Morata tranquillizza la Juve | "Con la Roma ci sarò"

Morata tranquillizza la Juve: “Con la Roma ci sarò”

Morata tranquillizza la Juve: “Con la Roma ci sarò”

Alvaro Morata, attaccante spagnolo della Juve, è stato ospite oggi del ‘Filo Diretto’ su JTV. L’ex Real Madrid ha risposto alle domande dei tifosi, tranquillizzando tutti sulle proprie condizioni: nonostante un indurimento al gluteo lamentato contro l’Atletico Madrid, Morata è a disposizione per il big match di domenica alle 18 contro la Roma. “Mi sento …

morata-juve-azioneAlvaro Morata, attaccante spagnolo della Juve, è stato ospite oggi del ‘Filo Diretto’ su JTV. L’ex Real Madrid ha risposto alle domande dei tifosi, tranquillizzando tutti sulle proprie condizioni: nonostante un indurimento al gluteo lamentato contro l’Atletico Madrid, Morata è a disposizione per il big match di domenica alle 18 contro la Roma. “Mi sento bene – dichiara il bomber bianconero – penso di star migliorando sempre quindi sono già disponibile e ho tantissima voglia di partecipare alla sfida di domenica contro la Roma”.

Fin qui non ha avuto molto spazio, complice anche un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per un mesetto. Questo non ha affatto ridotto il suo entusiasmo:

Per me è davvero un onore e un orgoglio portare questa maglia – continua – , non potrei essere più contento di come mi hanno accolto i tifosi, anche quando cammino per strada o vado nei ristoranti sono davvero eccezionali, ringrazio tutti per la fiducia che mi date e che riponete in me. Sono molto contento come ho detto tante volte mi sento a casa, non mi ha dato fastidio cambiare realtà, sono tutti fenomenali con me, sono in uno dei club migliori d’Europa e questo per me è stupendo. Mi trovo molto bene a Torino, vivo in centro e faccio una vita tranquilla. Non ho bisogno di niente di più, questa è una città perfetta per me.

In quei pochi spezzoni che ha giocato, ha capito quanto sia difficile segnare contro le difese italiane. Per fortuna, con Allegri va alla grande e sta imparando in fretta:

In Italia le difese sono molto preparate rispetto agli altri paesi, è decisamente difficile attaccare qui, non ero preparato a questo ma sto lavorando per migliorare. Dove preferisco giocare? Una domanda che sarebbe meglio fare all’allenatore, a me piace tantissimo giocare per me è importante essere utile per la squadra, quello che conta è che la squadra vinca. Va molto bene con l’allenatore, la verità è che lui si confronta molto con me e con i compagni. Lavoriamo molto sulla tattica – evidenzia Morata – , per me è tutto nuovo e i miei compagni mi stanno aiutando.

Non poteva andare meglio, dunque, per lo spagnolo, che ha trovato uno stadio caloroso come in Spagna e una squadra super:

Entrare nello stadio, certo mi sento amato e ben voluto, questo è molto bello. L’ambiente dello stadio è molto bello e caloroso, e incute timore agli avversari. Il tempo libero? Gioco alla playstation, mi piace viaggiare, passeggiare con il cane. I compagni? Li conoscevo tutti però mi ha impressionato tanto che tutti hanno tanta voglia di lavorare e di migliorare sempre e penso che questo sia perfetto per la squadra. Il compagno con qui mi sono trovato meglio è Llorente – conclude – , perché lo conoscevo già prima di arrivare qui e mi sta aiutando tanto. Anche Pereyra e Asamoah mi stanno aiutando. Tutti i compagni comunque mi stanno aiutando molto. È stupendo tutto questo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi