Morinho: "Ritirare la squadra? Perderemmo 3-0 a tavolino" | JMania

Morinho: “Ritirare la squadra? Perderemmo 3-0 a tavolino”

José Mourinho vorrebbe archiviare la sconfitta con il Barcellona in Champions e parlare soltanto della partita contro la Fiorentina, avversaria dei nerazzurri domani al Meazza in campionato. Si voleva sapere dal tecnico portoghese se davvero avesse ritenuto i nerazzurri inferiori agli avversari sul piano della personalità, ma Mourinho non ha intenzione di ripetere quello che …

mourinhoJosé Mourinho vorrebbe archiviare la sconfitta con il Barcellona in Champions e parlare soltanto della partita contro la Fiorentina, avversaria dei nerazzurri domani al Meazza in campionato. Si voleva sapere dal tecnico portoghese se davvero avesse ritenuto i nerazzurri inferiori agli avversari sul piano della personalità, ma Mourinho non ha intenzione di ripetere quello che aveva detto dopo la sfida di Champions: «Se avete dei dubbi – dice – risentitevi tre o quattro volte le mie parole, e cercate di capire. Io adesso non lo ripeto. Certamente ho fatto la mia analisi, ma non c’è ragione per parlarvene».
In ogni caso Mourinho aveva detto in precedenza che la differenza tra quelli abituati a vincere e gli altri è che i primi restano tranquilli quando vincono una partita e anche quando la perdono, mentre gli altri ne vincono una e sembra abbiano vinto un mondiale oppure perdono ed è l’apocalisse. «In quanto a me – conclude – non sono il fenomeno che avete esaltato dopo Kiev, né quello che avete dipinto dopo Barcellona».
Un accenno, invece, alla decisone di disputare Juventus-Inter allo stadio “Olimpico” di Torino nonostante quello che è successo durante Juventus-Udinese: «È una decisione che mi aspettavo, come per altro mi aspettavo le due giornate di squalifica di Maicon. Questo mi dispiace perchè non mi permette di avere un giocatore per due gare, mentre la non-squalifica dell’Olimpico mi piace perchè preferisco affrontare la Juventus del suo stadio che in un altro stadio. Ritirare la squadra nel caso i cori si ripetessero? Ho studiato le competenze di un allenatore durante una partita. Se ritiro io la squadra perdiamo 3-0 a tavolino».
Il tecnico portoghese vuole comunque che la sua squadra conservi i cinque punti di margine nella classifica del campionato. Ha convocato tutti i giocatori a disposizione (mancano Sneijeder ancora infortunato, e Maicon squalificato) e si aspetta una Fiorentina pronta a giocarsi la partita. «Loro sono una squadra di buona qualità, con un buon allenatore, e saranno galvanizzati per la vittoria e la qualificazione in Champions, non certo per aver perso in casa con il Parma».
(Credits: Tuttosport.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi