Mourinho punge Bettega: "La Juve ha un'area di 25 metri" | JMania

Mourinho punge Bettega: “La Juve ha un’area di 25 metri”

Nella consueta conferenza stampa pre-partita Josè Mourinho, come al solito non ha parlato solo di Inter. Da abile e navigato comunicatore, il tecnico nerazzurro ha spostato l’attenzione  su Roma, Napoli, Milan e Juventus alla quale non poteva lesinare una frecciata dopo le esternazioni di Bettega, che nello scorso fine settimana lo esortava senza tanti complimenti …

jose_mourinho_conferenza_stampa1Nella consueta conferenza stampa pre-partita Josè Mourinho, come al solito non ha parlato solo di Inter. Da abile e navigato comunicatore, il tecnico nerazzurro ha spostato l’attenzione  su Roma, Napoli, Milan e Juventus alla quale non poteva lesinare una frecciata dopo le esternazioni di Bettega, che nello scorso fine settimana lo esortava senza tanti complimenti a pensare solo alla propria squadra.
Il tecnico portoghese, per nulla pago, ha invece rincarato la dose: “C’è solo un’area di 25 metri in Italia, quella della Juventus. Perché bisogna fare come lo struzzo? Oggi si parla di Bayern-Fiorentina: tutti discutono di quello che è successo. Ne parliamo tutti, non solo la Fiorentina. Allora? Ci vuole coerenza“.

2 commenti

  1. La monotonia è di casa all’inter.Stessi discorsi che faceva al Chelsea contro il manchester di Ferguson.Putroppo allena la terza squadra d’italia ed è costretto a dire queste cose x attirare un po’ d’attezione ,visto che anche vincendo l’inter resta perdenti.I DATI D’ASCOLTO PARLANO DA SOLI

  2. Meno male che c’è mourinho altrimenti in Italia mancherebbe del tutto la gente onesta… Devo dire che pur “odiando” tutta l’inter e quello che le gira intorno all’inizio non mi stava antipatico. Ma da questa stagione, dopo aver capito che nessuno lo contrastava/puniva, ha davvero cominciato a esagerare. Ogni settimana se la prende con qualcuno per un motivo o l’altro. Si ritrova tra le mani la squadra più forte che oltretutto riceve spesso favori arbitrali (come tutti chi più e chi meno) ma non gli interessa. Parla marginalmente della partita e poi comincia a sparare ad altezza uomo. Una volta se la prende con il milan poi con il napoli poi la settimana dopo difende il napoli che ha perso per un rigore non concesso poi dice che (per fare un esempio) Delneri è un grande allenatore ma la settimana successiva si ricrede e spara a zero anche su di lui. Insomma a me sembra che abbia un pò perso la bussola e si sia fatto trascinare in una situazione che fa egli stesso fatica a controllare. Comunque sia la sua vittima preferita rimane la Nostra Juve. Appena otteniamo il minimo favore ci massacra senza pietà (cosa che d’altronde fanno ormai tutti) per tacere spudoratamente quando spesso veniamo penalizzati. Meno male che è arrivato Bettega che almeno gli risponde a tono. Spero che dopo queste ennesime dichiarazioni deliranti “pennabianca” lo rimetta a posto (cosa che dovrebbe fare anche il suo presidente).
    Infine mi auguro che la prossima stagione vada via. Sicuramente qualche altro allocco che lo copre di soldi lo trova!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi