Morata: "Sono un giocatore della Juventus, ho un contratto"

Morata: “Sono un giocatore della Juventus, ho un contratto”

Morata: “Sono un giocatore della Juventus, ho un contratto”

Alvaro Morata manda chiari segnali al Real Madrid: “Fino a prova contraria ho un contratto e sono un giocatore della Juventus”

Alvaro Morata manda chiari segnali al Real Madrid. Il centravanti spagnolo, che ha un contratto con la Juventus fino al 2020, ribadisce che a Torino si trova da dio e che fino a prova contraria rimane un calciatore della Vecchia Signora. Le indiscrezioni giornalistiche continuano a susseguirsi sia sulla stampa italiana, sia su quella iberica, ma l’incontro previsto tra le dirigenze di Juve e Real è stato rimandato alla settimana prossima. Morata auspicava di conoscere il proprio futuro prima dell’inizio degli Europei, invece non sarà così: per sapere se il Real eserciterà la recompra a 30 milioni o se la Juventus riuscirà a convincere Florentino Perez, dovranno passare ancora diversi giorni. Il ragazzo non perde comunque la serenità: “Sono molto sereno in questo momento – spiega dal ritiro della Spagna – , ho un contratto con la Juventus e mi trovo molto bene all’interno della squadra. Fino a quando qualcuno non mi dirà il contrario resto un giocatore bianconero. In questo momento mi sento bene come non mi è mai capitato nel corso della stagione appena passata coi club”.

Morata si è presentato in conferenza stampa con i capelli rasati: il barbiere è il compagno Sergio Ramos (Real Madrid), che lo ha quasi rapato a zero pubblicando anche il filmato sui social network. La scelta del taglio, viene spiegata così da Morata ai giornalisti: “In questo momento il mio unico pensiero è Euro 2016, un torneo fondamentale per me e per i miei compagni di squadra. Per questo motivo mi sono voluto tagliare i capelli, per togliermi ogni pensiero dalla testa e concentrarmi solamente sulla Spagna. Qui – ovviamente – non ci sono giocatori che avrebbero potuto anche esserci, ma mi sento pronto per avere il peso dell’attacco, mi voglio prendere questa responsabilità”.

Morata: “golazo” in allenamento con la Spagna

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi