimo giorno di lavoro per la Juventus a Varese: oggi, 27 luglio, i bianconeri effettueranno due sedute di allenamento al Franco Ossola (9.30 e 16.30) e mercoledì partiranno alla volta di Dublino, dove giovedì sera, alle 20.45, affronteranno il Shamrock Rovers, per l’andata del terzo turno preliminare di Europa League.
Anche ieri la squadra ha svolto due allenamenti; dopo la seduta atletica della mattina, nel pomeriggio esercizi di tecnica, di tattica e la partitella. La sfida è terminata 3-2 per i “bianchi” con reti di Amauri, Salihamidzic Poulsen, mentre per i “rossi” sono andati a segno Lanzafame e Del Piero. 
All’allenamento era presente anche l’onorevole Giancarlo Giorgetti, membro dello Juventus Club Montecitorio e ovviamente grande tifoso bianconero: “Dopo lo scorso anno si può solo risalire – ha dichiarato ai microfoni di Juventus Channel -. Si dovranno ricostruire i meccanismi difensivi e lo spirito di squadra e credo proprio che Del Neri sia l’uomo giusto per farlo. Stagioni come quella passata sono difficili da vivere, ma è nei momenti difficili che si scopre l’orgoglio dei veri tifosi“. E in quanto a tifo, Varese in questi giorni si sta scoprendo un vero e proprio feudo bianconero: “La presenza della Juve qui a Varese e l’affetto con cui viene seguita, testimoniano quanto sia forte da queste parti la fede bianconera“.
Lunedì è stato anche il giorno di Felipe Melo che è tornato in gruppo dopo le ferie; il centrocampista brasiliano si è subito allenato ed è parso decisamente determinato a trovare il prima possibile la miglior condizione. L’impegno del carioca non è passato inosservato agli occhi dei tifosi che lo hanno incitato a più riprese durante le lunghe corse a cui si è sottoposto. 

Credits: VareseNotizie
Fracassi Enrico – Juvemania.it

8 commenti

  1. sagrao
    c’è Pure Bonucci,Marchisio..ok:)

    cmq una GRANDE squadra di calcio c’è bisogno di tutto non solo la GRINTA la rosa che stanno costuendo che ancora non è pronta sarà una squadra con Giocatori Giovani,Giocatori Buoni,Campioni
    Lanzafame è un Giovane che PUO’ DIVENTARE DAVVERO UN CAMPIONE!Marotta sta Lavorando sodo per gli ultimi acquisti di Qualità Terz.sx,Esterno Sx,Attaccante da 20/25 goal chedo che arriverano d’Agosto che è il mese + caldo del Mercato

    ps RAGAZZI siamo in Ottime mani state Tranquilli.
    Il Presidente Agnelli ha voglia di Fare molto per noi e per lui.
    perche lui come noi è TIFOSO DELLA F.C. JUVENTUS da quando è nato

  2. N7, concordo con te sugli errori che fa, ma secondo me se Del Neri gli da dei compiti definiti(spero che abbiano capito che non è un regista) ed è ben suppotato dal resto del centrocampo può dare molto, poi è un combattente (anche se a volte esagera) e con quella grinta non ne abbiamo tanti,mi vengono in mente solo Chiello e Momo, e tra i nuovi Pepe (che conosco personalmente ed è un ragazzo che ha grinta da vendere).

  3. No ma guardate, amici, ve lo dico con affetto: lo seguo da quando giocava in B in spagna. 4 anni fa. Aveva 21 anni gli errori che faceva erano: facili passaggi sbagliati davanti l’area, uscite in pressing a casaccio, fallacci da rosso. Però, pensavo, è giovane, migliorerà. E’ arrivato in italia alla Fiorentina e i suoi errori sono stati: facili passaggi sbagliati davanti l’area, uscite in pressing a casaccio, fallacci da rosso. E’ passato alla Juventus e l’anno scroso abbiamo visto: facili passaggi sbagliati davanti l’area, uscite in pressing a casaccio, fallacci da rosso. Al mondiale ho visto: facili passaggi sbagliati davanti l’area, uscite in pressing a casaccio, fallacci da rosso. Ha 25 e ormai a mio avviso pochi margini di miglioramento. Tutto qui.

  4. N7 tu porti un po sfiga sia alla squadra sia al calciomercato hihihihihihihihih schezo:P

  5. io penso che farà bene, il carattere è particolare, ma se caricato nella giusta maniera può essere molto utile alla squadra, può essere un leader.

  6. Ne riparliamo tra qualche settimana alle prime brutte figure che faà questo tizio…

  7. Concordo, se ci è riuscito con cassano può riuscirci con chiunque!!

  8. Melo deve essere acclamato dai tifosi, è uno che si carica se viene incitato, facciamolo per il bene della nostra juve, poi questo non è uno scarpone, va solo disciplinato, Del Neri lo può fare, c’è riuscito con Cassano……

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi