Napoli-Juventus, probabili formazioni: Allegri non cambia

Napoli-Juventus, probabili formazioni: Allegri non cambia

Napoli-Juventus, probabili formazioni: Allegri non cambia

Napoli-Juventus, domenica 11 gennaio 2015 ore 20.45, probabili formazioni: Allegri schiererà gli stessi 11 dell’Inter, Gabbiadini parte dalla panchina

Napoli-Juventus, domenica 11 gennaio 2015 ore 20.45, probabili formazioni. La Juve di Massimiliano Allegri, che sembra aver dimenticato come si vince, è chiamata al riscatto sul difficilissimo campo del Napoli. Gli azzurri di Rafa Benitez hanno battuto i bianconeri nella finale di Supercoppa Italiana poche settimane fa a Doha e hanno intenzione di bissare. Il 2015 del Napoli è iniziato alla grande, con un’ottima prestazione e tanti gol in quel di Cesena.

Contro la Juventus Benitez recupererà Koulibaly, mentre potrà contare per la prima volta di Manolo Gabbiadini, attaccante prelevato proprio dai bianconeri, che ne detenevano metà cartellino assieme alla Sampdoria. Sia Gabbiadini, sia l’altro nuovo acquisto, Strinic, dovrebbero partire dalla panchina, ma occhio alle sorprese dell’ultimo minuto.

Nessun cambio, invece, da parte di Massimiliano Allegri, che è intenzionato a schierare la stessa formazione vista in campo contro l’Inter. L’obiettivo è quello di mantenere la stessa intensità e concentrazione per 90’ e non solo per un tempo, così come fatto contro Inter e Sampdoria. Non essendoci altri impegni imminenti in calendario, zero chance per Morata e Pereyra. Caceres partirà ancora dalla panchina, mentre sono out Barzagli, Romulo e Asamoah.

Napoli-Juventus sarà diretta da Paolo Tagliavento, fischietto del quale i tifosi bianconeri non hanno un gran bel ricordo. Tagliavento, tra l’altro, ha già diretto il big match del San Paolo il 29 novembre 2011 (la famosa partita rinviata il 6 novembre per “sole”): allora finì 3-3.

Napoli-Juventus – Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; David Lopez, Gargano; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain. In panchina: Andujar, Colombo, Henrique, Mesto, Strinic, Radosevic, Inler, Jorginho, Mertens, Gabbiadini, Zapata. Allenatore: Benitez.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Llorente, Tevez. In panchina: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Padoin, Pereyra, Mattiello, Marrone, Pepe, Coman, Giovinco, Morata. Allenatore: Allegri.

5 commenti

  1. LA EXOR PREFERISCE INVESTIRE SUL MARCHIO FERRARI E NON SULLA JUVENTUS. Marchionni/Elkann/Agnelli stanno facendo grandi culate con vidal e pogba ed è grazie a loro che vendendoli andremo avanti, Vidal a fine anno calcistico ci saluta facendo entrare nelle casse circa 40 ml e l’anno prossimo cioè giugno 2016 Pogba se ne andrà per circa 90 ml. Quindi per altri 2 anni minimo sono a posto non dovranno togliere manco 1 centesimo anzi un pò di questi soldi serviranno anche alla ferrari. Forza juve fino alla fine e abbasso la società juventus abbasso la exor.

  2. La juve è tirchia e non comprerà un giocatore che valga più di 20 milioni per almeno altri 2 anni (morata c’è il diritto di recompra per questo l’hanno preso per fare plusvalenza l’anno prossimo). Per la EXOR società proprietaria della Juventus (Elkann/Agnelli/Marchionni e compagnia bella) per avere moneta da investire deve aspettare dopo aver fatto risalire alla vittoria la FERRARI.

  3. Marchiso oggi ha detto che non c’è crisi perchè siamo ancora primi e che bisognerà analizzare il perchè di questi pareggi…………….Bhè se non lo capisce lui che da quando lo hanno spostato a destra non ha più fatto un’azione offensiva degna di nota o un tiro in porta ……….almeno l’allenatore dovrebbe…….. e anche al più presto magari…….invece nò stessa formazione.

    Poi c’è Marotta che dice che il mercato di riparazione non fà per noi perchè non abbiamo niente da riparare………in effetti devo dire che con Romulo ,Marrone ed Evrà il livello della squadra è salito cosi tanto che quasi rimpiango le partenze di Isla e Peluso…………..
    ……………e gli infortuni di Asamoah e Barzagli ? Tutto a posto c’è Padoin

    Quest’anno in Champions con un pò di fortuna possiamo avere altri 2 turni alla nostra portata …….ma non è nemmeno detto che con Bayer e Real si debba perdere per forza……..
    .però ci dobbiamo rimettere in carreggiata subito perchè stiamo sbandando e abbiamo un paio di carenze, mi pare però che ai piani alti si continui a negare l’evidenza

    fino alla fine…..

  4. ciao.Ma perchè Bonucci risulta in formazione? nn dovrebbe saltare per squalifica in quanto era in diffida ? grazie .

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi