Editoriali

Nesti: “Del Neri e Marotta fregati dalla gestione ‘doriana’ della Juventus”

Scritto da Redazione JM
Dieci sconfitte in 35 partite, 55 gol segnati contro ben 45, una enormità, subiti. Da Parma a Parma: dalla sconfitta casalinga dell'andata, "madre" di tutte le disfatte, alla sconfitta esterna del ritorno. In entrambi i casi, un evento-simbolo: i gol dell'ex Giovinco, il talento incompreso. Troppo piccolo, troppo fragile, troppo "inadeguato". Nella domenica della retrocessione della Sampdoria, i suoi antichi condottieri conoscono un altro tipo di mortificazione. Marotta e Del Neri: 2 personaggi "in cerca di autore". Li ha fregati proprio la gestione "doriana" della Juventus. Obbiettivi modesti, risultati modesti: un disastro.

Di Carlo Nesti per 'Nestichannel.it'

4 Commenti

  • Lasciamo perdere la sconfitta di ieri, dove, a detta di Del Neri c’erano molti “giovani inesperti” (1)!!!!!! Ma le altre 9 sconfitte in campionato????????? E i pareggi in campionato????????? E i pareggi in E.L.??????? E tutte le partite pareggiate per colpa di cambi fatti alla carlona ??????? Un consiglio : Non essere cosi’ presuntuoso hai tanto da imparare ,speriamo di non incontrarci piu’…..CIAOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

  • Riuscira’ nell’incredibile impresa di emulare Maifredi altro intenditore di calcio sopraffino,a lui,nessuno deve insegnare il calcio\r\nvero Delneri..? Ed i risultati si sono visti…!\r\n***************************GRAZIE !******************************

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi