News calciomercato Juventus: tutte le novità dell’11 dicembre 2012 | JMania

News calciomercato Juventus: tutte le novità dell’11 dicembre 2012

News calciomercato Juventus: tutte le novità dell’11 dicembre 2012

La Juve monitora continuamente il mercato. A gennaio sarà sicuramente mercato in uscita, ma anche in entrata. In uscita sicuramente Lucio nel pacchetto difensivo e anche in attacco potrebbe esserci qualche cessione. Nel primo mese dell’anno la Juve, come è noto, dovrà fare a meno di un’importante pedina come Asamoah desinato a disputare la Coppa …

La Juve monitora continuamente il mercato. A gennaio sarà sicuramente mercato in uscita, ma anche in entrata. In uscita sicuramente Lucio nel pacchetto difensivo e anche in attacco potrebbe esserci qualche cessione. Nel primo mese dell’anno la Juve, come è noto, dovrà fare a meno di un’importante pedina come Asamoah desinato a disputare la Coppa d’Africa con il suo Ghana. Sull’out di sinistra rimane il solo Paolo De Ceglie ed ecco che la dirigenza bianconera, già da tempo ormai, sta vagliando diversi giocatori che possano essere utili in quella zona del campo sia come esterni alti nel centrocampo a cinque, sia magari come terzini bassi in una difesa a quattro.

I nomi sono sempre i soliti: si tratta della coppia italiana Bocchetti-Peluso. Secondo la Gazzetta dello Sport, nel pezzo odierno a firma di Mirko Graziano, il tecnico bianconero Conte non ha nascosto la sua preferenza per il difensore napoletano in forza al Rubin Kazan. Conte lo stima e lo richiede da tempo e può sfruttare la voglia del difensore ex Genoa di ritornare in Italia, la sua consolidata esperienza nelle competizioni europee e la possibilità di poterlo utilizzare anche in Champions. Marotta punta a chiudere l’affare sborsando non più di cinque milioni di euro. Stessa cifra anche per l’esterno atalantino Peluso (in goal sabato scorso contro il Parma e che pare stia tornando sui livelli dello scorso anno).

Capitolo Buffon. Il portierone bianconero ha detto chiaramente nei giorni scorsi di preferire al triennale attualmente proposto dalla società, un contratto più breve poiché “non vuole spillare soldi a nessuno”. Un atto di responsabilità e di onestà che probabilmente lo porterà a rinnovare con la Juve per altri due anni con una sostanziosa riduzione dell’ingaggio. Al termine dell’avventura alla Vecchia Signora, poi, non è da escludere un ultimo anno all’estero per far fare una nuova esperienza alla famiglia.

7 commenti

  1. Ho letto che Radamel Falcao, il formidabile centravanti colombiano, non e’ mai sceso in campo in EL, indovinate perche’???…..troppo facile…..a gennaio parte di sicuro, il dubbio e’, dove andra’?…..secondo me lo prende il Real, anche se le altre chelsea, city, PSG, Barca non staranno a guardare…..purtroppo per noi non c’e’ speranza di portarlo a torino….rimarra’ solo un breve sogno invernale…..forza juve

  2. Buffon e’ ancora un “top player” come va di moda dire ora….per non parlare dell’importanza di gigi nello spogliatoio…..per me e’ ancora un fuoriclasse sia dentro che fuori campo…..forza juve

  3. Franco Brancatelli

    Ho messo nel nome una B al posto di una N. Scusatemi.

  4. Frabco Brancatelli

    Buffon può rimanere ancora due anni, e poi è pronto per quella data Leali, quindi per la porta, no problem.
    Per l’alter ego di Asamoah (Coppa d’Africa) tra Peluso, Bocchetti e Armero prenderei il colored, che fose ad Udine ormai è demotivato, ma vorrei ricordare a Marotta che c’è un certo Drenthe (svincolato), mentre Bocchetti la prenderi per la difesa centrale, non per la fascia (ci vulle nel 3-5-2 più spinta.
    In questo giro, più che Drogba (34 anni e la Coppa d’Africa) tengterei per un altro over 30: Di Natale (35 anni, in prestito), al quale penso che non dispiacerebbe chiudere la carriera con uno scudetto o una champion per poi magari rientare a Udine dobve è legato moltissimo.

  5. @Kebabbaro: francamente ho visto miracoli anche di Buffon quest’anno e ben pochi errori… Non credo proprio che sia nè realistico nè giusto per una bandiera della Juve giudicarlo come fai tu.

    @sanguebianconero: ma hai mai visto Armero giocare quest’anno? Io sono di Udine e l’ho visto, è inguardabile, meglio che rimanga dov’è…

  6. Bel gesto di buffon , dato che ormai (tranne contro il chelsea) sembra un po’ invecchiato.. Molti goal che prende sono parabili e credo che ormai sia ora di trovargli un degno sostituto. Ad esempio l’inter ha cacciato julio cesare che aveva perso completamente la reattività e l’ha sostituito con handanovic che ad ogni partita compie 2-3 miracoli.

  7. sanguebianconero

    Bocchetti per la difesa
    Armero per la fascia esterna sinistra
    Verratti per il centrocampo
    Suarez e David Villa per l’attacco
    con questi in Champions ce la giochiamo !!!!!!!!!
    via Lucio, Padoin, Bendtner, Matri

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi