Moggi: "Zac? Avrei tenuto Ferrara. Blanc, dimettiti per manifesta incapacità" | JMania

Moggi: “Zac? Avrei tenuto Ferrara. Blanc, dimettiti per manifesta incapacità”

Nella trasmissione televisiva “Studio Stadio” condotta da Paola Delli Colli, che vede tra i protagonisti anche l’opinionista Stefano Discreti, Luciano Moggi ai microfoni di Gold Sport è tornato ad attaccare pesantemente il presidente della Juventus, Jean Claude Blanc, indicandolo come vero responsabile della crisi senza fine bianconera. Non sono mancate poi, stoccate anche per Inter …

moggi_giraudo01gNella trasmissione televisiva “Studio Stadio” condotta da Paola Delli Colli, che vede tra i protagonisti anche l’opinionista Stefano Discreti, Luciano Moggi ai microfoni di Gold Sport è tornato ad attaccare pesantemente il presidente della Juventus, Jean Claude Blanc, indicandolo come vero responsabile della crisi senza fine bianconera.
Non sono mancate poi, stoccate anche per Inter e Milan e non solo.

BLANC – DIMETTITI PER MANIFESTA INCAPACITA’
Mentre Mourinho è un personaggio che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo al contrario Blanc se non ci fosse sarebbe meglio per la Juve. I tifosi della Juve dicono di lui che ha una faccia tosta incredibile perché invece di prendersi le colpe del fallimento totale del progetto, le ha scaricate tutte su giocatori e allenatori.
Non gli è passata mai per la testa invece l’unica cosa giusta che dovrebbe fare: rassegnare le dimissioni per manifesta incapacità.

MERCATO JUVE – ACQUISTI SBAGLIATI PER CALMARE LA PIAZZA
Sin da questa estate alla Juventus è mancato il disegno tattico e gli acquisti sono stati fatti a caso solo per calmare la piazza, senza valutare attentamente le necessità. Felipe Melo non è il regista che cercavano. E’ solo un ottimo mediano difensivo come ha dimostrato con la maglia della Fiorentina e della Nazionale. Diego è una seconda punta, e questo suo continuo cambiare ruolo lo sta facendo esser ne carne ne pesce. E come si fa a pensare adesso che con gli acquisti di Paolucci e Candreva si potranno risolvere i problemi?

ZACCHERONI – TANTO VALEVA TENERE CIRO FERRARA
L’ingaggio di Zaccheroni? Tanto valeva tenere Ciro Ferrara. Il neo allenatore è fermo da troppo tempo e sulle panchine delle ultime squadre che aveva allenato non aveva di certo brillato. Se proprio si doveva cambiare allora meglio Gentile, che alla Juve c’è stato per tanti anni. Se su Gentile c’è stato il veto di Elkann per dichiarazioni contro la nuova dirigenza, mal digerite? Questo non lo so. Di certo con il carattere che ha, Claudio non ce lo vedo a fare il tappabuchi….

INFORTUNI JUVE – NON E’ SOLO SFORTUNA
I tantissimi infortuni in casa bianconera? Non può esser solo sfortuna. Noi gestivamo tutto alla perfezione, non lasciavamo nulla al caso. Prevenivamo tutto invece di curare. Tenevo sotto costante pressione il Dottor Agricola, un grandissimo professionista, per esser sempre informato sulla squadra. Ogni venerdì poi ci riunivamo con tutto lo staff sanitario per coordinarci e discutere insieme. Un caso come quello di Iaquinta con noi non sarebbe mai successo. Doveva stare fuori qualche settimana, sono 4 mesi ormai che è fuori…

INTER – VINCERA’ PERCHE’ GLI AVVERSARI SONO TROPPO SCARSI
L’Inter da Calciopoli in poi sta azzeccando gran parte degli acquisti e delle cessioni. Ha la rosa migliore, e se dopo Pandev prenderà anche Ledesma si rafforzerà ancora di più. Perfetta la scorsa estate è stata  l’operazione Ibrahimovic, con un’ottima plusvalenza economica e la contropartita Eto’o, che non vale certo Zlatan ma è comunque un ottimo attaccante. La differenza con il Milan? Basta evidenziare un’operazione dell’estate: i neroazzurri a Madrid hanno comprato Sneijder, i rossoneri Huntelaar… Devo aggiungere altro? In questo momento l’Inter è superiore a tutti e vincerà ancora lo scudetto, ma per manifesta inferiorità degli avversari.

MILAN – IL CALCIO FANTASIA E’ GIA’ FINITO
Il calcio fantasia in Italia dura poco, il tempo che gli avversari ti prendono le contromisure. Lo spettacolo è fine a se stesso e se Ronaldinho viene marcato bene, si blocca tutto lì davanti. Il giocatore determinante in questo momento è Borriello, che sta facendo davvero un grandissimo lavoro di sacrificio per la squadra. Il suo infortunio ha condizionato la partita.

ROMA – LA FAMIGLIA SENSI MERITA QUESTE SODDISFAZIONI
Rosella Sensi si merita queste belle soddisfazioni. Io che conoscevo benissimo e volevo bene a suo papà so quanti sacrifici ha fatto per la Roma. Il goal di Okaka? Se lo rivede non ci crede nemmeno lui. Il giocatore comunque sono certo farà bene in Inghilterra. Per struttura fisica e tipo di gioco è proprio un calciatore da calcio inglese. Chi sempre più si sta prendendo rivincite è Ranieri. Chissà se Blanc si sente immune da colpe anche nel suo folle esonero a due giornate dalla fine….

CASO MUTU – ANCHE LA FIORENTINA HA LE SUE COLPE
La nuova positività di Mutu? E’ stata un’ingenuità anche della Fiorentina, perché ti devi sempre informare su quello che prendono i tuoi giocatori. Ricordo una volta che Pippo Inzaghi fece un’inalazione da solo e noi non lo convocammo per non aver problemi.

CASSANO – HA RAGIONE DEL NERI. E ANCHE LIPPI…..
Senza di lui, la Sampdoria sta facendo benissimo. Segno questo che Del Neri ha avuto ragione ad averlo messo fuori rosa. Così come Lippi ha sempre fatto bene a non chiamarlo in Nazionale per il bene del gruppo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi