Moratti: "Calciopoli una truffa generalizzata" | JMania

Moratti: “Calciopoli una truffa generalizzata”

Moratti: “Calciopoli una truffa generalizzata”

Massimo Moratti non si arrende e torna nuovamente a parlare di Calciopoli: “Facchetti mai tirato in ballo dalle istituzioni”

Massimo Moratti non si arrende e torna nuovamente a parlare di Calciopoli. Nonostante la relazione del Procuratore Federale Stefano Palazzi e la prescrizione che ha salvato i nerazzurri, l’ex patron dell’Inter in un’intervista a Fcinternews torna a parlare del processo del 2006, usando anche parole forti:

“In quanto Inter, certamente abbiamo visto che quella era la soluzione che tutti pensavamo ma che nessuno credeva che potesse essere cosi volgarmente vera. Al di là del fastidio per la volgarità del tutto – continua Moratti – c’era la soddisfazione di capire che tutte le sofferenze che avevamo avuto non avevano una ragione sportiva ma frutto di una truffa generalizzata che quindi a quel punto era venuta fuori”.

Massimo Moratti

Moratti e le telefonate di Facchetti

Quanto alle intercettazioni di Giacinto Facchetti, ex presidente nerazzurro, Moratti chiude ad eventuali strumentalizzazioni:

“La sua figura non è mai stata tirata in ballo da nessuna delle istituzioni, ma solo da chi era colpito dall’altra parte. Cosa pensavo nel momento in cui veniva bersagliato da tanti attacchi gratuiti? Pensavo che fosse normale da parte di chi è in difficoltà cercare di attaccare le persone che non c’entrano niente. Penso che questo faccia parte delle debolezze umane – conclude -, e anche in quel caso ci siamo ritrovati in una situazione del genere”.

11 commenti

  1. per forza, rilasciata a fcinternews….se la suonano e se la cantano

  2. Eh questo qui quando non ha piu’ niente da dire dei suoi tira fuori sta storia, cosi’ non si parla della loro infinita tristezza .. quest’anno e’ stato anche piu’ divertente vederli che festeggiavano a natale … mamma mia che tristezza

  3. albertosanguebianconero

    LO SA BENE HA ORGANIZZATO TUTTO LUI,INSIEME AI SUOI COMPARI DI MERENDA.
    POI VEDIAMO CHE CI TORNA SPESSO.
    E COME L’ASSASSINO CHE TORNA SEMPRE SUL LUOGO DEL DELITTO.

  4. Capitan Sparrow

    “…tutte le sofferenze che avevamo avuto non avevano una ragione sportiva ma frutto di una truffa generalizzata…”:
    Ballotta, Bindi, Carini, Cordaz, Frezzolini, Mazzantini, Nuzzo, Orlandoni Adani, Andreolli, Angloma, Barollo, Bia, Brechet, Burdisso, Camara, Centofanti, Cirillo, Coco, Colonnese, M. Conte, Dellafiore, Domoraud, Favalli, Ferrari, Festa, Franchini, Fresi, Galante, Gamarra, Georgatos, Gilberto, Gresko, Helveg, Macellari, , Mezzano, Milanese, Padalino, A. Paganin, M. Paganin, Pasquale, Pedroni, Pistone, Potenza, Rivas, Sartor, M. Serena, Silvestre, Simic, Sorondo, Tarantino, Tramezzani, Vivas, West, Wome, , Ze Maria Aloe, Beati, Belaid, Bianchi, Biava, Binotto, Brocchi, Cambiasso, Carbone, Cauet, Cinetti, Dabo, Dacourt, Dalmat, D’Autilia, Dell’Anno, , Fadiga, Farinos, , Guglielminpietro, Jonk, Karagounis, Kily Gonzales, Lamouchi, Luciano, Maa Boumsong, Manicone, Marino, Morfeo, Moriero, Nichetti, Okan, Orlandini, A. Orlando, Peralta, Pinto Fraga, Rebecchi, Seno, Sergio Conceiçao, Sforza, Shalimov, Solari, Stankovic, Trezzi, Vampeta, Van Der Meyde, Zanchetta, C. Zanetti, Zé Elias.Branca, Caio, Choutos, Colombo, Corradi, Cruz, Di Napoli, Ferrante, D. Fontolan, Germinale, Kallon, KanuMartins, Meggiorini, Momenté, Pacheco, Pancev, Rambert, Recoba, Robbiati, Russo, Sinigaglia, Slavkovski, Ventola, Veronese,

  5. triade_forever

    L’ideatore della truffa…..

  6. albertosanguebianconero

    FOSSI STATO, IL FIGLIO DI FACCHETTI ,TI AVREI DENUNCIATO,
    POI CON I SOLDI C’E RIMEDIO A TUTTO.
    I SOLDI NON HANNO COLORE.

  7. albertosanguebianconero

    FORSE SEI STATO POCO ATTENTO,SEI L’UNICO ACCUSATO DI ILLECITO SPORTIVO,TI HANNO SALVATO I SOLDI DELLA SPONSORIZZAZIONE DEL CALCIO ITALIANO.DICI CHE IL POVERO FACCHETTI NON C’ENTRA NIENTE,E VERO ERA IL TUO PORTAVOCE E FACTOTUM.

  8. albertosanguebianconero

    INDOVINA CHE ERA CHE TRUFFAVA,E INVECE CHI VENIVA TRUFFATO.
    LE PROVE , DI CHI TRUFFAVA VENIVANO NASCOSTE,MENTRE NE VENIVANO TROVATE ALTRE FALSE PER CHI VENIVA TRUFFATO.
    BUGIARDO ALLO STATO PURO,LO SA ANCHE LUI ANZI E L’INVENTORE.

  9. Senza vergogna ne’ dignita’…. Uomo di m…!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi