Interviste Partite

Napoli – Juventus, Pepe: “Il San Paolo dodicesimo uomo in campo. Nazionale? Non ci penso”

Scritto da Redazione JM

Il Napoli ha un grande pubblico e lo sappiamo, per cui ha il vantaggio da quella parte; la Juve ha un leggero vantaggio perchè non ha giocatore le coppe: spero venga fuori una bella partita e che la Juve possa fare risultato”. Simone Pepe, uno dei punti fermi della Juventus di Antonio Conte, anticipa così i temi del big match di domani tra Napoli e Juventus ai microfoni di ‘Sky Sport’.\r\nDa possibile partente a titolare inamovibile, cosa è cambiato per Pepe dalla scorsa stagione a quella attuale? “Non ero magari un titolare fisso, ma ho fatto le mie partite. Per il mister Conte in questo momento sono un giocatore importante come penso di esserlo stato l’anno scorso con Delneri. Quando la squadra gira bene penso vada bene per tutti”. Se le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi dovessero essere confermate, Pepe dovrebbe essre nuovamente convocato in nazionale da Prandelli: “No, io non ho avuto nessun segnale. Io lavoro con la Juventus per arrivare al meglio con la Juventus e per arrivare anche in Nazionale. Però ancora non ho saputo niente, per cui penso alla partita col Napoli”.

Commenta