Morata, addio Juve: "all’Arsenal via Real" | JMania

Morata, addio Juve: “all’Arsenal via Real”

Morata, addio Juve: “all’Arsenal via Real”

Alvaro Morata lascerà la Juventus a giugno: ne sono sicuri i giornalisti spagnoli di ‘Okdiario’, secondo cui finirà in Inghilterra via Real

Alvaro Morata lascerà la Juventus a giugno: ne sono sicuri i giornalisti spagnoli di ‘Okdiario’. Anche ieri sera, il centravanti spagnolo è rimasto in panchina per quasi tutta la partita e quando è entrato ha fatto notevolmente arrabbiare il tecnico Massimiliano Allegri per alcuni errori grossolani, oltre che per lo scarso impegno in fase di ripiego. Secondo quanto scrivono in Spagna, dunque, il rapporto tra Morata e l’allenatore è ai minimi storici, considerato che Allegri considera Dybala e Mandzukic titolarissimi se non hanno problemi fisici.

Considerato che Allegri sarà sicuramente confermato sulla panchina della Juventus, a giugno dovrebbe esserci l’addio e il Real Madrid ha già pronta una strategia. Florentino Perez è pronto ad esercitare entro il 15 luglio il diritto di ‘recompra’ per 30 milioni di euro e poi lo girerà all’Arsenal in cambio di 65 milioni. Un guadagno di ben 35 milioni per il club Merengue, che a quanto pare non ha alcuna intenzione di riprendersi Morata per farlo giocare con la propria maglia.

Morata come Henry

Arsene Wenger si sarebbe letteralmente innamorato dello spagnolo, convinto che abbia caratteristiche tali da diventare il nuovo Henry per i ‘Gunners’. Curiosamente, anche l’ex centravanti francese sbarcò a Londra dopo essere passato per la Juventus e uno scarso impiego. Avendo disputato oltre il 50% delle gare stagionali con la maglia della Juventus, però, non ci potranno essere sconti sul prezzo, perché Perez dovrà pagarlo a costo pieno (30 milioni) e poi rivenderlo a più del doppio. Una cifra che comunque pare congrua ai londinesi, i cui tifosi pregustano già il grande colpo per giugno.

A questo punto, è facile pensare che la Vecchia Signora si metta sulle tracce di un top player in attacco: il nome più caldo è sempre quello di Edinson Cavani (29), in odore di divorzio dal Paris Saint Germain ma molto corteggiato dal Manchester United che il prossimo anno sarà allenato da Mourinho.

Morata - Allegri

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi