Nel ricordo di Alessio Ferramosca & Riccardo Neri | JMania

Nel ricordo di Alessio Ferramosca & Riccardo Neri

Tre anni fa, il 15 dicembre 2006, la Juventus viveva uno dei momenti più tristi della propria storia: la scomparsa di Alessio Ferramosca e Riccardo Neri ha lasciato in tutti gli juventini un vuoto incolmabile. Da quel giorno, le famiglie dei due ragazzi, la Juventus, l’Atletico Mirafiori e il Castelfiorentino (le società dove erano cresciuti …

mosaico_alerickyTre anni fa, il 15 dicembre 2006, la Juventus viveva uno dei momenti più tristi della propria storia: la scomparsa di Alessio Ferramosca e Riccardo Neri ha lasciato in tutti gli juventini un vuoto incolmabile. Da quel giorno, le famiglie dei due ragazzi, la Juventus, l’Atletico Mirafiori e il Castelfiorentino (le società dove erano cresciuti calcisticamente), non hanno mai smesso di ricordarli. In memoria di Alessio e Riccardo, infatti, in questi anni sono nati tre tornei riservati ai giovani, che si svolgono a Torino e a Castel Fiorentino. Inoltre, le famiglie hanno fondato l’associazione “Riccardo Neri & Alessio Ferramosca”, che attraverso l’organizzazione di eventi pubblici e raccolte di fondi sostiene molte iniziative di solidarietà. L’ultimo appuntamento pubblico si è tenuto il 20 novembre, a Monteriggioni: una serata di beneficenza organizzata per raccogliere fondi destinati alle cure del piccolo Elia Lucchetti. La stessa finalità è alla base della serata in programma il 17 dicembre Palazzo dell’Arsenale, sede della Scuola di Applicazione, in via Arsenale 22 Torino, alla quale interverranno anche giocatori e dirigenti della Juventus. Un nuovo appuntamento che, oltre a fare del bene, permetterà di mantenere vivo il ricordo di Ale e Ricky e all’Associazione di perseguire il suo obiettivo, scritto a chiare lettere sul sito www.riccardoealessio.it: «fare in modo che della loro morte non rimanga solo una data da ricordare, ma un’emozione da portare sempre dentro al cuore e che, ogni giorno, ci possa trasmettere la passione per la vita e l’importanza di crederci e di provarci fino in fondo».
(Credits: Juventus.com)

Un commento

  1. 2 angeli da non dimenticare!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi